Gli astronauti della NASA parlano per il mese del patrimonio asiatico americano e dell’isola del Pacifico (video)

Attenzione: spoiler per la stagione 2, episodio 4 di "The Mandalorian" di seguito.

Ciò di cui tutti hanno bisogno in questo momento è un po' di evasione. Ci sentiamo tutti un po' stressati e un po' tristi, soprattutto perché la festa del Ringraziamento sarà un affare un po' sottotono e " The Mandalorian " è esattamente ciò che dovrebbe essere prescritto per battere qualsiasi fiorente caso di blues. La seconda stagione della serie Disney Plus (si apre in una nuova scheda) "Star Wars" si è affermata, ha trovato i suoi piedi e ci sta fornendo un po' di fantascienza completamente divertente e ottimista, senza che il suo personaggio principale piagnucoli in Every Single Episodio.

Avere un arco narrativo plausibile conta molto e, naturalmente, da una prospettiva più mercenaria e di merchandising, la Disney ha colpito l'oro con Baby Yoda. ( La NASA si è persino lanciata in This Web questa settimana! ) La puntata di questa settimana, intitolata "Capitolo 12: L'assedio", è un emozionante episodio di 35 minuti che offre un'incredibile azione ambientata, un lato oscuro completamente nuovo dell'Impero, mentre fa avanzare il anche un po' la storia generale. Cosa si può chiedere di più?

Iniziamo con una scena che fa sorridere in cui il Mandaloriano, alias Din Djarin (Pedro Pascal), sta cercando di istruire Baby Yoda, alias il Bambino, di riparare alcuni cavi in ​​un condotto difficile da raggiungere. A seguito di una variazione su alcuni classici imbrogli del filo rosso / filo blu, si arrende e conclude scontrosamente che il lavoro di riparazione di Mon Calamari sul Razor Crest non sarà sufficiente per portarli nella città di Calodan sul pianeta foresta di Corvus, che è dove Bo-Katan Kryze (Katee Sackhoff) gli ha detto che doveva cercare Ahsoka Tano, nell'avvincente episodio della scorsa settimana .

"Penso che dobbiamo fare visita ad alcuni amici per le riparazioni", dice Djarin al Bambino. "Come vorresti tornare a Nevarro?" lui chiede. Se il Bambino potesse capire correttamente cosa stava dicendo il Mandaloriano, probabilmente non sarebbe troppo entusiasta della prospettiva, ma come stiamo per vedere, le cose sono cambiate dall'ultima volta che abbiamo visitato questo pianeta vulcanico.

  • Vuoi provare Disney Plus? Puoi ottenere una prova gratuita di 7 giorni qui (si apre in una nuova scheda)
  • Iscriviti a Disney Plus per $ 6,99 al mese (si apre in una nuova scheda)

Il Razor Crest è stato rifatto più volte di "A Christmas Carol". (Credito immagine: Disney Plus/Lucasfilm)

Passiamo a quella che sembra essere l'ex fabbrica di armi dell'Armeria nell'antica roccaforte sotterranea dei Mandaloriani su Nevarro. Una banda di spazzini Aqualish sta ripulendo il posto quando si sente un disturbo all'esterno. La prossima cosa che vediamo è Cara Dune (Gina Carano) che prende a pugni questi predoni dalla faccia posteriore. Sembra che sia diventata un maresciallo della città a Nevarro City. Tira i titoli di testa.

Il Mandalorian atterra appena fuori dai confini della città e viene accolto immediatamente da Dune e Greef Karga (Carl Weathers che ha anche diretto questo episodio). Entrambi sono felici di vedere Djarin e il Bambino ed è immediatamente evidente che il Razor Crest è afflitto, quindi Karga promette che farà riparare le sue persone migliori (un umano e un Mimbanese dall'aspetto ambiguo).

(Credito immagine: Disney Plus/Lucasfilm)

Nevarro City è stato sicuramente ripulito. L'ultima volta che l'abbiamo visto, gli Stormtrooper imperiali al comando di Moff Gideon (Giancarlo Esposito) stavano letteralmente tagliando il posto con un pesante blaster E-Web nel finale della prima stagione e ora è una fiorente città mercato. In effetti, il bar dove reggevano Dune, Karga, Djarin e IG-11 è stato ora trasformato in una scuola.

Il bambino viene lasciato lì mentre gli altri trovano un posto dove parlare di affari, con grande curiosità degli altri bambini. C'è anche una ragazza molto giovane nella classe che sembra persino una giovane Rey di "The Force Awakens" senza dubbio messa nel mix per divertirsi un po'. Tuttavia, le date della trilogia sequel e di "The Mandalorian" non lo rendono possibile, altrimenti Rey avrebbe circa 30 anni quando la incontriamo per la prima volta. Forse è più una dichiarazione sulla moda dei capelli nei territori del bordo esterno.

