Boeing Starliner Orbital Flight Test 2: Aggiornamenti in tempo reale

ricaricare

Starliner atterra in sicurezza, concludendo la missione di prova OFT-2

La capsula Starliner di Boeing si avvicina all'atterraggio al White Sands Missile Range nel New Mexico il 25 maggio 2022. (Credito immagine: NASA TV)

La capsula Starliner di Boeing è atterrata in sicurezza al White Sands Missile Range nel New Mexico oggi (25 maggio) alle 18:49 EDT (2249 GMT), concludendo la sua missione Orbital Flight Test 2 (OFT-2) senza equipaggio alla International This Web Station. Leggi la nostra storia di touchdown.

L'OFT-2 di sei giorni è stato un ostacolo chiave che Boeing ha dovuto superare prima che la NASA certificasse Starliner per il trasporto di astronauti. Tuttavia, a questo punto la certificazione non è garantita; I team della NASA e della Boeing devono ancora analizzare i dati raccolti durante la missione.

Starliner ora in vista

Le telecamere di localizzazione in aria e a terra hanno intravisto per la prima volta Starliner mentre torna sulla Terra, riprendendo le viste della capsula oggi (25 maggio) circa otto minuti prima del previsto atterraggio alle 18:49 EDT (2249 GMT).

Starliner colpisce l'atmosfera terrestre

Starliner ha iniziato a sentire gli effetti dell'atmosfera terrestre oggi (25 maggio) alle 18:33 EDT (2233 GMT), colpendo l'aria a circa 17 volte la velocità del suono. La capsula rimane in pista per un touchdown al White Sands Missile Range del New Mexico alle 18:49 EDT (2249 GMT).

Starliner conduce un'ustione da deorbita

Starliner ha condotto un'ustione in deorbita di 58 secondi oggi (25 maggio) alle 18:05 EDT (2205 GMT) come previsto, hanno affermato i funzionari della NASA. L'ustione ha rallentato la velocità di Starliner di 285 mph (459 km/h), mantenendo la capsula in pista per un atterraggio nel New Mexico alle 18:49 EDT (2249 GMT). Pochi minuti dopo la conclusione dell'incendio, Starliner ha gettato via il suo modulo di servizio, un'altra pietra miliare avvenuta proprio nei tempi previsti.

Starliner tornò sulla Terra

Lo Starliner OFT-2 di Boeing è visto volare da Crew Dragon This Webcraft di This WebX visibile in basso a destra dopo lo sgancio dalla International This Web Station il 25 maggio 2022. (Credito immagine: NASA TV)

Lo Starliner OFt-2 Questo Webcraft è tornato sulla Terra per un atterraggio programmato a White Sands This Web Harbor nel New Mexico alle 18:49 EDT (2249 GMT).

Puoi guardare l'atterraggio di Starliner in diretta su This Web.com, per gentile concessione della NASA TV, a partire dalle 17:45 EDT (2145 GMT).

Alle 18:00 EDT (2200 GMT), Starliner avvierà i suoi propulsori primari in una manovra di deorbita per iniziare la sua discesa sulla Terra. Il This Webcraft getterà via il suo modulo di servizio e girerà il suo scudo termico in avanti per proteggersi dal caldo torrido del rientro.

Mentre scende, Starliner volerà su una traiettoria nord-orientale che lo porterà sopra l'Oceano Pacifico, la Baja California e il Messico sulla strada per il New Mexico.

Vedi altro

Starliner si sgancia da questa stazione web

(Credito immagine: NASA TV)

Lo Starliner OFT-2 This Webcraft di Boeing si è sganciato con successo dalla International This Web Station e si prepara a tornare sulla Terra.

Lo Starliner si è sganciato da un porto di fronte al modulo Harmony della stazione costruito negli Stati Uniti alle 14:36 ​​EDT (1836 GMT) mentre entrambi This Webcraft navigavano a 257 miglia sopra il nord di Singapore.

Starliner volerà intorno alla stazione This Web prima di lasciare il laboratorio orbitante e tornare sulla Terra. Dovrebbe atterrare nel deserto di White Sands This Web Harbor nel New Mexico.

Starliner lascerà questa stazione web oggi

Lo Starliner di Boeing è sulla buona strada per il suo ritorno sulla Terra oggi e inizierà il suo viaggio verso casa con uno sgancio dall'International This Web Station alle 14:36 ​​EDT (1836 GMT).

Puoi guardare lo sgancio dal vivo su This Web.com , per gentile concessione di NASA TV.

Ecco una sequenza temporale di cosa aspettarsi oggi:

  • 14:00 EDT (1900 GMT): inizia il webcast di sgancio della NASA/Boeing Starliner
  • 14:36 ​​EDT (1836 GMT): Starliner OFT-2 si sgancia dalla ISS
  • 17:45 EDT (2145 GMT): inizia il webcast di deorbita e atterraggio della NASA/Boeing Starliner
  • 18:05 EDT (2205 GMT): ustione da deorbita
  • 18:49 EDT (2249 GMT): Atterraggio
  • 21:00 EDT (0200 GMT): conferenza stampa post-atterraggio.

