Best Monocular 2022

Quando pensi all'osservazione delle stelle nel giardino sul retro, il binocolo sarà probabilmente il primo strumento di astronomia che ti viene in mente. Sono più economici e più portatili di un telescopio, ma possono comunque darti un'ottima visuale delle stelle.

C'è, tuttavia, un'alternativa. Incontra il cannocchiale. Essenzialmente un paio di binocoli che sono stati tagliati a metà, rendendoli dispositivi più leggeri e spesso molto più semplici dei binocoli in quanto sono solo un singolo barilotto con un obiettivo.

I cannocchiali sono un'alternativa portatile e adatta ai viaggi a un piccolo telescopio, sebbene non forniscano lo stesso livello di ingrandimento. Sono spesso associati al birdwatching, alla caccia e all'escursionismo, anche se un buon cannocchiale può migliorare anche la tua esperienza di astronomia. Se sei seriamente intenzionato a osservare le stelle, dovrai attenerti ai migliori telescopi oa un buon binocolo, ma se hai bisogno di risparmiare su questo Web e sul peso, ci sono buone opzioni monoculari.

ARTICOLI CORRELATI

I migliori telescopi
I migliori binocoli
I migliori proiettori stellari
Le migliori offerte di telescopi
Le migliori macchine fotografiche

Per utilizzare un cannocchiale per l'astronomia, ti consigliamo di guardare obiettivi da 40-50 mm con ingrandimento 7-15x: qualsiasi cosa più piccola è più adatta per l'osservazione della fauna selvatica. Alcuni monocoli hanno l'acquisizione delle immagini integrata, altri offrono supporti per smartphone per un digiscoping estremamente semplice e un supporto per treppiede integrato. Dal momento che li utilizzerai all'esterno, è sensato scegliere un cannocchiale che abbia anche impermeabilità e protezione dalla nebbia, soprattutto perché probabilmente lo tirerai fuori da una borsa o tasca calda per usarlo nell'aria più fredda. Qui su This Web.com, abbiamo lanciato la nostra attenzione sul mercato dei migliori cannocchiali e raccolto i nostri preferiti per tutti i tipi di astronomia.

Il miglior monoculare in assoluto

(Credito immagine: Opticron)

Opticron BGA WP 8×42

Super leggero con ottime specifiche per l'astronomia di base

Specifiche

Ingrandimento: 8x Diametro lente obiettivo: 42 mm Campo visivo: 6,3 Estrazione pupillare: 19 mm Distanza di messa a fuoco minima: 6,6 piedi Impermeabile: Sì A prova di nebbia: Sì Peso: 10,1 once Dimensioni: 5,4 x 1,7 x 1,8/136 x 43 mm

Motivi per acquistare

+ Ottica di prima qualità + Impermeabile e antiappannamento + Dimensioni ideali per l'astronomia di base

Motivi da evitare

– Costoso – Il supporto per treppiede è extra

Il BGA WP 8×42 di Opticron è un'ottima scelta per un cannocchiale per osservare le stelle. Il suo obiettivo da 42 mm lascia entrare molta luce mantenendo l'unità piccola per lo zaino in spalla. L'ingrandimento 8x (è disponibile anche un modello 10x) è simile a quello che si trova su molti binocoli e offre un'ottima visuale di sezioni del cielo notturno.

Opticron BGA WP 8×42 è impermeabile fino a 3 m e riempito di azoto, quindi a prova di nebbia. Viene fornito con una pratica custodia per il trasporto in pelle e tracolla in neoprene, oltre a un oculare in gomma che lo rende facile da usare per chi indossa gli occhiali. Grazie al multi-rivestimento di tipo S Opticron sul sistema ottico mostra molto contrasto, nitidezza e una sensazione premium. Sfortunatamente, però, è necessario un supporto avvolgente (si apre in una nuova scheda) per rendere l'Opticron BGA WP 8×42 compatibile con i treppiedi.

Il migliore per risparmiare peso

(Credito immagine: Hawke)

Monoculare Hawke Endurance ED 10×42

Leggero e impermeabile, questo cannocchiale è l'ideale per tutti i tipi di osservazione

Specifiche

Ingrandimento: 10x Diametro lente obiettivo: 42 mm Campo visivo: 5,8 Estrazione pupillare: 13 mm Distanza di messa a fuoco minima: 6,6 piedi Impermeabile: Sì A prova di nebbia: Sì Peso: 11,5 once Dimensioni: 5,6 x 3,1 pollici/143 x 80 mm

Motivi per acquistare

+ Ottica eccellente + Specifiche astrocentriche + Impermeabile e antiappannamento

Motivi da evitare

– Prezzo elevato – Grande per una tasca

Questo leggero monoculare 10×42 da 11,5 once / 32 kg è l'ideale per i viaggiatori che vogliono godersi il cielo notturno mentre sono in giro.

