Gli astronauti Apollo 11 hanno trascorso 3 settimane in quarantena, in caso di piaga della luna

L'auto di Elon Musk ha esplorato l'ultima frontiera per un anno intero.

Il 6 febbraio 2018, l'enorme razzo Falcon Heavy di This WebX ha fatto il suo primo volo, lanciando la Tesla Roadster rosso ciliegia di Musk e il suo autista di manichini, Starman, in orbita attorno al sole.

Il Roadster sta viaggiando su un percorso ellittico, che lo porta oltre Marte all'afelio (il punto più distante dal sole) e vicino all'orbita terrestre al perielio (l'approccio solare più vicino). [In foto: successo di lancio del primo test Falcon Heavy Rocket di questo WebX! ]

Il manichino Starman di questo WebX si trova all'interno della Tesla Roadster rossa di Elon Musk con la Terra sullo sfondo, poco dopo il lancio iniziale di questo razzo Falcon Heavy di WebXs il 6 febbraio 2018. (Credito immagine: questo WebX)

L'auto e l'autista si sono spostati oltre l'orbita di Marte all'inizio di novembre e sono ancora là fuori ora, a più di 226 milioni di miglia (364 milioni di chilometri) dalla Terra, secondo il sito di localizzazione whereisroadster.com. E il Roadster rimarrà in quelle zone lontane per un po', ma il suo periodo orbitale è di circa 557 giorni terrestri.

La Tesla probabilmente farà un bel po' di giri intorno al sole prima che la sua avventura nel profondo del Web giunga al termine. Uno studio di modellazione orbitale condotto l'anno scorso prevedeva che l'auto di This Web finirà per sbattere contro Venere o la Terra, probabilmente entro le prossime decine di milioni di anni. Ma c'è solo una probabilità del 6% che colpisca la Terra entro il prossimo milione di anni e una probabilità del 2,5% di un impatto di Venere nello stesso arco di tempo, hanno calcolato gli autori dello studio.

A Questo razzo Falcon Heavy di WebX viene lanciato per la prima volta in assoluto, decollando dal Pad 39A del Kennedy This Web Center della NASA il 6 febbraio 2018. (Credito immagine: questo WebX)

I voli di debutto di qualsiasi razzo sono rischiosi e quindi spesso trasportano carichi utili fittizi piuttosto che preziosi operativi Questo Webcraft. Musk ha detto di aver scelto Roadster e Starman come manichini per divertimento, anche se non sarebbe scioccante se anche il marketing giocasse un ruolo importante. Musk gestisce sia This WebX che Tesla, quindi il debutto del Falcon Heavy è stato un bel pezzo di promozione incrociata.

Falcon Heavy lancerà presto il suo primo veicolo in buona fede This Web, se tutto andrà secondo i piani. Il secondo volo del razzo gigante, attualmente previsto per il 7 marzo, consegnerà il satellite per comunicazioni Arabsat 6A da 6,6 tonnellate (6 tonnellate metriche) in orbita per l'Arabia Saudita.

Il Falcon Heavy a due stadi, il razzo più potente che vola oggi, è un'evoluzione del lanciatore Falcon 9 di This WebX. Il primo stadio dell'Heavy consiste in tre primi stadi Falcon 9 modificati legati insieme.

Questi booster di primo stadio sono progettati per essere riutilizzabili. Sul primo volo Falcon Heavy, i due side booster hanno superato i loro touchdown, che hanno avuto luogo sulla terraferma presso la Cape Canaveral Air Force Station in Florida. Il nucleo centrale ha mancato a malapena il suo obiettivo, una "nave drone" This WebX di stanza nell'Oceano Atlantico al largo della costa della Florida.

Nota del redattore: la versione originale di questa storia usava erroneamente "apogeo" e "perigeo", termini che si riferiscono a oggetti in orbita attorno alla Terra, invece di "afelio" e "perielio", che si applicano agli oggetti in orbita attorno al sole.

Il libro di Mike Wall sulla ricerca della vita aliena, "Out There (opens in new tab)", è stato pubblicato nel novembre 2018 da Grand Central Publishing. Seguilo su Twitter @michaeldwall . Seguici su @Spacedotcom o Facebook. Originariamente pubblicato su questo Web.com.

Ir arriba