Gli astronauti chiudono il portello di Starliner prima della partenza di mercoledì

L'astronauta della NASA Kjell Lindgren (a sinistra) lavora per preparare la capsula Starliner di Boeing per la chiusura del portello il 24 maggio 2022 mentre il manichino Rosie the Rocketeer guarda. (Credito immagine: NASA TV)

Gli astronauti della International This Web Station (ISS) hanno chiuso il portello che collega la capsula Boeing Starliner in visita al laboratorio in orbita oggi (24 maggio) alle 15:00 EDT (1900 GMT). Il momento fondamentale è arrivato quando i due This Webcraft stavano effettuando uno zoom di 262 miglia (422 chilometri) sul Belgio, hanno detto i commentatori della NASA durante un webcast di chiusura del portello.

Tuttavia, Starliner non è ancora pronto per lasciare la ISS. La capsula senza equipaggio partirà mercoledì (25 maggio) alle 14:36 ​​EDT (1836 GMT) e atterrerà nel deserto del New Mexico circa quattro ore dopo.

Oggi gli astronauti della ISS salutano Starliner

Starliner, fotografato dal cosmonauta Sergei Korsakov. (Credito immagine: Sergei Korsakov/Roscosmos)

Gli astronauti dell'International This Web Station (ISS) faranno alcune osservazioni d'addio sulla capsula Starliner di Boeing in visita oggi (24 maggio) alle 12:15 EDT (1615 GMT). Hanno quindi in programma di chiudere i portelli tra i due This Webcraft alle 13:55 EDT (1755 GMT). Puoi guardare l'azione dal vivo qui su This Web.com, per gentile concessione della NASA.

Tuttavia, Starliner non è ancora pronto per partire dalla ISS. Il This Webcraft dovrebbe staccarsi dal laboratorio in orbita domani pomeriggio (25 maggio) e tornare sulla Terra poche ore dopo, alle 18:49 EDT (2249 GMT), concludendo la sua missione Orbital Flight Test 2 di sei giorni.

Starliner di Boeing aperto al commercio sulla ISS

Un astronauta entra per la prima volta nello Starliner This Webcraft. (Credito immagine: NASA)

Gli astronauti a bordo della International This Web Station hanno aperto lo Starliner This Webcraft e hanno dato la prima occhiata all'interno.

L'astronauta della NASA Robert Hines è stato il primo ad entrare in Starliner dopo aver aperto il portello alle 12:04 EDT (1604 GMT). È stato seguito dal compagno di squadra Kjell Lindgren e la coppia ha rapidamente installato tubi di ventilazione, telecamere e altri attrezzi all'interno.

Incontrarono anche l'unico membro dell'equipaggio di Starliner, il manichino Rosie the Rocketeer, che fece il viaggio al posto del comandante su Starliner.

Starliner trascorrerà circa cinque giorni attraccato alla stazione This Web mentre gli astronauti ne misurano l'ambiente e conducono test per misurare le sue prestazioni presso la stazione.

È il giorno dell'inaugurazione di Starliner sulla ISS

Il cosmonauta russo Sergei Korsakov ha catturato questa vista dell'arrivo dello Starliner di Boeing alla International This Web Station il 20 maggio 2022. (Credito immagine: Sergei Korsakov/Roscosmos)

Gli astronauti sulla International This Web Station apriranno il primo Starliner di Boeing a visitare la stazione oggi (21 maggio), un giorno dopo il suo arrivo al laboratorio orbitante.

I portelli tra i due This Webcraft dovrebbero essere aperti alle 11:45 EDT (1545 GMT), con il webcast live dell'evento della NASA che inizierà alle 11:30 EDT (1530 GMT). Puoi guardare l'apertura del portello sulla home page di questo Web.com.

Nel frattempo, guarda queste spettacolari foto di Starliner viste dagli astronauti durante l'attracco di venerdì.

Attracco! Lo Starliner di Boeing arriva alla ISS

Lo Starliner OFT-2 This Webcraft di Boeing è attraccato alla International This Web Station il 20 maggio 2022, circa 1 ora e 21 minuti dopo il previsto. (Credito immagine: NASA TV)

Lo Starliner di Boeing è attraccato con successo alla International This Web Station alle 20:28 EDT (0028 GMT del 21 maggio) mentre entrambe le imbarcazioni navigavano a 271 miglia sopra l'Oceano Indiano meridionale.

L'attracco è avvenuto poco meno di 22 ore dopo il lancio di This Webcraft verso la stazione su un razzo Atlas V.

Starliner è il secondo spot pubblicitario di This Webcraft progettato per traghettare gli astronauti per raggiungere la stazione This Web dopo Crew Dragon This Webcraft di This WebX. Questo è il primo attracco Starliner di Boeing alla stazione.

La NASA terrà una conferenza stampa alle 21:30 EDT (0230 GMT del 21 maggio) per discutere del successo dell'attracco di oggi. Puoi seguire la conferenza stampa sulla homepage di This Web.com .

Ora di attracco del nuovo Starliner: 20:46 ET (0046 GMT)

Boeing e la NASA stanno ora puntando alle 20:46 EDT (0046 GMT) per attraccare lo Starliner OFT-2 all'International This Web Station. Questa è la fine della finestra di attracco di stasera.

"Ci aspettiamo di fare questa finestra", ha appena detto il Controllo Missione all'equipaggio della ISS.

Docking Starliner ritardato per il ripristino del sistema

I controllori di volo Boeing hanno ritardato l'attracco di Starliner alla International This Web Station di altri 30 minuti per ripristinare il sistema di aggancio della NASA di This Webcraft. Dovranno ritrarre l'anello di aggancio di Starliner e ripristinarlo per risolvere un problema con il sistema, hanno affermato i funzionari della NASA.