Nonostante la sua portabilità, Hawke non ha lesinato sul vetro. È dotato di ottica Hawkes System H5, con vetro a bassissima dispersione (ED) per ridurre le frange di colore e lenti multistrato.

È costruito per resistere agli elementi e viene fornito con un telaio impermeabile, un'armatura ad alta presa, custodia protettiva per lenti, cordino, copriobiettivo e una filettatura per treppiede da 1/4 di pollice incorporata. Inoltre viene fornito con una garanzia a vita senza difetti che è davvero impressionante!

Ideale per chi porta gli occhiali

(Credito immagine: Opticron)

Opticron Oregon 4 PC 8×42 monoculare

Un leggero cannocchiale afferra e vai per l'osservazione ad ampio campo

Specifiche

Ingrandimento: 8x Diametro lente obiettivo: 42 mm Campo visivo: 7 Estrazione pupillare: 22 mm Distanza minima di messa a fuoco: 5,9 piedi/1,8 m Impermeabile: Sì Antiappannamento: Sì Peso: 12,1 once Dimensioni: 5,8×2,9×2/147x74x52 mm

Motivi per acquistare

+ Ampio campo visivo + Ampia estrazione pupillare + Focheggiatore esterno

Motivi da evitare

– Nessun adattatore per treppiede – Manca l'ingrandimento

Opticron Oregon 4 PC 8×42 è riempito di azoto per eliminare la nebbia e impermeabile, rendendoli l'opzione perfetta per chi ha bisogno di un robusto cannocchiale. Ha un obiettivo da 42 mm che consente l'ingresso di luce sufficiente per l'uso astronomico generale. L'ingrandimento 8x ti garantisce una visuale buona e stabile quando ti sposti nel cielo notturno.

Il design del prisma a tetto si basa sulla visione ad ampio campo e sull'ottica di alta qualità. Ha rivestimenti prismatici con correzione di fase e ottiche multistrato per offrire viste chiare e nitide di giorno e in condizioni di scarsa illuminazione. Il monoculare incorpora un focheggiatore esterno per un facile utilizzo con una sola mano, sebbene manchi di un adattatore per treppiede da 1/4 di pollice incorporato. I portatori di occhiali apprezzeranno la sua generosa estrazione pupillare di 22 mm.

Il migliore per gli accessori

(Credito immagine: Bushnel)

Bushnell Legend Ultra 10×42 cannocchiale

Una scelta di fascia alta per chi cerca la migliore qualità dell'immagine e gli extra

Specifiche

Ingrandimento: 8x Diametro lente obiettivo: 42 mm Campo visivo: 6,3 Estrazione pupillare: 19 mm Distanza di messa a fuoco minima: 6,6 piedi Impermeabile: Sì A prova di nebbia: Sì Peso: 10,1 once Dimensioni: 5,4 x 1,7 x 1,8/136 x 43 mm

Motivi per acquistare

+ Ottica superba + Accessori di eccellente qualità + Buono per chi porta gli occhiali

Motivi da evitare

– Prezzo elevato – Manca una filettatura per treppiede – Relativamente pesante

Il Bushnell vanta ottiche, qualità costruttiva ed extra eccezionali. L'ingrandimento di 10x, abbinato a un obiettivo da 42 mm, significa che otterrai immagini nitide e dettagliate, migliorate dal vetro Bushnells ED Prime HD, dall'ottica multistrato e antiriflesso.

I suoi oculari twist-up offrono un ampio sollievo per gli occhi a chi indossa gli occhiali e c'è anche una cresta facile da impugnare sulla parte superiore del focheggiatore esterno dove riposerebbe naturalmente il pollice.

Il Bushnell Legend Ultra 10×42 si distingue dalla concorrenza per la spedizione con una custodia imbottita di alta qualità completa di clip da cintura, un copriobiettivo flip-style per la parte anteriore e un copriobiettivo posteriore che si attacca tramite un cordino per evitare che venga fuori luogo.

