Film di Star Trek in ordine cronologico

Se non guardi i film di Star Trek in ordine, farai un buco nel continuum temporale di This Web… o questo è quello che ci dice comunque Scotty.

Pochi franchise cinematografici sono durati quanto Star Trek. Attraverso cinque decenni e tre diverse troupe, i film di Star Trek hanno salvato più di qualche mondo (e le balene), viaggiando nel tempo più di una volta per farlo. Dato che sono ambientati in così tanti periodi di tempo diversi, il loro effettivo ordine cronologico potrebbe creare un po' di confusione. Non c'è bisogno di preoccuparsi perché questo è l'ordine corretto in tempo lineare, comunque. A livello quantistico è tutta un'altra cosa.

Mentre questo articolo tratta come guardare i film di Star Trek in ordine, abbiamo anche messo insieme i nostri film di Star Trek classificati, dal peggiore al migliore articolo per aiutarti a guidarti attraverso il meglio e il peggio che Star Trek ha da offrire.

E se questa guida ti mette in vena di una maratona di Star Trek, la nostra guida allo streaming di Star Trek è qui per mostrarti dove guardare i film e gli spettacoli online.

Star Trek: Prime Timeline

La prima cosa che devi sapere sui film di Star Trek è che mentre viaggiano avanti e indietro nel tempo, divergono anche in due (per ora) diverse linee temporali. I film della troupe originale (beh, la loro prima iterazione, comunque ne parleremo più avanti) sono tutti in quella che è conosciuta come Prime Timeline.

All'interno della linea temporale principale, i film vengono quindi divisi tra i film della serie originale e i film della prossima generazione.

I film della serie originale

Star Trek: Il film

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 8 dicembre 1979
  • Cast: William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley

Questo è il film che ha portato sul grande schermo i viaggi della USS Enterprise. Una nuvola di energia si sta dirigendo verso la Terra, distruggendo ogni cosa sul suo cammino. Kirk e l'equipaggio lo intercettano e scoprono un'antica sonda della NASA nel cuore della nuvola. La Voyager nota come Vger ora incontrò un pianeta di macchine viventi, imparò tutto ciò che poteva e tornò a casa per riferire le sue scoperte, solo per trovare nessuno che sapesse come rispondere. È un film dal ritmo lento e i costumi sono più o meno degli anni '70, ma c'è il classico Star Trek al centro di questo film.


Star Trek II: L'ira di Khan

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 4 giugno 1982
  • Cast: William Shatner, Leonard Nimoy, Ricardo Montalban

Chiedi a un fan di Star Trek qual è il miglior film di Star Trek e il più delle volte riceverai Khan come risposta. Un sequel degli eventi dell'episodio di This Web Seed di The Original Series, Khan è una rivisitazione di Moby Dick con Khan che getta la ragione al vento mentre dà la caccia alla sua nemesi, James T. Kirk. Montalban offre una performance perfetta, regalandoci un Khan con carisma e ossessione in parti uguali.


Star Trek III: Alla ricerca di Spock

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 1 giugno 1984
  • Cast: William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley

Spock potrebbe essere morto in The Wrath of Khan, ma questa terza voce ha creato le premesse per il suo ritorno, con la creazione del pianeta Genesis. Essenzialmente un film di rapina al contrario, Alla ricerca di Spock vede l'equipaggio sfidare gli ordini della Flotta Stellare nel tentativo di riunire la coscienza di Spock con il suo corpo appena ringiovanito. Non è un grande film, ma include due eventi molto importanti: la rinascita di Spock e la morte del figlio di Kirk per mano dei Klingon. Sarà importante tra qualche colpo d'occhio.


Star Trek IV: Il viaggio verso casa

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 26 novembre 1986
  • Cast: William Shatner, Leonard Nimoy, Catherine Hicks

Se i fan di Star Trek non dicono che Khan sia il miglior film di Star Trek, le probabilità sono molto alte, dicono che Voyage Home lo sia. È un film divertente in cui la missione non è la distruzione, ma la creazione o, più precisamente, riparare gli effetti devastanti della miopia ecologica dell'umanità.

Una sonda arriva sulla Terra, eliminando il potere di tutto ciò che incontra sul suo cammino mentre cerca qualcuno che risponda al suo messaggio (sì, succede spesso). Questa volta, tuttavia, il destinatario previsto è la balenottera azzurra estinta da tempo. Per salvare la Terra, Kirk e co. torna indietro nel tempo alla San Francisco degli anni '80 per catturare alcune balene blu. L'eco-messaggio non è esattamente sottile, ma non intralcia un film molto divertente.