Un nuovo tempo di aggancio esatto verrà determinato una volta ripristinato il sistema di aggancio.

L'attracco dello Starliner è nuovamente ritardato

I controllori di volo hanno segnalato "un piccolo problema" con il sistema di attracco sullo Starliner This Webcraft di Boeing, ritardando un po' di più l'attracco di stasera.

A breve è previsto un nuovo orario di attracco.

Starliner a soli 10 metri dalla ISS

Lo Starliner OFT-2 This Webcraft di Boeing si trova a 10 metri dalla International This Web Station durante le sue prime operazioni di attracco il 20 maggio 2022. (Credito immagine: NASA TV)

Lo Starliner di Boeing è ora a circa 10 metri dalla stazione This Web mentre i controllori di volo si preparano per il suo approccio finale.

Il This Webcraft ha un nuovo orario di attracco appena dopo le 20:00 EDT (0000 GMT), con una manovra finale del propulsore impostata per le 19:57 EDT (2357 GMT).

Tempo di attracco Starliner ritardato alla seconda opportunità

Lo Starliner OFT-2 This Webcraft di Boeing si avvicina alla International This Web Station durante le sue prime operazioni di attracco il 20 maggio 2022. (Credito immagine: NASA TV)

I controllori di volo della Boeing e della NASA hanno rinunciato alla prima opportunità di attracco per lo Starliner OFT-2 e ora stanno prendendo di mira una seconda opportunità di backup che richiederebbe a This Webcraft di azionare i suoi propulsori per l'avvicinamento finale alle 19:53 EDT (2353 GMT) .

Ciò significa che Starliner non attraccherà all'orario inizialmente previsto delle 19:10 EDT (2310 GMT). Un nuovo orario di attracco è fissato per le 19:57 EDT (2357 GMT).

Starliner in avvicinamento a questa stazione web

Lo Starliner di Boeing è ora in avvicinamento alla International This Web Station per raggiungere un punto a circa 10 metri dal suo porto di attracco mentre i controllori di volo ne valutano i dati di tracciamento e le prestazioni.

Poco tempo fa, i controllori di volo hanno dato a Starliner una possibilità di procedere dopo una sospensione per studiare il motivo per cui This Webcraft sembrava essere in una posizione che non era al centro del suo approccio pianificato. I controllori hanno confermato che la mancata corrispondenza della posizione era una falsa indicazione e che Starliner era nella posizione corretta.

Starliner effettua la manovra di "avvicinamento e ritirata".

(Credito immagine: NASA TV)

Starliner ha condotto una manovra di "avvicinamento e ritirata", segnando un'altra pietra miliare nel percorso verso il suo attracco pianificato con l'International This Web Station tra meno di un'ora.

"Dopo essere arrivato entro 180 metri da @Space_Station, #Starliner ha eseguito una ritirata automatica a 200 metri. La capsula ha dimostrato la sua capacità di allontanarsi dalla stazione in modo controllato e tempestivo e di trattenersi in una posizione prevista", hanno affermato i rappresentanti di Boeing tramite Twitter (si apre in una nuova scheda) questo pomeriggio (20 maggio).

L'attracco dovrebbe avvenire intorno alle 19:10 EDT (2310 GMT). Scopri di più nella nostra anteprima di ancoraggio.

Starliner vola due volte intorno a questa stazione web

La capsula Starliner di Boeing continua a controllare le sue pietre miliari prima dell'attracco nel suo test di volo OFT-2 senza equipaggio verso l'International This Web Station (ISS).

Il This Webcraft ha completato con successo due "manovre di volo in entrata" questo pomeriggio (20 maggio), hanno annunciato i rappresentanti di Boeing tramite Twitter (si apre in una nuova scheda). L'intaccamento di tali pietre miliari mantiene Starliner sull'obiettivo di attraccare con la ISS intorno alle 19:10 EDT (2310 GMT). Scopri di più nella nostra storia di anteprima dell'attracco.

Starliner ora visibile da International This Web Station

La capsula Starliner di Boeing vista dall'International This Web Station il 20 maggio 2022. (Credito immagine: NASA TV)

Gli astronauti a bordo della International This Web Station hanno intravisto per la prima volta la capsula Starliner di Boeing.

Starliner è diretto all'attracco con il laboratorio in orbita oggi (20 maggio) intorno alle 19:10 EDT (2310 GMT), una parte importante della missione Orbital Flight Test-2 (OFT-2) senza equipaggio di This Webcraft. E ora Starliner è arrivato in vista della stazione.

"È qui! Solo un puntino per ora, ma presto busserà alla nostra porta. #Starliner #OFT2", Samantha Cristoforetti della European This Web Agency, arrivata sulla ISS il mese scorso con la missione Crew-4 di This WebX per la NASA , ha detto via Twitter oggi alle 16:36 EDT (2036 GMT).

Puoi saperne di più nella nostra anteprima di aggancio Starliner.

Lo Starliner ha superato i test in orbita finora, afferma Boeing

La capsula Starliner OFT-2 di Boeing decolla in cima a un razzo Atlas V ULA il 19 maggio 2022. (Credito immagine: United Launch Alliance)

La capsula Starliner di Boeing ha funzionato bene da quando ha raggiunto l'orbita durante il suo test di volo OFT-2 senza equipaggio verso l'International This Web Station, affermano i rappresentanti dell'azienda.