Non si può negarlo, è divertente e chiaramente anche i creatori di "The Mandalorian" si stanno divertendo. (Credito immagine: Disney Plus/Lucasfilm)

Andiamo nell'ufficio di Karga, dove vediamo il suo receptionist è il Mythrol (Horatio Sanz), che Djarin ha congelato nella carbonite nel primo episodio della prima stagione . Karga chiede il suo aiuto al Mandaloriano mentre aspetta che la sua nave venga riparata. Sembra che ci sia una considerevole base imperiale dall'altra parte del pianeta e nonostante abbia presumibilmente solo uno scheletro personale, se riescono a distruggerlo, la presenza imperiale su Nevarro sarà persa per sempre.

Usando il landspeeder del Mythrol, si avvicinano alla base dal fondo della caverna su cui si trova. Secondo Karga, è alimentato attingendo a uno dei tanti flussi di lava vulcanica sotterranei del pianeta, tutto ciò che devono fare è spegnere il sistema di raffreddamento e poco dopo tutto esploderà. Incapace di aprire la porta di accesso alla base della caverna, Djarin vola fino alla piattaforma di atterraggio sovrastante situata in cima alla caverna e apre la porta da lì.

Gli Stormtrooper imperiali sono, a tutti gli effetti, carne da cannone e possono essere usati molto facilmente per soddisfare il lato leggermente contorto di tutti noi che si diverte a vederli finire in modi estremamente sfortunati. E questo episodio contiene alcuni classici.

Gli altri tre salgono con l'ascensore e si uniscono a Djarin in cima, ma sta esprimendo preoccupazione per il loro piano poiché ha già dovuto far esplodere più truppe imperiali di quanto probabilmente si aspettasse. Si insinuano con cautela attraverso il complesso, passando davanti a un'impressionante serie di hardware imperiali lungo il percorso, tra cui speeder bike e un Trexler Marauder in ottime condizioni, suggerendo che qui potrebbe esserci più di uno scheletro personale. Raggiungono la sala di controllo, inabilitano la guardia e accertano la posizione del loro bersaglio.

Correlati: "Guerre stellari"! 40 fatti sorprendenti da una galassia molto, molto lontana

Sembra che un membro della troupe di produzione sia stato accidentalmente coinvolto nell'assalto alla base imperiale. (Credito immagine: Disney Plus/Lucasfilm)

I controlli alle linee di raffreddamento sono un chiaro cenno ai controlli del raggio traente che Obi Wan Kenobi (Alec Guinness) deve disattivare a bordo della Morte Nera in "Una nuova speranza" e con questi spenti, rimangono solo pochi minuti prima della base comincia ad autodistruggersi. C'è anche una meravigliosa osservazione usa e getta del Mythrol sull'assenza di corrimano, un problema di salute e sicurezza su cui i fan hanno commentato per decenni.

Si imbattono in due tecnici imperiali (che indossano la stessa toppa dell'emblema del Clone Army Project del Dr. Pershing che è stata vista per la prima volta sugli abiti indossati dai cloni che si addestrano su Kamino in "L'attacco dei cloni") che stanno freneticamente cercando di eliminare tutti i dati da le loro console. Segue uno scontro a fuoco a quel punto si può avvistare un membro della troupe di produzione che chiaramente non pensava di essere stato colpito ed è già diventato famoso sui social media. La battaglia ravvicinata a bordo del mercantile Imperial Gozanti nell'episodio della scorsa settimana è stata molto efficace e questo è più o meno lo stesso ed è altrettanto efficace.

Dopo aver ripulito l'area, si girano per vedere una fila di enormi provette montate a parete, come qualcosa uscito da " Alien: Resurrection (opens in new tab) " e all'interno sembrano essere forme umanoidi sfigurate. Tutti sono ehm, senza parole, per non dire altro. "Pensavo avessi detto che questa era una base operativa avanzata", dice Dune. "Questa non è un'operazione militare, questo è un laboratorio ".

Armeggiando con la console di controllo danneggiata, il Mythrol si imbatte in una vecchia registrazione: è il Dr. Pershing (Omid Abtahi). I quattro, ancora un po' sopraffatti da ciò che stanno vedendo e sentendo, ascoltano il messaggio. "Ha replicato i risultati delle prove successive, che hanno anche portato a un fallimento catastrofico. Ci sono stati effetti promettenti per un'intera quindicina di giorni, ma poi, purtroppo, il corpo ha rifiutato il sangue. Dubito fortemente che troveremo un donatore con un conteggio M più alto però . Raccomando di sospendere ogni sperimentazione. Temo che il volontario incontrerà la stessa deplorevole sorte se si procederà con la trasfusione. Purtroppo abbiamo esaurito la nostra scorta iniziale di sangue. Il Bambino è piccolo e ho potuto prelevare solo un importo limitato senza ucciderlo. Se questi esperimenti dovessero continuare come richiesto, avremmo nuovamente bisogno dell'accesso al donatore. Non ti deluderò di nuovo, Moff Gideon."

