Halo Games in ordine cronologico

Stai cercando di giocare ai giochi di Halo in ordine cronologico? Allora la nostra guida ti copre.

Halo Infinite è finalmente arrivato, il che significa che è tempo di un grande viaggio per i nuovi giocatori che cercano di recuperare il ritardo sull'epica saga con protagonista Master Chief, il supergruppo alieno noto come Covenant e tutti i luminosi corridoi blu lasciati dai Precursori.

È difficile sbagliare con una qualsiasi delle voci di Halo (qui un elenco di tutti i giochi di Halo, classificati dal peggiore al migliore ). Dopotutto, ogni voce del franchise di fantascienza contiene avventure, esplosioni e battute iconiche, ma al centro di Halo c'è una storia indimenticabile. E mentre giocare ai giochi in ordine di rilascio è ancora un'ottima corsa, è meglio iniziare dall'inizio.

Con questo in mente, ecco la nostra carrellata dei giochi di Halo in ordine cronologico, inclusi titoli spin-off, come Halo Wars 2, che alla fine è stato piuttosto importante; il gioco funge da introduzione ad Atriox, il principale antagonista di Halo Infinite.

Detto questo, non ti biasimeremo se avessi iniziato con il gioco più recente della serie prima di sapere come è iniziato tutto. Dopo aver terminato Halo Infinite (e allontanarti dalla modalità multiplayer di Halo Infinite (si apre in una nuova scheda), assicurati di installare il resto della serie da Xbox Game Pass per continuare le riprese di fantascienza e la storia.

Giochi Halo in ordine cronologico

  • Guerre dell'alone (2531)
  • Portata dell'alone (2552)
  • Halo: Combat Evolved (2552)
  • Alone 2 (2552)
  • Alone 3 (2552)
  • Halo 3: ODST (2552)
  • Assalto spartano di Halo (2554)
  • Alone 4 (2557)
  • Halo 5: Guardiani (2558)
  • Halo Wars 2 (2559)
  • Alone Infinito (2560)

1. Guerre dell'alone

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: febbraio 2009
  • Linea temporale dell'alone: ​​2531

Sebbene diverso dalla maggior parte della serie, Halo Wars è in realtà molto più vicino a quello che era quasi Halo. Bungie, lo sviluppatore che originariamente ha creato Halo, lo aveva inizialmente immaginato come un titolo RTS (si apre in una nuova scheda), simile a Myth, un altro gioco realizzato dal team. Ma Halo è cambiato rapidamente da una prospettiva isometrica al suggestivo gameplay sparatutto in prima persona per cui la serie è nota oggi dopo che Bungie si è unito ai ranghi di Microsoft.

Halo Wars si svolge 20 anni prima degli eventi di Halo: Combat Evolved, il primo gioco uscito nella serie. La nave da guerra Spirit of Fire delle Nazioni Unite This Web Command (UNSC) viene inviata per indagare sul mondo Harvest. L'UNSC ritiene che il pianeta possa essere importante per il gruppo collettivo di alieni, uniti da obiettivi condivisi e credenze religiose.

L'equipaggio di Spirit of Fires scopre che Harvest è molto più importante di quanto pensassero inizialmente grazie all'esperienza della professoressa Ellen Anders, una scienziata interessata ai Precursori, un'antica civiltà che ha lasciato strutture misteriose per (all'epoca) ragioni sconosciute. L'equipaggio è in gran parte in grado di sopravvivere, ma le implicazioni della loro missione sono alla fine lasciate in bilico alla fine del gioco.


2. Halo: raggiungi

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: settembre 2010
  • Linea temporale dell'alone: ​​2552

La storia di Halo: Reachs riguarda il Noble Team, un gruppo di soldati spartani, mentre lottano per assicurarsi l'unica possibilità dell'umanità di sopravvivere contro i Covenant.

Il pianeta di Reach contiene il secondo mondo più importante dell'umanità dopo la Terra, ed è anche sede dell'hub e delle operazioni militari dell'UNSC. Insieme, la squadra di Spartan dà tutto il necessario per respingere l'invasione dei Covenant abbastanza a lungo da consentire a The Pillar of Autumn, una nave da guerra dell'UNSC, di scappare con Master Chief e Cortana, un'IA unica nel suo genere che salvaguarda preziose informazioni che potrebbe trasformare la lotta contro il Patto.