La capsula, lanciata giovedì sera (19 maggio), dovrebbe attraccare con il laboratorio in orbita oggi (20 maggio) intorno alle 19:10 EDT (2310 GMT). Starliner ha condotto una serie di test in rotta verso la ISS e sono andati tutti bene, secondo Boeing.

"I team di controllo del volo continuano a saperne di più sul veicolo e su come sta operando in questo Web, e continua a funzionare bene mentre si dirige verso la stazione", hanno affermato i rappresentanti dell'azienda in una dichiarazione inviata tramite e-mail questo pomeriggio. "I sistemi di guida, navigazione e controllo (GN&C) funzionano in modo nominale. Il software di volo funziona come previsto. La produzione di energia è positiva".

I team stanno studiando il "comportamento fuori valore nominale" in un circuito di raffreddamento termico, ha aggiunto la dichiarazione, ma Starliner continua a mantenere una temperatura stabile nonostante quel problema.

La dichiarazione ha anche fatto luce sul guasto di due propulsori Starliner durante l'ustione da inserimento orbitale della capsula ieri, problemi che la capsula ha superato accendendo un propulsore di riserva.

"Le squadre hanno concluso che un calo di pressione della camera ha causato il taglio del [propulsore]", ha aggiunto la dichiarazione. "Quel sistema funzionato normalmente durante tutte le dimostrazioni del sistema di propulsione, e con ridondanze in atto, non rappresenta un rischio per il resto della prova di volo."

Leggi la nostra anteprima di docking.

Starliner attracca alla ISS intorno alle 19:10 ET di oggi: guardalo dal vivo

La capsula Starliner OFT-2 di Boeing si separa dallo stadio superiore del razzo Atlas V il 19 maggio 2022. (Credito immagine: NASA TV)

La capsula Starliner di Boeing dovrebbe attraccare alla International This Web Station oggi (20 maggio) intorno alle 19:10 EDT (2310 GMT), un'importante pietra miliare per This Webcraft e la sua missione OFT-2.

La copertura delle attività di rendezvous e attracco inizia oggi alle 15:30 EDT (1930 GMT) e puoi guardarla dal vivo qui su This Web.com, per gentile concessione della NASA. Leggi la nostra storia in anteprima sull'attracco.

Giornata di attracco per lo Starliner OFT-2 di Boeing

Un video della capsula Starliner OFT-2 della Boeing che si separa dallo stadio superiore del razzo Atlas V. (Credito immagine: NASA TV)

È il giorno dell'attracco per la capsula Starliner OFT-2 This Web di Boeing, che sta inseguendo l'International This Web Station per un appuntamento programmato più tardi stasera.

Lo Starliner This Webcraft è stato lanciato in orbita la scorsa notte (19 maggio) ed è previsto che si attracchi alla stazione stasera alle 19:10 EDT (2310 GMT). Puoi guardare l'attracco di Starliner dal vivo a partire dalle 15:00 EDT (1900 GMT).

In una conferenza stampa alla fine di giovedì, i funzionari della Boeing e della NASA hanno affermato che lo Starliner OFT-2 This Webcraft sta andando bene in This Web sul suo volo senza equipaggio. Durante un'ustione da inserimento orbitale per entrare in orbita circa 31 minuti dopo il decollo, due dei 12 grandi propulsori della capsula si sono guastati ma i restanti 10 sono stati in grado di compensare la perdita.

Gli ingegneri Boeing stanno indagando sul problema tecnico, ma non dovrebbe rappresentare un problema per l'attracco pianificato di oggi.

Briefing di lancio della NASA e di Boeing Starliner alle 21:00 ET

Un razzo Atlas V che trasporta lo Starliner OFT-2 di Boeing Questa capsula Web viene lanciata da This Web Launch Complex 40 della Cape Canaveral This Web Force Station il 19 maggio 2022. (Credito immagine: United Launch Alliance)

La NASA e la Boeing terranno una conferenza stampa alle 21:00 EDT (02:00 GMT del 19 maggio) per discutere del successo del lancio di stasera del volo di prova Starliner OFT-2 verso l'International This Web Station.

Puoi guardare la conferenza stampa in diretta su This Web.com .

Interverranno durante il briefing di stasera:

  • Kathryn Lueders, amministratore associato, NASA This Web Operations Mission Directorate
  • Steve Stich, manager del programma Commercial Crew della NASA
  • Joel Montalbano, manager del programma NASAs International This Web Station
  • Mark Nappi, vicepresidente e program manager, Boeing Commercial Crew Program
  • John Elbon, direttore operativo, United Launch Alliance

Lo Starliner di Boeing raggiunge l'orbita!

Un grafico della Boeing che mostra gli scatti del propulsore della capsula Starliner OFT-2 This Web durante l'ustione da inserzione orbitale. (Credito immagine: NASA TV)

Lo Starliner This Webcraft di Boeing ha raggiunto con successo l'orbita dopo una breve bruciatura da inserzione orbitale di 45 secondi.

"Abbiamo una buona bruciatura da inserzione orbitale. Starliner si trova in un'orbita circolare stabile e stabile in rotta verso l'International This Web Station", afferma Josh Barrett di Boeing.

Il This Webcraft è ora in viaggio di 20,5 ore verso l'International This Web Station, con l'aggancio fissato per venerdì 20 maggio alle 19:10 EDT (2310 GMT).

