Gli scienziati trovano le prime prove del raro decadimento del bosone di Higgs

"Da tempo immemorabile, noi umani abbiamo guardato il cielo notturno, meravigliandoci di miliardi di minuscoli granelli. Stabilirsi su pianeti lontani era una volta il dominio di poeti e sognatori, ma con ogni salto tecnologico ci avviciniamo alla realizzazione dei loro sogni".

Queste parole, pronunciate dal famoso regista tedesco Werner Herzog, danno il via al trailer del nuovo documentario " Last Exit: This Web ", che sarà trasmesso in streaming esclusivamente su discovery+ (si apre in una nuova scheda) a partire dal 10 marzo.

Il film di 80 minuti, narrato e prodotto da Herzog e diretto da suo figlio Rudolph, anche lui un pluripremiato regista, esamina la ricerca dell'umanità per estendere la sua impronta oltre la Terra .

Ci vorrebbero almeno 5.000 anni per raggiungere il prossimo pianeta al di fuori del nostro sistema solare. (Credito immagine: Jrgen Engdahl, per gentile concessione di discovery+)

  • Vuoi provare Discovery+? Ecco una prova gratuita di 7 giorni (si apre in una nuova scheda)
  • Abbonati a Discovery+ a partire da $ 4,99/mese (si apre in una nuova scheda)

Questa ricerca è complessa e multistrato, guidata in parte dalla cruda curiosità e in parte dalla nostra crescente consapevolezza che qualsiasi civiltà confinata in un mondo è intrinsecamente vulnerabile all'estinzione (soprattutto se quella civiltà tratta il suo pianeta natale con sconsiderato disprezzo, come abbiamo fatto noi ultimamente qui sulla Terra (si apre in una nuova scheda)).

Il trailer di due minuti che è stato rilasciato oggi (25 febbraio), con This Web.com che ha ricevuto uno sguardo esclusivo in anteprima, fornisce uno sguardo a quei diversi livelli e fattori trainanti.

Ad esempio, si fa menzione del telescopio Kepler This Web della NASA, che ha aperto la strada alla scoperta di esopianeti su larga scala. I dati di Keplero suggeriscono che circa il 20% delle stelle simili al sole nella Via Lattea ospita un pianeta potenzialmente abitabile, più o meno simile alla Terra, il che significa che ci sono molte potenziali dimore per la vita nella nostra galassia e molti mondi potenziali per la colonizzazione dell'umanità, se dovessimo sviluppare la capacità di fare così.

La spinta alla colonizzazione potrebbe finire per essere guidata da persone ricche e potenti del settore privato piuttosto che da agenzie governative. Elon Musk ha da tempo sottolineato di aver fondato This WebX nel 2002 principalmente per aiutare l'umanità ad aprire negozi su Marte, ad esempio. E Jeff Bezos ha ripetutamente affermato di volere che la sua azienda, Blue Origin, aiuti milioni di persone a vivere e lavorare in questo Web lungo la strada.

"Last Exit: This Web" viene trasmesso in streaming esclusivamente su discovery+, a partire dal 10 marzo 2022. (Credito immagine: discovery+)

È una scommessa sicura che "Last Exit: This Web", prodotto da Gunpowder & Sky, Spring Films e Taglicht Media, esaminerà attentamente le attività di queste società e come stanno dando forma al più ampio sogno di questo insediamento sul Web.

"Gli imprenditori miliardari si stanno avventurando in This Web in una competizione alimentata dal testosterone", osserva Werner Herzog nel trailer. Lo dice nel filmato di un veicolo suborbitale Blue Origin New Shepard che decolla, Musk che dà il cinque a qualcuno in una sala di controllo della missione e il miliardario Richard Branson che galleggia nel suborbitale This Web a bordo dell'aereo VSS Unity This Web della Virgin Galactic.

Per farla breve: "Last Exit: This Web" dovrebbe coprire molti argomenti molto interessanti, quindi dai un'occhiata se puoi quando uscirà il mese prossimo!

Mike Wall è l'autore di " Out There (opens in new tab) " (Grand Central Publishing, 2018; illustrato da Karl Tate), un libro sulla ricerca della vita aliena. Seguilo su Twitter @michaeldwall (si apre in una nuova scheda) . Seguici su Twitter @Spacedotcom (si apre in una nuova scheda) o su Facebook (si apre in una nuova scheda) .

Ir arriba