Star Trek V: L'ultima frontiera

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 9 giugno 1989
  • Cast: William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley

Uno sciopero degli scrittori e le capacità registiche di Shatner (o la loro mancanza) hanno condannato questo film prima che fosse girata una singola scena. La trama centrale è in realtà piuttosto buona: il fratellastro di Spocks dirotta l'Enterprise in modo che possa incontrare Dio, che crede essere se stesso. Alcuni fan di Star Trek hanno una strana predilezione per questo film, poiché mostra il cameratismo di Kirk, Spock e McCoy quando sono fuori servizio.


Star Trek VI: Il paese sconosciuto

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 6 dicembre 1991
  • Cast: William Shatner, Leonard Nimoy, Christopher Plummer

Giusto, quindi se quel fan di Star Trek con cui hai parlato non sceglie Khan o Voyage Home come il miglior film di Star Trek di sempre, quasi sicuramente chiamano Undiscovered Country (e se non lo fanno, hanno gusti altamente discutibili, francamente). La luna Klingon di Praxis esplode, mettendo a rischio l'intera razza Klingon. L'Enterprise ospita un entourage diplomatico di Klingon, con grande disagio di Kirk.

Ricordi come i Klingon hanno ucciso il figlio di Kirk? Beh, di certo non ha dimenticato. La rabbia persistente di Kirk lo rende il perfetto pasticcione per l'omicidio del Cancelliere Klingon, mandando lui e McCoy su un pianeta prigione e preparando il terreno per la guerra. Christopher Plummer è la perfezione nei panni di un generale Klingon che cita Shakespeare senza gusto per la pace.


I film di prossima generazione

Star Trek: Generazioni

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 18 novembre 1994
  • Cast: Patrick Stewart, Jonathan Frakes, Brent Spiner

E così la torcia è passata dalla troupe di The Original Series a quella di The Next Generation. È un po' un pasticcio, ad essere onesti, ma tutti hanno fatto del loro meglio per portare Kirk e Picard nello stesso film e dargli un senso. Malcolm McDowell interpreta Soran, uno scienziato che non si fermerà davanti a nulla per controllare il Nexus, un gigantesco arcobaleno di This Web che esiste al di fuori di This Web-time.

Soran ha perso la sua famiglia quando il suo mondo natale è stato distrutto e vuole ricongiungersi a loro (o almeno un'illusione di loro) nel Nexus. Non è tanto un cattivo quanto una figura tragica, ma il Nexus rende possibile un incontro tra Kirk e Picard. Non del tutto sensato, ma possibile.


Star Trek: Primo contatto

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 22 novembre 1996
  • Cast: Patrick Stewart, Brent Spiner, Alice Krige

Ok, no, davvero, se il tuo amico di Star Trek non ha scelto Khan o Voyage Home o oh, non importa. Prendendo spunto dall'iconico episodio in due parti Best of Both Worlds, in cui Picard viene assimilato dai Borg, Primo Contatto vede il collettivo viaggiare indietro nel tempo per interrompere il Primo Contatto, il giorno in cui la prima incursione della Terra in Questa Rete ha attirato l'attenzione di i Vulcaniani, dando il via agli eventi che avrebbero portato la Flotta Stellare alla vittoria sui Borg. La Regina Borg tormenta Picard con visioni del passato e tenta Data con l'umanità, arrivando al punto di dargli una pelle umana.

La lotta con i Borg a bordo dell'Enterprise è elettrizzante e il lavoro in superficie per riportare il primo contatto in pista è divertente. Inoltre, non c'è proprio niente come Patrick Stewart che alza a 11 mentre si scaglia contro il nemico che perseguita i suoi sogni.


Star Trek: L'insurrezione

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 11 dicembre 1998
  • Cast: Patrick Stewart, Jonathan Frakes, F. Murray Abraham

Essenzialmente un episodio gonfiato per il grande schermo, Insurrection parla della Federazione che cospira per spostare una popolazione di pianeti al fine di raccogliere le particelle metafasiche super curative delle risorse uniche del pianeta. Oltre alla risorsa naturale rigenerante, i Baku hanno anche accesso a una tecnologia eccezionale, che evitano a favore di uno stile di vita più semplice.