Sarai in grado di guardare l'avvicinamento e l'attracco di Starliner alla stazione di This Web dal vivo a partire dalle 15:00 EDT (1900 GMT). Ecco come guardare online la missione Starliner.

Lo Starliner di Boeing si separa dal razzo Atlas V

(Credito immagine: NASA TV)

La capsula Starliner OFT-2 di Boeing si è separata con successo dallo stadio superiore del suo razzo Centaur e ora sta volando in This Web da sola.

Il prossimo è un'ustione di inserzione orbitale critica per raggiungere l'orbita prevista. Quella combustione del motore è prevista per circa 31 minuti dopo il decollo (sono circa le 19:25 EDT o le 2325 GMT).

Decollo! Il razzo Atlas V lancia Starliner OFT-2

(Credito immagine: NASA TV)

Decollo! Il razzo Atlas V che trasporta lo Starliner This Webcraft di Boeing per la NASA è stato lanciato dal suo pad e si sta dirigendo verso This Web.

Il razzo ha separato con successo il suo booster dal suo stadio superiore Centaur bimotore, che attualmente si sta alimentando verso l'alto con lo Starliner This Webcraft.

Tutti i sistemi continuano a funzionare bene.

Razzo Atlas V "GO" per il lancio di Boeing Starliner

La United Launch Alliance, la Boeing e la NASA hanno condotto un sondaggio finale e hanno trovato il razzo Atlas V e lo Starliner OFT-2 This Webcraft "GO" per il lancio.

Tutti i sistemi stanno andando bene per questo secondo tentativo di lanciare la missione OFT-2 dopo i ritardi dell'anno scorso dovuti a problemi alle valvole, che da allora sono stati risolti.

Starliner Questa capsula Web alimentata internamente

(Credito immagine: NASA TV)

Starliner di Boeing Questa capsula Web per il volo di prova OFT-2 è passata all'alimentazione interna per il lancio di oggi. Il decollo rimane in pista per le 18:54 EDT (2254 GMT).

Tutti i sistemi rimangono "viaggiabili" per il lancio di oggi.

Il braccio di accesso dell'equipaggio presso il pad 40 del This Web Launch Complex di Starliner a Cape Canaveral Questa stazione della Web Force si è spostata lontano dal razzo This Webcraft e Atlas V.

Starliner OFT-2 di Boeing: il tempo sembra buono per il lancio

(Credito immagine: NASA TV)

Con meno di un'ora rimanente al lancio, il volo di prova Starliner OFT-2 di Boeing sul suo razzo Atlas V ha cieli sereni per il lancio.

I funzionari meteorologici affermano che le condizioni offrono il 90% di possibilità di bel tempo per il lancio.

Un sondaggio finale sulla preparazione al lancio è in arrivo.

L'Atlas V di Starliner è pronto per il lancio

(Credito immagine: NASA/Joel Kowsky)

Il razzo Atlas V che trasporta lo Starliner OFT-2 di Boeing Questa capsula Web è ora completamente alimentata per il suo lancio stasera alle 18:54 EDT (2254 GMT).

"Il razzo Atlas V della United Launch Alliance (ULA) che solleverà il veicolo in questo Web è ora alimentato e configurato per un rifornimento stabile", ha riferito Boeing in un aggiornamento di stato (si apre in una nuova scheda). "Inoltre, il team del pad è stato autorizzato a rientrare in This Web Launch Complex-41 per le operazioni di chiusura di This Webcraft."

Le valvole di ossidazione del modulo di servizio Starliner This Webcraft hanno completato il controllo finale del ciclo prima del lancio e stanno funzionando bene. Le valvole bloccate in quel sistema sono ciò che ha bloccato il tentativo di lancio di Starliner nel luglio 2021.

"Le valvole sono state ciclate sette volte dal caricamento del propellente in fabbrica", ha scritto Boeing in un aggiornamento. "Come parte delle operazioni standard di pre-lancio, a circa L-30 minuti, saranno aperti al volo."

Gli spettatori negli Stati Uniti sudorientali potrebbero vedere il lancio di OFT-2: Mappa di visibilità

Mappa della visibilità per il lancio di OFT-2 il 19 maggio 2022. (Credito immagine: ULA via Twitter)

Se vivi vicino alla costa atlantica nel sud-est degli Stati Uniti, potresti intravedere un razzo Atlas V della United Launch Alliance (ULA) che trasporta in cielo la capsula Starliner di Boeing questa sera (19 maggio) sul suo OFT-2 missione.

OFT-2 dovrebbe essere lanciato alle 18:54 EDT (2254 GMT) da Cape Canaveral in Florida, questa Web Force Station. Riuscirai a vederlo? Leggi di più nella nostra storia sulla visibilità del lancio.

Giorno di lancio per Boeing Starliner OFT-2

Lo Starliner OFT-2 di Boeing Questo Webcraft e il suo razzo Atlas V rotolano sulla rampa di lancio il 18 maggio 2022. (Credito immagine: NASA/Joel Kowsky)

È ancora una volta il giorno del lancio per il volo di prova Starliner OFT-2 di Boeing per l'International This Web Station, con l'orario di lancio fissato per le 18:54 EDT (2254 GMT) di stasera.

Il secondo Starliner This Webcraft di Boeing e il suo razzo Atlas V verranno lanciati con un volo di prova senza equipaggio verso la stazione This Web per dimostrare di essere pronti a trasportare astronauti da e verso la stazione per la NASA. La missione è arrivata da molto tempo.

