Criminali di dottore che sono stati classificati

Abbiamo messo insieme la nostra lista dei migliori cattivi di Doctor Who. Dalle macchine malevole alla plastica senziente, questi sono i nemici più iconici del Dottore classificati dal peggiore al migliore.

Sono passati 58 anni da quando William Hartnell è apparso sui nostri schermi in una scatola blu e da allora Doctor Who è diventato un'icona della cultura britannica riconosciuta in tutto il mondo.

Da allora abbiamo avuto 862 episodi sbalorditivi di Doctor Who, con 14 diversi dottori, un serraglio di assistenti e una grande scatola blu. Ma oggi non siamo qui per parlare degli eroi. Ogni eroe ha bisogno del proprio cattivo e il Dottore ne ha avuto più della loro giusta parte nel corso degli anni.

Ogni iterazione del Dottore ha combattuto contro mostri e cattivi in ​​tutto questo Web e nel tempo, quindi ecco la nostra carrellata dei cattivi più memorabili, malvagi, malvagi o semplicemente spaventosi visti durante lo spettacolo. Questi sono i migliori cattivi di Doctor Who di tutti i tempi (e questo Web). Non è un elenco esaustivo, perché il Dottore ha così tanti nemici, ma questo è uno dei primi undici cattivi preferiti di tutto il Whoniverse.

Se la nostra galleria di criminali non fa per te, abbiamo anche la nostra guida ai Doctor Who Doctors, classificata (si apre in una nuova scheda) e ai compagni Doctor Who, classificata (si apre in una nuova scheda) nascosta da qualche parte nel TARDIS. Abbiamo anche lanciato alcuni suggerimenti audaci su chi dovrebbe essere il prossimo Doctor Who, una volta che Jodi Whittaker avrà terminato la sua ultima stagione il prossimo anno.


11. Gli Autoni

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "Spearhead from This Web" (Stagione 7, Episodio 1)
  • Prima trasmissione: 3 gennaio 1970

I primi cattivi ad essere presentati a colori, The Autons sono stati creati per affrontare John Pertwee negli anni '70 "Spearheads From This Web".

Gli Auton sono manichini di plastica a grandezza naturale controllati dalla Nestene Consciousness, e nell'episodio del 2005 Rose la compagna titolare Rose Tyler ha affrontato gli Autons che sono stati abilmente nascosti come manichini da vetrina. Mentre il concetto suona un po' sciocco (e Topolino che viene mangiato da un bidone era decisamente sciocco), gli Auton sono piuttosto terrificanti quando iniziano.

Non sono tutti cattivi però. Il compagno del Dottor 11, Rory, trascorse 1894 anni come clone Auton di se stesso, proteggendo i Pandorica.


10. Buono

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "The Impossible Planet" (Stagione 2, Episodio 8)
  • Prima trasmissione: 3 giugno 2006

Uno dei cattivi più naturalmente pacifici in questa lista, gli Ood sono immediatamente riconoscibili per le loro caratteristiche simili a calamari. Gli Ood sono anche telepatici e comunicano attraverso un globo tenuto in mano che è attaccato a loro attraverso i loro tentacoli.

Nonostante il loro modo di vivere naturalmente pacifico, gli Ood sono suscettibili di essere controllati e posseduti da un essere telepatico più potente, che può portare alla violenza.

Gli Ood sono una razza facilmente riconoscibile nell'universo di Doctor Who, specialmente per gli spettatori più giovani e con più apparizioni dal loro debutto nel 2006, sono degni di un posto in questa lista.


9. Il bambino vuoto

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "The Empty Child" (Stagione 1, Episodio 9)
  • Prima trasmissione: 21 maggio 2005

Questo agghiacciante cattivo non è affatto un cattivo. Il bambino Vuoto non ha cercato di conquistare il mondo, uccidere i suoi nemici o prendere il potere nell'universo: voleva solo trovare sua madre. Il Dottore e Rose atterrano a Londra durante il blitz e scoprono che non è solo la guerra a terrorizzare la città. Gli zombi con maschera antigas riempiono un ospedale locale e un bambino vaga per le strade, trasformando gli altri in morti che camminano – e per tutto il tempo chiedendo "sei la mia mamma" con la voce più inquietante che tu abbia mai sentito.