È una missione suicida fin dall'inizio, ma gli incendi di Reach sono anche il luogo in cui la resistenza dell'UNSC è veramente forgiata.


3. Halo: combattimento evoluto

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: novembre 2001
  • Linea temporale dell'alone: ​​2552

Halo: Combat Evolved inizia letteralmente con il botto, poiché le forze Covenant arrivano quasi immediatamente e iniziano a salire a bordo di The Pillar of Autumn. I Covenant stanno cercando alcune cose a bordo della nave da guerra dell'UNSC, a cominciare da Master Chief, che viene rapidamente svegliato dal criosonno dal capitano Jacob Keyes per gestire le forze nemiche attaccanti.

Halo: Combat Evolved segue Master Chief e il suo fidato compagno di intelligenza artificiale, Cortana, mentre i due vengono a conoscenza dei veri piani dei Covenants nel loro sforzo bellico contro l'UNSC e l'umanità. Dopo aver scoperto che gli Halos giganti sono armi, i due cercano un modo per prenderne il controllo prima che lo facciano i Covenant.

Non passa molto tempo prima che imparino il vero scopo delle antiche armi dei Precursori, progettate per sradicare tutta la vita senziente. Gli anelli hanno lo scopo di spazzare via una specie nota come The Flood, che può sopravvivere solo attraverso l'uso di altri esseri senzienti.

Combat Evolved termina con Master Chief e Cortana che scappano di nuovo per un soffio dalla morte prima di precipitarsi ad avvertire la Terra dell'imminente invasione dei Covenant.


4. Aureola 2

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: novembre 2004
  • Linea temporale dell'alone: ​​2552

Halo 2 inizia con Master Chief che difende la Terra dall'invasione delle truppe Covenant prima di dare la caccia a High Charity, un'enorme nave Covenant, attraverso un enorme portale Web slipThis. Gli Alti Profeti, i leader di The Covenant, speravano di devastare la Terra molto più di quanto non facessero prima di dover ritirarsi frettolosamente, ma il danno fatto era comunque notevole. (Bene, torna su questo più tardi quando parleremo di Halo 3: ODST.)

L'UNSC è in grado di ritardare i piani dei Covenant grazie a un'improbabile alleanza con The Arbiter, un'élite di alto rango che ha voltato le spalle ai Covenant dopo aver appreso la verità sugli anelli di Halo.

Il gioco termina con ogni anello di Halo pronto per essere sparato a distanza dopo che l'attivazione di un anello è stata interrotta all'ultimo momento, lasciando l'umanità e il Covenant in una corsa per raggiungere l'Arca, la struttura che può far scattare (o disabilitare) a distanza gli anelli di Halo, salvare o distruggere tutta la vita senziente.


5. Aureola 3

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: settembre 2007
  • Linea temporale dell'alone: ​​2552

Halo 3 riprende esattamente da dove Halo 2 si era interrotto. Master Chief atterra sulla Terra pronto a difendere il pianeta ancora una volta, anche se questa volta è senza Cortana, il suo fidato compagno di intelligenza artificiale che è stato con lui dall'inizio (o almeno dalla nostra prima volta con Chief).

Mentre Halo 3 volge al termine, vediamo l'umanità rivendicare la vittoria contro il Covenant, ma ha un costo. Master Chief e Cortana rimangono bloccati in una fregata Forward Unto Dawn gravemente danneggiata dopo essere fuggiti per un soffio con le loro vite. Cortana mette Master Chief in criosonno e imposta un segnale di soccorso, con nient'altro da fare che aspettare.


6. Halo 3: ODST

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: settembre 2009
  • Linea temporale dell'alone: ​​2552

Halo 3: ODST si svolge all'interno e intorno agli eventi di Halo 2 e Halo 3, con il gioco che si svolge in gran parte dopo che High Charity, la nave capitale dei Covenant, ha fatto una fuga precipitosa Questa ragnatela salta fuori da New Mombasa, dopo che Master Chief ha sopraffatto i Covenants attacco alla città.

L'enorme portale di uscita delle navi invia un'enorme onda d'urto sulla città, devastando gli edifici, le strade e i cittadini della città, inclusa una squadra di Orbital Drop Shock Troopers (ODST) che aveva appena iniziato il suo salto dall'alto della città.