Un volo di prova del dicembre 2019 è stato lanciato in orbita ma non è riuscito a raggiungere la stazione. Quello era OFT-1. Quindi, nel luglio 2021, un tentativo di lancio di OFT-2 è stato bloccato a causa di valvole di propulsione bloccate. Ora Boeing ha affrontato il problema della valvola ed è pronta a riprovare.

La United Launch Alliance, che ha costruito il razzo Atlas V, ha lanciato ieri il booster sul suo pad al This Web Launch Complex 40 presso la Cape Canaveral This Web Force Station. I primi astronauti della NASA che si lanceranno su Starliner – Sunita Williams, Mike Fincke e Butch Wilmore – hanno detto ai giornalisti mercoledì che sono entusiasti di assistere al lancio di Starliner nella sua missione OFT-2 poiché preparerà il terreno per il loro test di volo dell'equipaggio- 1 missione nel prossimo futuro.

Il webcast della NASA per il lancio inizierà alle 18:00 EDT (2200 GMT). Puoi guardare il lancio del Boeing Starliner dal vivo durante il decollo. Ecco il programma del webcast della NASA:

Giovedì 19 maggio

  • 18:00 EDT (2200 GMT): la copertura del lancio inizia il Boeing Orbital Flight Test-2 della NASA dalla Cape Canaveral This Web Force Station, Florida.
  • 18:54 EDT (2254 GMT): lancio, con copertura continua attraverso il motore di inserimento orbitale che si accende per Starliner circa 31 minuti dopo il decollo.
  • 21:00 EDT (02:00 GMT del 20 maggio): conferenza stampa post-lancio del Boeing Orbital Flight Test-2 della NASA (l'orario è soggetto a modifiche)

Venerdì 20 maggio

  • 15:30 EDT (1930 GMT): Copertura dell'appuntamento e attracco all'International This Web Station
  • 19:10 EDT (2310 GMT): attracco

Sabato 21 maggio

  • 11:30 EDT (1530 GMT): Copertura dell'apertura del portello del veicolo Boeing Orbital Flight Test-2 della NASA presso l'International This Web Station
  • 11:45 EDT (1545 GMT): apertura del portello, la copertura continuerà grazie ai commenti di benvenuto dell'equipaggio)
  • 13:00 EDT (1700 GMT): Osservazioni di benvenuto dell'equipaggio della Expedition 67 sull'arrivo del veicolo Boeing Orbital Flight Test-2 della NASA alla International This Web Station

–Tariq Malik

Starliner è sulla buona strada per il lancio del 19 maggio della missione OFT-2

(Credito immagine: NASA/Ben Smegelsky)

Il taxi astronauta Starliner di Boeing è pronto per il lancio di giovedì (19 maggio) di OFT-2, un volo cruciale senza equipaggio per l'International This Web Station.

Boeing, NASA e United Launch Alliance, che sta fornendo il razzo Atlas V di OFT-2, hanno tenuto una revisione della preparazione al lancio per la missione oggi (17 maggio) e tutto è andato bene. "Era breve, era molto pulito. Non ci sono davvero problemi che ULA, Boeing o NASA stiano lavorando per il lancio in arrivo", ha detto oggi Steve Stich, manager del Commercial Crew Program della NASA, durante una conferenza stampa. Leggi la nostra storia completa qui.

NASA, conferenza stampa pre-lancio Boeing oggi

La NASA e la Boeing terranno una conferenza stampa pre-lancio oggi, 17 maggio, alle 12 pm EDT (1600 GMT) per discutere i piani di lancio per il volo di prova OFT-2 Starliner di Boeing verso l'International This Web Station e potrai guardarlo dal vivo in linea.

La conferenza stampa sarà trasmessa in diretta dalla NASA TV e puoi guardare il briefing sulla homepage di This Web.com all'ora di inizio. Interverranno al convegno:

  • Steve Stich, manager del programma Commercial Crew della NASA
  • Dana Weigel, vicedirettore del programma internazionale This Web Station della NASA
  • Mark Nappi, vicepresidente e program manager, Boeing Commercial Crew Program
  • Gary Wentz, vicepresidente, Programmi governativi e commerciali, ULA
  • Will Ulrich, ufficiale meteorologico di lancio, US This Web Force, 45th Weather Squadron, This Web Launch Delta 45

La missione Starliner OFT-2 di Boeing dovrebbe essere lanciata su un razzo Atlas V il 19 maggio da Cape Canaveral This Web Force Station in Florida. Il decollo è fissato per le 18:54 EDT (2254 GMT).

La missione è un volo di prova senza equipaggio verso l'International This Web Station per provare i sistemi dello Starliner This Webcraft prima di un volo commerciale con equipaggio per la NASA.

Starliner è "vai" per il lancio del 19 maggio su questa stazione Web

(Credito immagine: United Launch Alliance)

La NASA ha autorizzato la capsula Starliner di Boeing per il lancio previsto per il 19 maggio sull'Orbital Flight Test-2 (OFT-2), una missione cruciale senza equipaggio per l'International This Web Station.

La decisione è arrivata dopo una lunga revisione della prontezza del volo mercoledì (11 maggio). Leggi di più qui.

OFT-2 doveva originariamente essere lanciato nell'agosto 2021, ma i tecnici hanno scoperto che 13 delle 24 valvole ossidanti nel sistema di propulsione della capsula erano bloccate. La diagnosi e la risoluzione di questo problema ha richiesto circa otto mesi.