"The Mandalorian" è chiaramente realizzato da persone che amano "Star Wars" e questo lo rende straordinario come fantascienza. (Credito immagine: Disney Plus/Lucasfilm)

Ed eccolo. L'inconfondibile menzione di quella cosa che ha diviso i fan 21 anni fa, la determinazione che qualcosa di quantificabile genera la Force Midi-chlorian introdotta nel canone di "Star Wars" in " The Phantom Menace (opens in new tab)", che ha successivamente rimosso ogni nozione di è semplicemente qualcosa di mistico e magico che semplicemente non capiamo.

Djarin si rende conto che Gideon è ancora vivo e quindi il Bambino è in pericolo, a quel punto una squadra di Imperial Stormtrooper arriva e apre il fuoco. Dune suggerisce di tornare in aereo e si incontreranno in città e se ne andrà come "King of the Rocketmen". Ci sono molti accenni molto sottili alle precedenti puntate di "Star Wars", in particolare "Una nuova speranza", come abbiamo già detto, ma si estende anche al dialogo di Stormtrooper, con battute come "Va bene uomini, caricate le vostre armi"

Gli altri sono tornati all'hangar e sono saltati sul Trexler Marauder, naturalmente. Quella che segue è un'emozionante e divertente sequenza di inseguimenti mentre le truppe imperiali inseguono su speeder bike. Ma ancora una volta, sono stati apportati sottili miglioramenti nel modo in cui li vediamo gestiti, più simili alle moto da cross e funziona magnificamente.

Tra la guida di Dune e le abilità di tiro di Karga sulla torretta dei cannoni, gli Imperial Biker Scout vengono eliminati in una varietà di modi raccapriccianti. Successivamente, viene inviato un trio di combattenti TIE imperiali e sembra che i nostri eroi siano nei guai perché hanno lasciato la copertura protettiva del canyon. Questo fino a quando non appare il Razor Crest, riparato e perfettamente funzionante.

La nitidezza super hi-def e l'attenzione ai dettagli rendono le sequenze aeree incredibili da guardare. (Credito immagine: Disney Plus/Lucasfilm)

La seguente sequenza di duelli aerei è a dir poco stupenda . L'attenzione è stata prestata a ogni dettaglio immaginabile, fino ai vortici delle ali dei caccia TIE, agli aerofreni sul Razor Crest e all'angolo della "camera della fusoliera" utilizzato prima in "Top Gun" e poi in "Interstellar" e "Dunkirk" di Christopher Nolan. "

L'intrattenimento aggiuntivo di vedere il bambino godersi il combattimento aereo come un bambino sulle montagne russe non ha prezzo. Dopo vomita anche un po', benedica.

Nonostante la minaccia imperiale sia stata eliminata, Djarin informa Karga che deve continuare a muoversi, per evitare Gideon, e quindi gli amici si salutano, per ora. Di ritorno a Nevarro City, il capitano Carson Teeva (Paul Sun-Hyung Lee) sta interrogando Karga sui recenti eventi in una bella e continua rappresentazione dei piloti della Nuova Repubblica come ufficiali della legge. Teva offre persino a Dune un ruolo se desidera tornare al servizio attivo.

E poi, finalmente arriviamo all'altra grande rivelazione di questo episodio (il primo è il laboratorio). In una scena introduttiva simile alla sequenza di apertura di "Una nuova speranza" e alle sottili e continue somiglianze tra Moff Gideon e Darth Vader, vediamo un incrociatore di comando di classe Arquitens scivolare lentamente sopra le nostre teste. A bordo, un giovane ufficiale delle comunicazioni (Katy O'Brian) parla con un ologramma di quel mimbanese dall'aspetto ambiguo che abbiamo visto prima, il quale la informa che "il dispositivo" è stato piazzato come richiesto.

Forse non tutto va bene con la Nuova Repubblica se non riescono a capire cosa sta succedendo nell'orlo esterno. (Credito immagine: Disney Plus/Lucasfilm)

Riferisce a Gideon e gli dice che il Mandaloriano ha ancora "la risorsa" e quindi la telecamera torna indietro per rivelare file su entrambi i lati del muro di soldati vestiti di nero in una sorta di letargo. E questo ha fatto impazzire i social. Chiaramente sono stati progettati e la speculazione suggerisce che sono più che probabilmente una forma di Dark Trooper . Questi erano droidi da battaglia avanzati ed esoscheletri di fanteria che presentavano armature pesanti, armi potenti e zaini da salto per una maggiore flessibilità e vantaggio tattico.

