Chi possiede la luna? L’affermazione lunare di un uomo

Secondo le ultime previsioni nazionali, il cielo notturno sarà principalmente sereno domenica sera (31 ottobre) in gran parte degli Stati Uniti contigui, quando i bambini in costume arriveranno alla porta in cerca di caramelle o qualche altro regalo di Halloween. Se alzano lo sguardo, potrebbero vedere dei pianeti luminosi e forse una palla di fuoco.

Le uniche eccezioni meteorologiche per il cielo notturno di Halloween potrebbero essere attraverso il New England e l'adiacente stato di New York, dove potrebbero cadere notevoli nuvolosità e alcuni rovesci, e sopra le Central High Plains dove possono prevalere condizioni fredde e instabili. Ma la maggior parte del resto della nazione dovrebbe avere generalmente cieli sereni o sereni. La maggior parte dei luoghi vedrà temperature serali tra i 50 ei 60 gradi (gradi Fahrenheit), anche se in un'ampia fascia dell'Upper Midwest, delle Great Plains e degli Stati Intermountain farà un po' più freddo: 40, 30 e osiamo dire anche circa 20 . Quindi, impacchettati!

Se hai intenzione di accompagnare i bambini nel tuo quartiere, potresti illuminarli indicando alcuni degli oggetti che saranno visibili nel cielo. Meglio ancora, se hai un telescopio, offri ai tuoi visitatori una sorpresa di un tipo diverso: una vista ravvicinata di alcuni luoghi celesti come i tre pianeti luminosi Giove, Saturno e Venere.

Vedi l'aurora boreale?

Se scatti una fotografia dell'aurora boreale di Halloween dal brillamento solare, invia immagini e commenti a This [email protected] .

Naturalmente, con il Covid-19 ancora in agguato, potresti voler prendere ulteriori precauzioni. Considera che i giovani indossino maschere per il viso; possono aiutare a frenare la diffusione del coronavirus e a proteggere altre persone. E ricorda la distanza sociale di almeno 6 piedi (2 metri) dagli altri. Può fare una grande differenza!

Prima di guardare i pianeti che puoi vedere nel cielo notturno di Halloween, ecco qualcosa di speciale per il 2021. Si prevede che un grande brillamento solare il 28 ottobre raggiungerà la Terra durante il fine settimana di Halloween e potrebbe sovraccaricare l'aurora boreale, rendendoli visibili in tutta New York , Idaho, Illinois, Oregon, Maryland e Nevada. Ecco la nostra guida sulle potenziali aurore di Halloween dovute al brillamento solare .

Se speri di vedere tu stesso l'aurora boreale, queste guide su dove e come fotografare l'aurora , così come la migliore attrezzatura per la fotografia dell'aurora e come modificare le foto dell'aurora , possono aiutarti. Se hai bisogno di attrezzatura, considera le nostre migliori fotocamere per astrofotografia e i migliori obiettivi per astrofotografia .

Venere, Saturno e Giove ad Halloween

Questa mappa del cielo dell'app SkySafari mostra le posizioni di Giove, Saturno e Venere nel cielo notturno di Halloween il 31 ottobre 2021. Mostra la vista alle 19:00 ora locale guardando a sud e sud-ovest. (Credito immagine: SkySafari/Programma di simulazione)

L'oggetto di gran lunga più ovvio una volta che il sole tramonta, sarà il brillante pianeta Venere che sarà evidente in basso vicino all'orizzonte sud-sudovest una mezz'ora dopo il tramonto. In un piccolo telescopio, Venere assomiglierà a una mezzaluna. Puoi dire ai tuoi visitatori spettrali che questo pianeta è stato chiamato per la dea dell'amore perché sembra così bello, anche se il motivo per cui Venere sembra così luminosa è che è perennemente ammantata da spesse nubi di acido solforico che riflettono prontamente la luce solare in questa rete.

Se cerchi Venere, guarda presto! Verso le 19:30 ora locale (la tua ora locale) sarà sparito dalla vista oltre l'orizzonte sud-ovest.

Poi c'è Saturno che appare come una luminosa "stella" bianca e gialla solitaria nella parte meridionale del cielo. Molti dicono che Saturno sia forse il più bello di tutti i pianeti grazie al suo magnifico sistema di anelli.

Qualsiasi telescopio che ingrandisce di almeno 30 potenze li mostrerà e sono ancora aperti a tutti, con la parete nord inclinata di circa 19 gradi rispetto alla nostra linea di vista. Alcuni considerano Saturno il "signore degli anelli" tra i pianeti.