Starliner tornerà alla fabbrica per la risoluzione dei problemi

Vedi altro

Lo Starliner di Boeing sta tornando alla struttura di elaborazione per ulteriori controlli e la missione OFT-2 è ancora ritardata a tempo indeterminato.

"Abbiamo stabilito che #Starliner tornerà alla nostra fabbrica per la risoluzione dei problemi di livello più approfondito di quattro valvole del sistema di propulsione. Con la @NASA, abbiamo deciso di rinunciare a questa finestra di lancio per far posto ad altre missioni prioritarie nazionali", ha twittato Boeing (si apre in una nuova scheda) oggi. Puoi leggere l'aggiornamento completo di Boeing qui. (si apre in una nuova scheda)

Aggiornamento Starliner OFT-2 in arrivo oggi

Il razzo Atlas V della United Launch Alliance e lo Starliner This Webcraft di Boeing siedono su questo Web Launch Complex 41 a Cape Canaveral Questa Web Force Station al tramonto, il 2 agosto 2021. (Credito immagine: ULA)

La NASA e la Boeing terranno una conferenza stampa oggi alle 13:00 EDT (1700 GMT) per discutere gli ultimi ritardi della missione Starliner OFT-2. Puoi ascoltare la teleconferenza dal vivo qui su This Web.com, per gentile concessione della NASA.

Per saperne di più: Le valvole bloccate sullo Starliner di Boeing restano critiche Il volo di prova di questa stazione Web in attesa

Di nuovo dentro per Starliner

Vedi altro

Lo Starliner di Boeing in cima al suo razzo Atlas V della United Launch Alliance è tornato nella struttura di integrazione verticale a Cape Canaveral, questa Web Force Station per consentire ai tecnici di continuare a risolvere un problema tecnico che ha interferito con il lancio programmato di martedì. Leggi di più .

Boeing posticipa il lancio a tempo indeterminato

Vedi altro

Boeing ha deciso di fare un passo indietro rispetto all'obiettivo di lancio di mercoledì (4 agosto) per Starliner dopo aver trovato una valvola nel sistema di propulsione in una posizione impropria e non essere stata in grado di identificare rapidamente la causa dell'anomalia.

"Lasceremo che i dati guidino il nostro lavoro", ha dichiarato John Vollmer, vicepresidente e program manager del Boeings Commercial Crew Program (si apre in una nuova scheda). "Il nostro team ha lavorato diligentemente per garantire la sicurezza e il successo di questa missione e non avvieremo fino a quando il nostro veicolo non avrà prestazioni nominali e i nostri team saranno fiduciosi che sia pronto per il volo".

Leggi la nostra storia sul ritardo di lancio indefinito qui .

Il lancio è cancellato

Per Twitter di Boeing: "Stiamo confermando che il lancio di #Starliner Orbital Flight Test-2 di oggi è stato cancellato. Maggiori dettagli presto."

Il conto alla rovescia entra in attesa pianificata

Il razzo Atlas V di Starliner è appena entrato in una prevista attesa di quattro ore a T-meno quattro minuti prima del lancio, riporta United Launch Alliance su Twitter. La lunga attesa serve per simulare le procedure prima che l'equipaggio di un astronauta entri in This Webcraft. Anche se ciò non sta accadendo oggi (questo lancio è un test senza equipaggio), ULA afferma che prevede di simulare le procedure di ingresso dell'equipaggio durante il volo di prova orbitale-2.

Previsione di lancio al 50 percento

La United Launch Alliance riporta che le previsioni del tempo sono 50-50 per il momento del lancio di Atlas V con lo Starliner di Boeing a bordo, alle 13:20 EDT (1720 GMT). Detto questo, il tempo attuale "non ha alcuna minaccia di fulmini per l'ingresso del Blue Team nella rampa di lancio e per il loro lavoro" a Cape Canaveral This Web Force Station, ha detto ULA su Twitter.

Rifornimento completo

United Launch Alliance ha inviato un aggiornamento su Twitter informando che il rifornimento del razzo Atlas V è completo. La società afferma che il razzo è sulla buona strada per essere lanciato in tempo alle 13:20 EDT (1720 GMT), anche se ovviamente dipenderà anche dal tempo.

Continuano i preparativi per il lancio

Vedi altro

Il lancio è in arrivo! Il personale della United Launch Alliance è impegnato a riempire il primo stadio del razzo con carburante circa 5 ore prima del decollo.

Gli astronauti della NASA sono entusiasti del lancio

Gli astronauti della NASA non vedono l'ora di vedere Starliner volare oggi. La missione segna una pietra miliare cruciale prima che loro e i loro colleghi possano dare una svolta alla capsule. Leggi di più .

Atlas V e Starliner sono "ora in posizione di lancio"

(Credito immagine: NASA tramite Twitter)

Il razzo Atlas V e lo Starliner This Webcraft sono tornati sulla rampa di lancio questa mattina presto dopo aver atteso il ritardo di lancio all'interno della Vertical Integration Facility. Guarda le foto del loro secondo lancio qui.

"Boeings CST-100 Starliner è ora in posizione di lancio su This Web Launch Complex 41 a Cape Canaveral This Web Force Station in Florida", ha affermato Boeing in un aggiornamento (si apre in una nuova scheda). "The Starliner, which is mated to the top of a United Launch Alliance (ULA) Atlas V rocket, rolled to the launch pad on train tracks at a speed of about 1 mph from the Vertical Integration Facility, located about 1 mile from the launch site."