Tuttavia, è improbabile che sia il modello di droide sentinella della serie DT e, secondo Twitter , se guardi la fine dell'episodio con l'audio descrittivo abilitato, li descrive come "Dark Troopers", il che significa che probabilmente richiederanno soldati clonati all'interno , operandoli.

Hanno avuto origine nel gioco del 1995 " Dark Forces ", che ha visto l'Impero tentare di creare una legione di soldati droidi mortali nel progetto Dark Trooper. Alcune varianti includevano persino esoscheletri che battevano Beskar e che brandivano la Forza. I design hanno influenzato anche gli Shadow Troopers nei giochi "Force Unleashed" e "Battlefront".

Questo, insieme a quelli che sembrano essere i tentativi falliti di creare deliberatamente un soggetto forte nella Forza, potrebbe benissimo indicare un collegamento con eventi futuri nella storia di "Star Wars", come la clonazione dell'Imperatore o la creazione di Snoke. In ogni caso, il Mandaloriano sta conducendo Gideon sul pianeta Corvus e Ahsoka Tano, uno degli ultimi Jedi rimasti nella galassia.

Armato con la Dark Saber e ora produttore di Dark Troopers, Moff Gideon è una seria minaccia per la galassia. (Credito immagine: Disney Plus/Lucasfilm)

Favreau ha detto in passato : "Sto cercando di evocare l'estetica non solo della trilogia originale, ma del primo film. Non solo del primo film, ma del primo atto del primo film. Com'era su Tatooine "Cosa stava succedendo in quella cantina? Questo mi ha affascinato fin da quando ero bambino, e adoro l'idea del lato più oscuro e strano di "Star Wars", l'aspetto "Mad Max" di "Star Wars"."

Se sei abbastanza grande da ricordare di aver giocato con i personaggi e i veicoli originali di Kenner "Star Wars" quando eri giovane (e ovviamente completamente ignaro che se solo avessimo sacrificato la nostra crescita intellettuale e li avessimo tenuti nella confezione, loro avrebbero vale una fortuna oggi) allora potresti anche ricordare come la nostra immaginazione ha dovuto compensare il fatto che con la sola indennità settimanale non potevamo permetterci tutti i veicoli o centinaia di Stormtrooper. Per superare questa discrepanza economica, i cuscini riorganizzati sul divano potrebbero diventare una base ribelle segreta o una pila di scatole di scarpe vuote potrebbe essere un'impenetrabile fortezza imperiale.

(Credito immagine: Disney Plus/Lucasfilm)

Le avventure dei nostri eroi che abbiamo creato dovevano essere leggermente ridimensionate. Certamente nessuno possedeva 10 AT-AT, quindi le ricostruzioni invernali annuali della battaglia di Hoth riguardavano principalmente storie di eventi avvenuti dietro le quinte, che richiedevano meno spese finanziarie e solo un'immaginazione attiva. E almeno in questo momento, la sensazione di "The Mandalorian" ricorda un po' questo; è senza dubbio una mossa deliberata da parte di Favreau ed è piacevole.

Un paio di settimane fa, abbiamo detto che questo è il miglior episodio di "The Mandalorian" di sempre. Poi la scorsa settimana abbiamo detto, no, questo è il miglior episodio di "The Mandalorian" mai visto. Bene, lo diciamo ancora: questo è il miglior episodio mai visto. E questo ti dice che sta andando sempre più forte, migliorando su se stesso settimana dopo settimana. Al contrario, l'altro grande spettacolo di fantascienza attualmente in onda sta facendo esattamente l'opposto. È chiaro che "The Mandalorian" è realizzato da persone che hanno una relazione amorosa in corso con "Star Wars" e questo lo rende un film di fantascienza eccezionale.

"The Mandalorian" va in onda ogni venerdì su Disney Plus (si apre in una nuova scheda) . La prima stagione di "The Mandalorian" è su Disney Plus, che è disponibile per $ 6,99 al mese o $ 69,99 all'anno negli Stati Uniti e nel Regno Unito, è 6 al mese o 60 all'anno. È disponibile anche in Canada, Paesi Bassi, Australia, Nuova Zelanda, India, Irlanda, Germania, Italia, Spagna, Austria, Svizzera, Francia e Giappone.

Segui Scott Snowden su Twitter . Seguici su Twitter @Spacedotcom e su Facebook .

Ir arriba