Ideale per l'ingrandimento

(Credito immagine: Apexel)

Obiettivo Apexel 36x super zoom monoculare/per smartphone

Un obiettivo con zoom ottico fisso per scattare foto e video della Luna

Specifiche

Ingrandimento: 36x Diametro lente obiettivo: 36 mm Campo visivo: 5,3 Estrazione pupillare: 20 mm Distanza minima di messa a fuoco: 16,4 piedi/5 m Impermeabile: No A prova di nebbia: No Peso: 8,8 once Dimensioni: 8,5 x 5 x 2,4

Motivi per acquistare

+ Facile da usare + Si aggancia a uno smartphone + Può essere fornito in bundle con un treppiede

Motivi da evitare

– Zoom fisso – Manca la filettatura del treppiede – Campo visivo ridotto

Se vuoi zoomare su qualsiasi cosa, compreso il cielo notturno, con il tuo smartphone l'unico vero metodo (almeno fino a quando gli obiettivi zoom a periscopio non diventeranno comuni sui cellulari) è usare uno zoom digitale. Ciò significa ritagliare l'immagine, quindi ricostruirla alla sua dimensione originale utilizzando algoritmi o apprendimento automatico. Quasi sempre si ottiene un'immagine di scarsa qualità.

Un'opzione di gran lunga migliore è una lente clip-on come questo monoculare basato su prisma a tetto BAK4, per la sua ottica superiore. Essenzialmente un piccolo telescopio con uno zoom fisso di 36x, il superzoom Apexel 36x può essere utilizzato a mano ma è meglio su un treppiede. Inserisci una clip attorno all'obiettivo esistente del tuo smartphone prima di collegarlo al super zoom Apexel 36x per allinearli.

Non è perfetto, devi prima rimuovere la custodia del tuo smartphone e non c'è la filettatura del treppiede integrata (viene fornito un adattatore per anello del treppiede in metallo). In ogni caso, il treppiede con cui è in bundle è piuttosto fragile. Fornisci il tuo treppiede, tuttavia, e il superzoom Apexel 36x può essere una configurazione adeguata per scattare immagini di base della Luna (anche se non aspettarti che riempia il campo visivo). Può essere utilizzato come un cannocchiale attaccando un piccolo oculare in gomma, anche se questo limita il campo visivo.

Ideale per l'utilizzo con uno smartphone

(Credito immagine: Celestron)

Monoculare Celestron Outland X 10×50

Le specifiche incentrate sull'astronomia e il supporto per smartphone ne fanno un'opzione per il digiscoping

Specifiche

Ingrandimento: 10x Diametro lente obiettivo: 50 mm Campo visivo: 5,6 Estrazione pupillare: 16,8 mm Distanza minima di messa a fuoco: 8,2 piedi/2,5 m Impermeabile: Sì A prova di nebbia: Sì Peso: 14,6 once Dimensioni: 5,4 x 1,7 x 1,8/136 x 43 mm

Motivi per acquistare

+ Include adattatore per smartphone + Lente obiettivo grande + Conchiglie oculari twist-up

Motivi da evitare

– Relativamente pesante – L'adattatore per smartphone è poco pratico

Attaccare un cellulare a un telescopio in modo che la fotocamera del telefono scruti la canna per vedere una vista ingrandita è chiamato digiscoping. La fotocamera è in grado di produrre eccellenti immagini di anatre lontane durante il giorno e del cielo notturno di notte.

Il Celestron Outland X 10×50 è dotato di un supporto per smartphone e potrebbe essere considerato un compagno ideale per il digiscoping, con la sua ottica incentrata sull'astronomia. L'ingrandimento 10x e le lenti dell'obiettivo da 50 mm sono ideali per la ricerca e lo studio di ammassi stellari aperti, della Luna e della Via Lattea.

Costruito attorno a prismi BAK-4, il Celestron Outland X 10×50 è dotato di ottiche multistrato e ha un'ampia estrazione pupillare, quindi può essere facilmente utilizzato da chiunque indossi gli occhiali. È anche impermeabile e riempito con azoto per prevenire l'appannamento interno.

Ideale per viaggiare leggeri

(Credito immagine: Olivon)

Monoculare Olivon 8-24×40 zoom

Incredibilmente leggero, questo cannocchiale zoom è utile per esaminare i crateri sulla Luna

Specifiche

Ingrandimento: 8x-24x Diametro lente obiettivo: 40 mm Campo visivo: 4,8 (8x)/2,3 (24x) Estrazione pupillare: 15 mm Distanza minima di messa a fuoco: 1,5 m/4,9 piedi Impermeabilità: Sì A prova di nebbia: Sì Peso: 7 once Dimensioni: 2,2 x 1,9 x 1,9/55 x 50 x 50 mm

Motivi per acquistare

+ Molto leggero + Scelta di ingrandimenti + Attacco adattatore per treppiede

Motivi da evitare

– Funziona solo per la visione lunare – Campo visivo ristretto – Treppiede necessario ad alti ingrandimenti

Un monoculare zoom in grado di ingrandire da 8x a 42x, l'Olivon 8-24×40 è in grado sia di osservazioni che di fotografie di base. Il suo ingrandimento è ottimo per osservare i crateri della Luna e i mari di lava, mentre è abbastanza piccolo e leggero da poter essere portato in giro con un cordino e una custodia (entrambi forniti).