Malfunzionamenti dei dati, i cattivi sono alleati della Federazione (ed ex Baku!), Picard arriva a battere gli stivali con un'Insurrezione locale è la definizione stessa di multa. Cronologicamente, Insurrection è rilevante per riaccendere la storia d'amore tra Riker e Troi, ma non molto altro.


Star Trek: La nemesi

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 13 dicembre 2002
  • Cast: Patrick Stewart, Brent Spiner, Tom Hardy

Prima di farsi strada nei nostri cuori come Bane, Tom Hardy era Shinzon, un clone di Picard i Romulani creato in un tentativo, alla fine abbandonato, di infiltrarsi nella Flotta Stellare. Shinzon sta morendo e tutto ciò che lo salverà è una trasfusione di sangue di Picard. Sfortunatamente, Shinzon è anche un megalomane che vuole distruggere tutta la vita sulla Terra e forse anche qualche altro pianeta, se si sente impertinente.

Nemesis è noto principalmente per aver ucciso Data con un nobile sacrificio, solo per resuscitarlo pochi istanti dopo in un corpo duplicato trovato in precedenza dall'equipaggio dell'Enterprise.

Star Trek: Linea temporale di Kelvin

L'ultimo dei film di Prime Timeline non è riuscito a impressionare al botteghino, quindi sono passati alcuni anni prima che qualcuno cercasse di riportare l'Enterprise sul grande schermo. Piuttosto che appoggiarsi a nessuna delle troupe televisive, questa nuova lista di film servirebbe da riavvio, accogliendo un nuovo pubblico e onorando i fan di lunga data. Benvenuti nella linea temporale di Kelvin. (Per tutti i dettagli, dai un'occhiata al nostro articolo spiegato Star Trek: Kelvin Timeline ).

Star Trek

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 8 maggio 2009
  • Cast: Chris Pine, Zachary Quinto, Karl Urban

Torna all'inizio! Star Trek ci presenta James T. Kirk, Spock e Bones McCoy mentre si incontrano e si uniscono all'equipaggio della USS Enterprise. Anche se la trama è un affare relativamente semplice di un Romulano di nome Nero che cerca di distruggere la Terra. La sua rabbia nata dal dolore, ciò che conta di più è come tutto è nato. In futuro, Spock, la versione Prime Timeline, cerca di salvare Romulus dall'essere distrutto da una supernova, ma fallisce. Sia la sua nave che Neros vengono riportati indietro nel tempo, innescando una catena di eventi che divergono dalla linea temporale originale e reale.

Il nome Kelvin si riferisce alla USS Kelvin, la nave eroicamente capitanata dal padre di Kirk, che viene distrutta nei momenti iniziali del film.


Star trek Into Darkness

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 16 maggio 2013
  • Cast: Chris Pine, Zachary Quinto, Benedict Cumberbatch

Il vantaggio della linea temporale di Kelvin è che non solo consente a Star Trek di esplorare materiale canonico come Khan (quello dell'ira), ma di fare qualcosa di completamente nuovo con esso. Khan è molto presente in Into Darkness, ma non ha problemi con Kirk. Invece, un ammiraglio della Flotta Stellare sta minacciando la vita dell'equipaggio di Khan, costringendolo a fabbricare armi di distruzione di massa.

Khan elude inevitabilmente la prigionia e attacca la Flotta Stellare, uccidendo il Capitano Pike (e un gruppo di altri) nel processo. Kirk e compagnia alla fine abbattono Khan, ma non prima che Kirk si sacrifichi per salvare il suo equipaggio. Non preoccuparti, queste cose non durano in nessuna delle linee temporali di Star Trek, dato che Kirk migliora pochi istanti dopo grazie a *controlla le note* del super sangue di Khan.


Star Trek Oltre

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 22 luglio 2016
  • Cast: Chris Pine, Zachary Quinto, Idris Elba

Beyond si avvicina al cameratismo di Kirk, Spock e McCoy ora che hanno passato un po' di tempo insieme, con grande beneficio del film. L'Enterprise viene attirata su Altamid con false pretese, portando gran parte dell'equipaggio ad essere abbandonato sul pianeta. L'architetto dell'inganno è stato Krall, che vuole un'opportunità per tornare in una galassia in cui la guerra è all'ordine del giorno.

Beyond è un punto significativo nella sequenza temporale per due motivi. Innanzitutto, ha tristemente segnato la morte di Spock Prime a causa della morte di Leonard Nimoy. In secondo luogo, culmina con l'Enterprise che intraprende la missione quinquennale che ha dato inizio a tutto nel 1966.

Ir arriba