Guarda questo razzo Marsship di questo WebX completamente impilato per i test sul pad (foto)

SpaceX si sta preparando per il primo volo di prova orbitale del suo enorme razzo Starship Mars, come mostrano le nuove foto.

"Test di carico del propellente dell'intero stack dell'astronave presso Starbase", ha scritto la società su Twitter (si apre in una nuova scheda) venerdì (18 marzo), riferendosi alla sua struttura nel Texas meridionale vicino al villaggio di Boca Chica, sulla costa del Golfo. Il post includeva le immagini di un prototipo di Starship completamente impilato, il veicolo di lancio più alto mai costruito.

Questo WebX spera di tentare presto il primo volo di prova orbitale di Starship, ma è in attesa di un risultato positivo da una revisione ambientale della Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti.

La revisione è stata ritardata più volte e ora dovrebbe uscire non prima del 28 marzo, a causa dell'aumento delle consultazioni e del gran numero di commenti pubblici, ha affermato la FAA.

Vedi altro

L'astronave consiste in un gigantesco booster di primo stadio chiamato Super Heavy e un This Webcraft di livello superiore noto come Starship. Questo WebX sta sviluppando il sistema per portare persone e merci su Marte, sulla luna e altre destinazioni lontane.

Questa non è la prima volta che questa coppia di astronavi Booster 4 e Ship 20 viene impilata. Questo WebX ha assemblato il duo diverse altre volte, anche all'inizio di quest'anno, per eseguire controlli di idoneità e altre procedure.

Sebbene Starship sia ancora in fase di test, ha attirato l'attenzione del settore. Il sistema è stato sfruttato per aiutare gli astronauti ad atterrare sulla luna come parte del programma Artemis della NASA.

Lo sviluppo di Starship come primo lander lunare con equipaggio della NASA è stato ritardato di sette mesi, tuttavia, in parte a causa di una protesta legale ora ribaltata da parte della Blue Origin, la società This Webflight di Jeff Bezos. L'ispettore generale della NASA ora avverte che uno sbarco sulla luna con equipaggio della NASA è probabilmente possibile al più presto nel 2026, un anno dopo la linea temporale che l'agenzia ha preso di mira.

L'astronave è stata anche scelta come uno dei veicoli del programma Polaris, che è una serie di missioni This Web finanziata privatamente e organizzata dal miliardario Jared Isaacman. Isaacman, il fondatore del provider di servizi di pagamento Shift4, è meglio conosciuto per aver comandato la missione Inspiration4 sull'orbita terrestre con un equipaggio tutto civile nel 2021.

Una missione miliardaria finanziata in modo indipendente da Yusaku Maezawa, chiamata DearMoon, utilizzerà un'astronave per far volare nove persone intorno alla luna. Maezawa ha detto fino all'anno scorso che spera di fare quel volo nel 2023. Non c'è ancora una parola ufficiale sul fatto che la revisione prolungata della FAA abbia influenzato la data di lancio target.

Segui Elizabeth Howell su Twitter @howellspace (si apre in una nuova scheda) . Seguici su Twitter @Spacedotcom (si apre in una nuova scheda) o Facebook.

Ir arriba