Il terzo pianeta è Giove, che sarà il secondo oggetto più luminoso del cielo dopo Venere. E una volta che Venere tramonta, Giove starà da solo, brillando brillantemente a circa 15 gradi a sinistra di Saturno.

Questo pianeta è stato chiamato per il re degli dei ed è anche il re dei pianeti, essendo il più grande del nostro sistema solare. Il tuo pugno chiuso tenuto alla lunghezza delle braccia misura circa 10 gradi, quindi Giove sarà a circa "un pugno e mezzo" a sinistra di Saturno nel cielo meridionale. Giove in realtà brilla in vista durante il crepuscolo e anche con un piccolo telescopio a basso ingrandimento sarai in grado di vedere il suo disco così come tutti e quattro i famosi satelliti galileiani, così chiamati perché Galileo Galilei fu il primo a vederli con il suo rozzo telescopio nel 1610.

In questa notte di Halloween, potrai vedere (in quest'ordine, uscendo dal disco di Giove) tre lune Europa, Ganimede e Callisto, mentre la quarta luna, Io, si trova da sola sull'altro lato del disco di Giove.

Se hai intenzione di mostrare Giove e Saturno a dolcetto o scherzetto attraverso un telescopio, fallo preferibilmente prima delle 20:30 perché man mano che avanziamo verso sera le loro immagini probabilmente tremeranno e si agitano, a causa della scarsa qualità di visione vicino all'orizzonte. Saturno tramonta intorno alle 23:45, mentre Giove rimarrà in vista fino all'una di notte circa

Palle di fuoco di Halloween

Una buona ragione per tenere d'occhio il cielo la notte di Halloween è la possibilità, anche se piccola, di vedere una spettacolare meteora palla di fuoco. La pioggia di meteoriti Tauridi , a volte chiamata "palle di fuoco di Halloween ", inizia a manifestarsi a metà ottobre e continua fino a metà novembre. I Tauridi non producono molte meteore, forse una dozzina al massimo durante un'ora di guardia, e di solito molto meno. Ma per quanto riguarda i Tauridi, è la qualità che conta, non la quantità.

Le meteore comunemente denominate "stelle cadenti" vengono generate quando i detriti entrano e bruciano nell'atmosfera terrestre. Nel caso dei Tauridi, sono attribuiti ai detriti lasciati dalla cometa di Encke, o forse da una cometa molto più grande che, disintegrandosi, ha lasciato Encke e molte altre macerie sulla sua scia. In effetti, il flusso di detriti Tauridi contiene frammenti notevolmente più grandi di quelli rilasciati da altre comete, motivo per cui questo particolare flusso di meteoriti rilascia occasionalmente alcune meteore straordinariamente brillanti note come "palle di fuoco". Se uno di questi bagliori nel cielo la notte di Halloween, potrebbe anche far dimenticare temporaneamente ai bambini le caramelle!

Suggerimenti utili per i giovani telespettatori

Per quanto riguarda la presentazione di "prelibatezze celesti" ad Halloween, forse nessuno l'ha detto meglio di Richard W. Schmude Jr. che ha offerto questi suggerimenti nel numero di settembre 2019 della rivista "Reflector" di The Astronomical League:

"In primo luogo, i bambini a volte afferrano o toccano l'oculare, quindi usatene uno poco costoso. Avverto gentilmente i bambini di non toccare il telescopio. Nella mia zona, i genitori hanno imparato a dire ai loro figli di non toccare il telescopio. In alcuni casi, un bambino afferrerà l'oculare, facendo spostare il telescopio.Per questo motivo, un telescopio Dobson con un buon cercatore è una buona scelta per Halloween.

Se stai cercando un nuovo telescopio, dai un'occhiata alle nostre scelte per i migliori telescopi per bambini (si apre in una nuova scheda) o semplicemente per le migliori offerte e sconti sui telescopi (si apre in una nuova scheda) prima del Black Friday.

Un piccolo sgabello o una scala di sostegno può aiutare gli spettatori molto piccoli. A volte, i genitori alzano i figli per guardare attraverso l'oculare. Si può anche posizionare una videocamera collegata al monitor nel telescopio e le persone possono facilmente vedere l'oggetto su uno schermo. Infine, ho la mia borsa di chicche accanto al mio telescopio in modo che i bambini ricevano due dolcetti!"

Joe Rao è istruttore e docente ospite all'Hayden Planetarium di New York. Scrive di astronomia per la rivista di storia naturale, l'almanacco degli agricoltori e altre pubblicazioni. Seguici su Twitter @Spacedotcom e su Facebook.

Ir arriba