L'episodio segna la nostra introduzione ad alcuni giocatori chiave di Doctor Who, tra cui il Capitano Jack Harkness e il futuro showrunner Stephen Moffat.


8. Torcia

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "Army of Ghosts" (Stagione 2, Episodio 12)
  • Prima trasmissione: 1 luglio 2006

È facile dimenticare che l'organizzazione che ha generato un braccio completamente nuovo dell'Universo di Doctor Who è iniziata come una delle più grandi minacce dei Dottori. Combattuta dal decimo Dottore, David Tennant e Rose Tyler, l'organizzazione di Torchwood era stata infiltrata dai Cybermen sperando di trovare una via d'uscita dal Vuoto.

Ovviamente, nessuno contava su una nave del vuoto Dalek, contenente il culto di Skaro, che mandava in crash la festa. Torchwood One a Londra cadde insieme ai Daleks e ai Cybermen alla fine, ma Torchwood Three a Cardiff, nel Galles, divenne un fermo alleato sotto il capitano Jack Harkness.


7. Viscido

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "Aliens of London" (Stagione 1, Episodio 4)
  • Prima trasmissione: 16 aprile 2005

Forse non il più terrificante cattivo in questa lista, ma sicuramente uno dei più immediatamente riconoscibili per i fan più giovani. Questi alieni assassini verdi sono apparsi per la prima volta nel 2005 con il revival del franchise e da allora hanno fatto numerose apparizioni.

Gli Slitheen sono criminali sul loro pianeta natale e assassini addestrati. Sulla Terra ucciderebbero un essere umano e userebbero un dispositivo di compressione per rimpicciolirsi al fine di mascherarsi nei corpi delle loro vittime. Anche se una cosa che non potevano nascondere è il fatto che le loro palpebre sbattono di lato.

Sebbene ampiamente indicato come Slitheen, Raxacoricofallapatorian è in realtà la razza a cui appartengono questi alieni, Slitheen è il nome di famiglia degli alieni che vennero sulla terra.


6. Il mostro di Loch Ness

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "Terror of the Zygons" (Stagione 13, Episodio 2)
  • Prima trasmissione: 30 agosto 1975

Un mostro iconico creato dagli alieni mutaforma, gli Zygon, il mostro di Loch Ness è in realtà un mostro marino cyborg potenziato! La creatura, nota come Skarasen, raggiunse proporzioni gigantesche e avrebbe dovuto conquistare la Terra per conto degli Zygon dopo aver scoperto che il loro pianeta natale era stato distrutto.

Il quarto Dottore (Tom Baker), insieme ai favoriti dai fan Sarah-Jane Smith (Elizabeth Sladen) e Harry Sullivan (Ian Marter) hanno respinto l'invasione di Zygon e hanno salvato la Terra.


5. Sontaran

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "The Time Warrior" (Stagione 11, Episodio 1)
  • Prima trasmissione: 15 dicembre 1973

Questa razza di patate guerriere è una minaccia molto più grande di quanto suggerisca la loro statura. Rotondi, marroni e ottimi con il burro, i Sontaran non sono da scherzare. Apparso per la prima volta nel 1973 contro Doctor 3, Jon Pertwee e Sarah-Jane Smith, i Sontaran sono diventati una minaccia costante e persino un compagno in Strax. Come sottolinea il Dottore, hanno anche una debolezza fantasticamente tematica, una porta sul retro della loro armatura che significa che devono sempre affrontare i loro nemici frontalmente.

Curiosità: Linx, il primo Sontaran che incontriamo, è interpretato da Kevin Lindsay. Lindsay ha definito la gara come figlio-TAR-an sul set, e nonostante il regista Alan Bromly lo abbia corretto per sottolineare il FIGLIO , Lindsay ha semplicemente detto che dato che vengo da quel posto, dovrei saperlo".