Un monoculare BK-7 basato su prisma con una disposizione dello zoom push-pull, viene fornito con un adattatore per treppiede da 1,4 pollici integrato per stabilizzarlo, un rivestimento gommato di facile presa e un'ottica multistrato. Può anche essere utilizzato come opzione di digiscoping di base. Quando viene utilizzato per l'osservazione della fauna selvatica, l'Olivon 8-24×40 offre una messa a fuoco ravvicinata da 60/1,6 m.

Ideale per l'osservazione della luna

(Credito immagine: Orione)

Monoculare Orion 10-25×42

Perfetto per i primi piani lunari, questo cannocchiale zoom può essere utilizzato con un treppiede

Specifiche

Ingrandimento: 10-25x Diametro lente obiettivo: 42 mm Campo visivo: 3,3 (10x)/2,4 (25x) Estrazione pupillare: 14 mm Distanza minima di messa a fuoco: 3,3 piedi/1 m Impermeabile: Sì Antiappannamento: Sì Peso: 10,5 oz Dimensioni: 6,9 x 12,6/175 x 320 mm

Motivi per acquistare

+ Messa a fuoco ravvicinata molto corta + Molto ingrandimento + Presa adattatore per treppiede

Motivi da evitare

– Campo visivo ristretto – Necessario treppiede ad alti ingrandimenti – Qualche distorsione cromatica

Leggermente più costoso del già citato Olivon 8-24×40 arriva l'Orion 10-25×42, un altro cannocchiale con zoom variabile che offre ingrandimenti da 10x a 25x e ha un obiettivo leggermente più grande.

In quanto tale, è un'altra opzione per un'impressionante visione lunare, con solo un tocco in più di ingrandimento rispetto al suo rivale più leggero. Dal momento che non ha un angolo di campo così ampio, può mettere a fuoco soggetti a soli 20 pollici/50 cm di distanza offrendo anche un ingrandimento 25x. L'obiettivo con apertura di 42 mm lo rende molto versatile per l'uso diurno, in condizioni di scarsa illuminazione o notturno. Non dovresti avere problemi a dare un'occhiata più da vicino ai crateri lunari.

L'Orion 10-25×42 è robusto, impermeabile con un design gommato e presenta ottiche multistrato. Viene fornito con una custodia in nylon morbido (completa di passante per cintura) e un cinturino da polso.

Il migliore per la fauna selvatica

(Credito immagine: Vortice)

Monoculare Vortex Recon R/T 15×50

Ingrandimento enorme su questo cannocchiale incentrato sulla caccia

Specifiche

Ingrandimento: 15x Diametro lente obiettivo: 50 mm Campo visivo: 4,1 Estrazione pupillare: 16 mm Distanza minima di messa a fuoco: 12 piedi/3,66 m Impermeabile: Sì Antiappannamento: Sì Peso: 15,2 once Dimensioni: 7 x 2/178 x 51 mm

Motivi per acquistare

+ Clip per il trasporto + Ingrandimento 15x + Filo per treppiede

Motivi da evitare

– Molto costoso – Pupilla d'uscita piccola – Non va bene al buio

Si è sempre tentati di optare per il massimo ingrandimento possibile quando si guarda un nuovo strumento ottico, ma questa non è sempre la scelta migliore. Un ingrandimento maggiore significa più peso e la necessità di obiettivi più grandi per mantenere una visione luminosa e la possibilità di utilizzare di notte. È anche molto più difficile ottenere un'immagine stabile (poiché l'ingrandimento ingrandisce anche qualsiasi movimento). Sono preferiti fattori di ingrandimento moderati di circa 8x.

L'ingrandimento 15x dell'incredibilmente costoso Vortex Recon R/T 15×50 ti darà uno sguardo molto più ravvicinato agli oggetti rispetto al tuo paio medio di binocoli astronomici o di un cannocchiale. Tuttavia, di notte, quell'ingrandimento extra crea una pupilla di uscita stretta che riduce la luminosità dell'immagine, nonostante il grande obiettivo Vortex Recon R/T 15x50s da 50 mm.

Allora a cosa serve il Vortex Recon R/T 15×50, in termini di visione del cielo notturno? La luna. Con il suo vetro multistrato a bassissima dispersione, puoi aspettarti immagini dettagliate e ad alta risoluzione a lunghe distanze. Viene fornito con una tracolla ma anche con una clip per il trasporto che puoi utilizzare per attaccare il cannocchiale a una cintura o a una borsa.

Ir arriba