Guida allo streaming di Moon Knight: data di rilascio, dove flusso, cast e rimorchi

Se sei ancora all'oscuro di Moon Knight, la nostra guida allo streaming di Moon Knight ti aiuterà ad aggiornarti. L'ultimo spettacolo MCU è stato lanciato il 30 marzo 2022 e il ragazzo lo ha lanciato con il botto. Come mai, e perché dovrebbe interessarti? Permettici di riempirti.

Anche se i suoi primissimi giorni – gli episodi vengono rilasciati settimanalmente e al momento in cui scriviamo abbiamo visto solo il primo – è già stato salutato come uno dei migliori programmi TV Marvel . Prima del rilascio, lo stile dello spettacolo era indovinato da chiunque. La serie dei fumetti di Brian Michael Bendis ha adottato un approccio abbastanza leggero e umoristico, ad esempio, mentre Charlie Huston ha seguito una strada molto più oscura. Finora, l'MCU Moon Knight si trova da qualche parte nel mezzo. Ci sono risate, ma c'è anche una minaccia e alcune sequenze che sfociano nell'orrore.

Il primo episodio tratta quasi esclusivamente di Steven Grant. Questa è solo una delle personalità di Moon Knights (continua a leggere per ulteriori informazioni su questo), e viene suggerito che potrebbe essere più importante di quanto non lo sia nei fumetti. Non oseremo indovinare se questo alla fine si rivelerà o meno, ma non sarebbe esattamente la prima volta che l'MCU ha preso una svolta del freno a mano dal materiale originale.

Moon Knight è un supereroe come nessun altro e lo spettacolo promette di essere altrettanto potente e unico. Continua a leggere per scoprire quando e dove puoi trasmettere in streaming ogni episodio e perché probabilmente vale la pena dedicare il tuo tempo. Se vuoi più bontà Marvel, puoi anche consultare la nostra guida allo streaming Marvel.


Se vuoi vedere più della nostra copertura dell'MCU, dai un'occhiata alla nostra guida ai film Marvel in ordine . Abbiamo anche messo insieme un elenco di altri personaggi Marvel meno conosciuti che meritano il proprio spettacolo .

Quando è la data di uscita di Moon Knight

(Credito immagine: Marvel Studios)

Moon Knight ha debuttato il 30 marzo 2022. La serie sarà lunga sei episodi, con ogni episodio in uscita a intervalli di una settimana. Ciò significa che se stai cercando di abbuffarti di tutto, dovrai aspettare il lancio del finale di stagione il 4 maggio 2022.

Ovviamente se ti abbuffi di guardare l'intero spettacolo in una volta sola, allora potresti unirti a Moon Knight stesso con i suoi problemi di insonnia, quindi potrebbe essere meglio tenere il passo con il programma settimanale, che puoi trovare di seguito

  • Episodio 1 – 30 marzo
  • Episodio 2 – 6 aprile
  • Episodio 3 – 13 aprile
  • Episodio 4 – 20 aprile
  • Episodio 5 – 27 aprile
  • Episodio 6 – 4 maggio

Dove vedere in streaming Moon Knight?

(Credito immagine: Disney/Marvel)

Moon Knight ha iniziato lo streaming esclusivamente su Disney Plus (si apre in una nuova scheda) il 30 marzo 2022 con il suo episodio di debutto. Finora è stata confermata solo una stagione e, quando ha parlato con Collider (si apre in una nuova scheda) in un evento stampa WandaVision, Kevin Feige ha rivelato che questa stagione sarà composta da sei episodi di 40-50 minuti.

Moon Knight seguirà lo stesso programma di rilascio degli episodi settimanali che altri programmi MCU hanno fatto, con il primo episodio in uscita mercoledì 30 marzo, e poi gli episodi successivi in ​​uscita ogni mercoledì successivo per le prossime cinque settimane.

Se vuoi scoprire maggiori informazioni su come guardare Moon Knight o qualsiasi altro programma e film nell'MCU, allora la nostra guida allo streaming Marvel ha tutte le informazioni di cui hai bisogno

Cast di Moon Knight

Lo stesso Moon Knight sarà interpretato da Oscar Isaac. Isaac non è estraneo a interpretare i personaggi dei fumetti sullo schermo, avendo precedentemente interpretato Apocalypse in X-Men: Apocalypse (certamente meno che stellare). Anche lui fa già parte della Casa del Topo, noto a milioni di persone in tutto il mondo come Poe Dameron nei più recenti film di Star Wars.