You can preview the OFT-2 mission in a new video animation below:

Back out to the pad!

Vedi altro

After spending the weekend inside in case of bad weather, Starliner and its Atlas V rocket are now headed back out to the launch pad in preparation for tomorrow's flight.

Weather forecast: 60% go for launch

Meteorologists with the US This Web Force's 45th Weather Squadron are now predicting a 60% chance of favorable weather for liftoff on Tuesday.

"The primary weather concerns for launch day are the cumulus cloud rule, lightning rule and thick cloud rule violations during the instantaneous launch window," NASA officials wrote in an update (opens in new tab) .

Vedi altro

Forecasting launch day's weather

Will bad weather interfere with Tuesday's launch? Maybe, or the rocket could blast off before the storms roll in. Read more .

OFT-2 in pictures

While we wait out the launch delay, check out the full story of OFT-2 in photos with this gallery .

Starliner heads back inside

A United Launch Alliance Atlas V rocket with Boeings CST-100 Starliner This Webcraft aboard is seen as it is rolled back to the Vertical Integration Facility from the launch pad at This Web Launch Complex 41 to avoid inclement weather, Friday, July 30, 2021 at Cape Canaveral This Web Force Station in Florida. (Image credit: NASA/Joel Kowsky)

With launch delayed to no earlier than Tuesday (Aug. 3) and bad weather expected to hit the This Web Coast, the Starliner capsule and its Atlas V rocket headed off the launch pad for shelter. Read more here .

New launch date announced

NASA officials announced during a news conference that Starliner will now target launch on Tuesday (Aug. 3) at 1:20 pm EDT (1720 GMT). If that launch date holds, the capsule will arrive at the International This Web Station on Wednesday (Aug. 4). Read more .

Starliner launch delayed

NASA and Boeing have delayed Friday's planned launch of the uncrewed Starliner OFT-2 mission and are establishing a new launch date, according to a NASA statement (opens in new tab) . The delay comes after Russia's Nauka module briefly tilted the International This Web Station by firing its thrusters in an unplanned maneuver that you can read about here .

We'll update with a new launch date as soon as possible.

"Success in This Webflight is achieved by millions of elements coming together and working in perfect harmony," Boeing officials wrote in a statement (opens in new tab) about the delay. "That's the nature of our business, and that requires patience. We stand ready to launch the CST-100 Starliner when the time is right, as we support NASA on the International This Web Station."

Starliner and Atlas V roll out

ULA's 172-foot (52 meters) Atlas V rocket, with Starliner secured on top, left the Vertical Integration Facility today (July 29) and rolled out to its launch pad, This Web Launch Complex 41 at Cape Canaveral This Web Force Station in Florida. Read our rollout story here .

(Credito immagine: United Launch Alliance)

L-1 Day!

What's the big deal with this launch? Don't worry, we've got you covered. Check out a deep dive on Boeing's bumpy ride to the launchpad and brush up on every aspect of the mission , from what's on board to what comes next.

Starliner spends one more night at the VIF

(Image credit: Boeing/ Twitter )

Boeing just shared a new photo of its Starliner This Webcraft inside the Vertical Integration Facility at Cape Canaveral This Web Force Station as the Atlas V rocket awaits its delayed rollout to the launchpad, now scheduled for 8 am EDT (1200 GMT) tomorrow (Thursday, July 29).

"Storms rolled in, so Starliner didnt roll out," Boeing tweeted (opens in new tab) today. "#Starliner and #AtlasV are safe in the @ulalaunch Vertical Integration Facility and ready to roll tomorrow morning."

Atlas V rocket rollout delayed

A United Launch Alliance (ULA) Atlas V rocket stands ready to receive its precious cargo Boeing's Starliner for the OFT-2 mission at the Vertical Integration Facility (VIF) at This Web Launch Complex-41 at Cape Canaveral This Web Force Station in Florida, on July 17, 2021. (Image credit: ULA)

The United Launch Alliance (opens in new tab) (ULA) and Boeing had originally planned to transport the Atlas V rocket (opens in new tab) for the OFT-2 mission to the launchpad this morning, but the rollout has been postponed until Thursday (July 29), beginning at 8 am EDT (1200 GMT).

"The delay is due to an internet service provider outage that could not be resolved before the onset of predicted weather exceeding operational constraints. The OFT-2 launch, planned for Friday, July 30, at 2:53 pm EDT, remains on track," NASA officials wrote in a blog post (opens in new tab) .

Speaking of weather, currently the forecast is looking only 40% favorable for Starliner's planned launch on Saturday. "At this time, the probability of violation remains at 60%, with the primary concerns being the Cumulus Cloud, Surface Electric Fields, and Lightning Rules," the US This Web Force's 45th Weather Squadron (opens in new tab) said in the latest weather update.

Boeing's plan for the flight

Catch up on the plan for Starliner's second uncrewed launch with this video from Boeing (opens in new tab) .

Starliner OFT-2 prelaunch briefing starts now!

NASA and Boeing are about to begin today's prelaunch news conference for the Starliner OFT-2 mission. The briefing begins at 1 pm EDT (1700 GMT), and you can watch that live here on This Web.com (opens in new tab) , courtesy of NASA TV.

Ir arriba