Interpreti il ​​ruolo di Rookie, un ODST, e scopri come la missione si collega alla più ampia guerra contro i Covenant mentre aiuti Dare e Buck, altri due compagni di squadra dell'ODST, a portare di nascosto un supercomputer biologico vivente dalle mani del nemico e nell'UNSC.


7. Halo: Assalto Spartano

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: luglio 2013
  • Linea temporale dell'alone: ​​2554

Halo: Spartan Assault è un programma di addestramento che si svolge a bordo di una nave UNSC. Lo sparatutto a doppia levetta rivela dettagli riguardanti un'interruzione del cessate il fuoco tra le forze Covenant frammentate che iniziano un attacco a Draetheus V, una struttura dei Precursori ritenuta un pianeta, fino ad ora.

Gli spartani David e Palmer sono in grado di uccidere il leader dell'attacco e impedire l'uso dell'arma Precursore, ma non senza perdere la vita. Puoi saltare questo gioco e guardare i filmati su YouTube invece per essere onesti. Lo stesso si può dire per Spartan Strike, che è lo stesso tipo di gioco, ma vale la pena menzionarlo ancora meno.


8. Aureola 4

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: novembre 2012
  • Linea temporale dell'alone: ​​2557

Halo 4 ha una delle migliori aperture della serie; Master Chief si risveglia dal criosonno solo per apprendere da Cortana che sono attaccati da forze Covenant frammentate che non sono a conoscenza della tregua o semplicemente non se ne preoccupano.

E a peggiorare le cose, Cortana soffre di dilagante, una malattia terminale per le IA avanzate. Lontani da casa e ancora più lontani dall'aiuto, Master Chief e Cortana si fanno strada attraverso un pianeta sconosciuto e nuovi nemici prima di scoprire ancora più segreti dai Precursori e oltre.


9. Halo 5: Guardiani

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: ottobre 2015
  • Linea temporale dell'alone: ​​2558

Halo 5: Guardians è il caos. Cortana è scomparsa. Le battaglie tra l'UNSC ei resti del Patto continuano a imperversare. E ora Master Chief e Blue Team, una squadra composta da Spartan-II, sono andati AWOL alla ricerca di Cortana dopo aver ricevuto un messaggio criptico da lei. Lo Spartan Locke e il Fireteam Osiris hanno il compito di rintracciare il capo e portarlo dentro.

Guardians termina con Cortana che comanda IA ​​e computer in tutto l'universo, credendo che sia l'unico modo per salvare veramente l'umanità. Nel frattempo, l'UNSC inizia a fare salti casuali di This Web per eluderla, cercando di escogitare un piano.


10. Halo Wars 2

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: febbraio 2017
  • Linea temporale dell'alone: ​​2559

L'equipaggio sopravvissuto di Spirit of Fire si risveglia dal suo criosonno vicino a un Manufatto Precursore, noto come un'Arca, che sono installazioni in grado di creare ogni sorta di cose non eccezionali, inclusi gli anelli di Halo. L'equipaggio non lo sa però perché durante quella parte della storia stavano dormendo.

Halo Wars 2 vede l'equipaggio indagare sull'Arca mentre tiene a bada le forze bandite, una nuova fazione Covenant guidata da un bruto di nome Atriox. L'equipaggio di Spirit of Fire ha combattuto bene, uccidendo anche una quantità significativa di The Banished, ma alla fine sono bloccati e hanno bisogno di essere salvati.


11. Halo Infinito

(Credito immagine: Microsoft)

  • Data di uscita: agosto 2021
  • Linea temporale dell'alone: ​​2560

Master Chief deve affrontare la sua più grande sfida in Halo Infinite, e ci vorrà molto di più che consegnare una bomba. Halo Infinite segue Master Chief mentre continua la sua missione per neutralizzare Cortana, una super IA e amico di una volta del supersoldato spartano verde, ma è quello che deve essere fatto.

Mentre cerca di apprendere i segreti dello Zeta Halo, Master Chief deve anche combattere contro i Banditi, che sono sparsi per il misterioso pianeta. Master Chief non è solo però. Ha un'intelligenza artificiale e un pilota umano insieme per il viaggio in quella che è sicuramente la più grande avventura di Halo mai vista.

Ir arriba