Isaac sarà affiancato da Ethan Hawke, che interpreterà la parte di Arthur Harrow. Un giovane Hawke ha recitato in Dead Poets Society, anche se potresti conoscerlo meglio da lavori più recenti come Sinister o The Purge. Harrow è apparso in un solo numero dei fumetti di Moon Knight, quindi sarà interessante vedere cosa fa Hawke con il cattivo in, presumiamo, un ruolo molto più importante.

(Credito immagine: Disney/Marvel)

May Calamawy recita in Moon Knight nel ruolo di Layla El-Faouly. Calamawy non è così conosciuta come i suoi co-protagonisti maschi (anche se potresti riconoscerla dalla commedia del 2021 Insieme insieme) e, cosa intrigante, il suo personaggio non appare affatto nei fumetti di Moon Knight. O lei ? La Marvel ha già nascosto un personaggio dietro un trucco con nomi falsi una volta in WandaVision, quindi forse lo stanno facendo di nuovo qui?

Sono anche accreditati per un'apparizione in tutti e sei gli episodi F. Murray Abraham (con un curriculum ad ampio raggio tra cui Scarface, Homeland e Mythic Quest) come voce del dio egizio Khonshu, e il defunto attore francese Gaspard Ulliel come Anton Mogart, o Uomo di mezzanotte.

Trailer di Moon Knight

Ci sono stati solo due trailer di Moon Knight, con una durata complessiva di poco meno di due minuti e mezzo. Tuttavia, si sono dimostrati più che sufficienti per entusiasmare tutti!

Qual è la storia di Moon Knight?

Il dipendente di un negozio di articoli da regalo britannico Steven Grant soffre di blackout, sente delle voci nella sua testa e ha un disturbo del sonno, il che significa che fatica a distinguere tra sogno e realtà. Ovviamente c'è più di quanto sospetta e scopre di condividere il suo corpo con Marc Spector, che ha una personalità molto diversa dalla sua. In seguito scopre di essere anche l'avatar terreno di Khonshu, l'antico dio egizio della luna, e che tutto questo in qualche modo si lega a un trauma represso. Oltre a tutto ciò , con Stevens altre personalità arrivano i loro nemici

Resta da vedere quanto lo spettacolo si atterrà ai fumetti quando si parla delle origini di Moon Knights, ma alcuni dettagli importanti sono già stati confermati. Moon Knight ha un disturbo dissociativo dell'identità, rendendolo il primo supereroe del MCU a convivere ufficialmente con una malattia mentale a lungo termine. Le sue personalità confermate per lo spettacolo sono Steven Grant, il mercenario americano Marc Spector (che fa anche di Moon Knight il primo supereroe ebreo del MCU) e Mr Knight che, nei fumetti, è un personaggio da detective. È suggerito che saranno presenti anche altri personaggi, ancora da rivelare.

(Credito immagine: Disney/Marvel)

Mentre l'uso di personalità multiple è un modo semplice per avere un attore che interpreta più ruoli nello stesso spettacolo, è importante affrontare la salute mentale con la cura e il rispetto che merita, qualcosa che lo scrittore e produttore esecutivo Jeremy Slater ha voluto dire a USA Today ( si apre in una nuova scheda) che capisce. Qualunque cosa stessero diffondendo nell'universo deve essere in definitiva buona ed edificante e avere un messaggio positivo sulla salute mentale, ha detto.

Chi scrive, produce e dirige Moon Knight?

Il capo sceneggiatore di Moon Knights è Jeremy Slater, che ha lavorato (tra le altre cose) all'eccellente adattamento di Netflix di The Umbrella Academy. Gli episodi sono diretti da Mohamed Diab, Justin Benson e Aaron Moorhead.

Slater, Diab e Isaac ottengono tutti crediti come produttori esecutivi, così come Kevin Feige (ovviamente!), Louis DEsposito, Victoria Alonso, Grant Curtis e Brad Winderbaum. I co-produttori esecutivi sono Trevor Waterson e Rebecca Kirsch.

Ir arriba