4. Gli angeli piangenti

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "Blink" (Stagione 3, Episodio 10).
  • Prima trasmissione: 9 giugno 2007

Uno dei cattivi di Doctor Who più spaventosi in questa lista, almeno per gli spettatori più giovani, sono gli angeli piangenti. Questi umanoidi simili a statue dall'aspetto minaccioso possono uccidere le persone con un solo tocco e possono muoversi solo quando non vengono guardati, anche quando le persone sbattono le palpebre. È un gioco orribile sul concetto di fisica quantistica e osservazioni (pensa alla scatola di Schrodinger, solo che uccide te, non il gatto).

Per fortuna, gli angeli avrebbero "ucciso" le loro vittime rimandandole indietro nel tempo per vivere pacificamente le loro vite mentre erano morte ai giorni nostri. Le terrificanti statue si nutrirebbero quindi dell'energia delle loro vittime per mantenersi in vita.

Apparendo per la prima volta nel 2007 e tornando alcune volte da allora, queste spaventose statue hanno dato ad alcuni fan più giovani di Doctor Who uno spavento che non sarà presto dimenticato. Sospettiamo che lo stesso si possa dire anche per alcuni adulti.


3. I Cybermen

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "The Tenth Planet" (Stagione 4, Seriale 2)
  • Prima trasmissione: 8 ottobre 1966

Introdotti per la prima volta nel lontano 1966, facevano parte della serie finale del Primo Dottor William Hartnell. Certo, erano fatti di un pezzo di tubo dell'asciugatrice bloccato su un casco, ma nel corso degli anni sono diventati un avversario duro. I Cybermen cercano di conquistare la galassia e "aggiornare" tutti i suoi abitanti, trasformandoli in Cybermen più senz'anima.

Attraversando gli universi, attraverso il vuoto, dentro e fuori il tempo, questi classici cattivi sono stati alimentati a vapore, giganti e artropodi, eppure non sono mai stati completamente sconfitti.


2. I Dalek

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "The Daleks" (Stagione 1, Seriale 2)
  • Prima trasmissione: 21 dicembre 1963

Naturalmente, i Dalek sono una minaccia perenne per il nostro eroe dal doppio cuore e sono l'unico cattivo finora ad aver affrontato ogni versione del Dottore. La loro iconica voce stridente e lo stantuffo delle armi della morte hanno resistito alla prova del tempo e li hanno trasformati in una delle razze aliene più iconiche della fantascienza.

Apparso per la prima volta nel 1963, lo scrittore Terry Nation ha descritto i Dalek come una minaccia simile a quella nazista: violenta, spietata e assolutamente spietata. I Dalek classici si sono ritrovati a inciampare su una semplice rampa di scale, ma ora possono levitare, devastare e sterminare!


1. Il maestro

(Credito immagine: BBC)

  • Prima apparizione: "Terror of the Autons" (Stagione 8, Serie 1)
  • Prima trasmissione: 2 gennaio 1971

Un vecchio amico e un vecchio nemico, il Maestro ha affrontato il Dottore durante diversi cicli di vita. Sono rinati dopo essere apparentemente morti per sempre (più di una volta) e sono cambiati ben oltre le origini baffute di Roger Delgado, nell'enigmatica psicopatia di Michelle Gomez. Lui (o lei, a seconda della rigenerazione) è il Moriarty per Sherlock Holmes del Dottore. Nonostante tutti gli orribili alieni e mostri che deve affrontare, il più grande nemico del Dottore sarà sempre la sua controparte contorta di Time Lord.

Il leggendario attore Derek Jacobi ha persino interpretato il professor Yana, la personalità umanizzata di The Masters, e la performance è stata elettrica come i cavi scoperti con cui ha ucciso Chantho.


Quindi queste sono le nostre scelte migliori per i migliori cattivi di Doctor Who di tutti i tempi, e tutti sono stati sconfitti da nient'altro che da un cacciavite sonico, uno spirito acuto e un coraggioso aiutante umano.

Ir arriba