I migliori film di Marte per celebrare il Red Planet!

Matt Damon interpreta Mark Watney in "The Martian". (Credito immagine: Aidan Monaghan)

Marte: un pianeta che affascina l'uomo da millenni. Splendente rosso sangue nel cielo, la nostra specie è stata affascinata dal quarto pianeta dal sole per secoli.

Con l'arrivo dell'era di questa rete, ci siamo resi conto che Marte non ospitava alieni senzienti simili a umani, ma gli scienziati continuano a cercare segni di vita presente o antica (probabilmente vita microbica) sul Pianeta Rosso. Mentre le sonde e i lander di Marte devono ancora trovare esseri extraterrestri, il pianeta continua a ispirare innumerevoli opere di fantascienza.

Ecco alcuni dei film su Marte più amati nel corso dei decenni, per incoraggiarti a continuare a esplorare:

Un viaggio su Marte (1910 e 1918)

Cinematografo

Il film del 1910 è una delle invenzioni più oscure della Edison Manufacturing Company (sì, la società prende il nome dal famoso creatore Thomas Edison).

Nel film, un professore scopre che la combinazione di due polveri crea una "gravità inversa" che consente agli oggetti di fluttuare liberamente, indipendentemente dalle leggi di gravità. Fa una dimostrazione di polvere e ne versa accidentalmente un po', mandandolo in viaggio su Marte.

Non è una superficie di Marte molto realistica per gli standard odierni (ad esempio, va in una foresta), ma è comunque un primo divertente sguardo alla narrativa del Pianeta Rosso. Puoi guardare il film di 4 minuti qui su Archive.org. Un film danese con lo stesso nome uscì nel 1918.

Aelita: La regina di Marte (1924)

Collezione Everett (Credito immagine: Collezione Everett)

Questo film muto sovietico (si apre in una nuova scheda) era basato sull'omonimo romanzo di Alexei Tolstoj. La maggior parte della storia si concentra su come le persone vivevano nell'Unione Sovietica in quel momento, ma ciò che è particolarmente intrigante nel film sono le avventure di Los, un giovane che va su Marte.

Los si reca sul Pianeta Rosso su una nave spaziale e convince la gente del posto a ribellarsi contro i loro leader. È interessante notare che la regina Aelita su Marte conosceva già Los, perché lo vedeva attraverso un telescopio ed era follemente innamorata di lui.

(si apre in una nuova scheda)

"Aelita: La regina di Marte" dell'anno 1924.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

Immagina (1930)

Getty

Marte non è esattamente il protagonista di " Just Imagine (opens in new tab) ", ma è comunque divertente perché il film descrive come i realizzatori pensavano che New York sarebbe stata nel "futuro" dell'anno 1980. (Peccato quelle strade sopraelevate non sono ancora una cosa.)

Il pianeta rosso arriva verso la fine del film, quando un razzo invia un equipaggio su Marte. Lì, l'equipaggio incontra la regina Looloo e il re Loko e assiste a un'opera marziana completa di oranghi marziani.

(si apre in una nuova scheda)

"Just Imagine" dell'anno 1930.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

Nave spaziale XM (1950)

Collezione Everett

Alcuni dicono che " Rocketship XM (opens in new tab) " sia il primo film di This Web dopo la seconda guerra mondiale. Anche se non possiamo dire con precisione quanto possa essere certo, il film è ancora nella lista perché, beh, è ​​un film su Marte.

Nel film, una troupe che intende dirigersi sulla luna atterra accidentalmente su Marte a causa di un colossale errore di navigazione. Naturalmente, l'equipaggio non è solo quando atterra sul Pianeta Rosso; incontrano una civiltà marziana nettamente ridotta alle prese con i postumi della guerra atomica, una vera preoccupazione dell'epoca. Anche il viaggio di ritorno sulla Terra non va molto bene, ma il messaggio del film è che l'esplorazione continuerà a prescindere dagli ostacoli.

(si apre in una nuova scheda)

"Rocketship XM" dell'anno 1950.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

Il pianeta rosso arrabbiato (1960)

Collezione Everett (Credito immagine: Collezione Everett)

La leggenda dice che "The Angry Red Planet (opens in new tab)" è stato prodotto in poco più di una settimana (e con un budget di produzione limitato) e il film che ne risulta è… interessante.

Nel film, la prima missione con equipaggio ritorna sulla Terra da Marte con solo due dei quattro astronauti originali sopravvissuti. Apprendiamo che gli astronauti hanno passato momenti terribili in superficie, il che include essere stati attaccati dalla fauna in superficie e da alcune creature simili a ragni.

I marziani non sono così impressionati dai terrestri che alla fine minacciano conseguenze catastrofiche se qualcuno del nostro pianeta si degna di tornare. Se non altro, gli effetti speciali di questo film sono divertenti, combinando sequenze live-action con animazioni disegnate a mano.

(si apre in una nuova scheda)

"The Angry Red Planet" dell'anno 1960.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

Robinson Crusoe su Marte (1964)

Getty (Credito immagine: Getty)

"Robinson Crusoe on Mars (opens in new tab)" porta il classico libro di Daniel Defoe su Marte, con il comandante della Marina degli Stati Uniti Kit Draper (Paul Mantee) costretto a emergere in superficie su una scialuppa di salvataggio per una sola persona dopo che la loro Webship ha avuto un brutto incontro con un meteoroide.

Come il classico Robinson Crusoe, Draper deve vivere della terra e combattere allucinazioni, alieni e altri pericoli mentre aspetta un salvataggio dalla Terra.

(si apre in una nuova scheda)

"Robinson Crusoe on Mars" dell'anno 1964.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

Richiamo totale (1990 e 2012)

David Appleby

L'originale "Total Recall" (si apre in una nuova scheda) (1990) in qualche modo basato su un racconto di Philip K. Dick ha esplorato i pericoli degli impianti cerebrali, una tecnologia che è ancora agli albori oggi.

Douglas Quaid (Arnold Schwarzenegger) si sottopone volontariamente a impianti di memoria e, attraverso una complicata serie di colpi di scena, si ritrova consigliato di "portare il culo su Marte" per capire un giro di spionaggio.

Gli effetti speciali del film erano degni di nota per gli anni '90 e sono divertenti da guardare ancora oggi. Il film è stato successivamente rifatto nel 2012 (si apre in una nuova scheda), con Colin Farrell. Il sequel non ha ottenuto molti consensi dalla critica, ma ha comunque una buona recitazione e sequenze d'azione per portare avanti la storia. Sfortunatamente per i fan di Marte, però, le avventure distopiche di Farrell rimangono sulla Terra.

(si apre in una nuova scheda)

"Total Recall" dell'anno 1990.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda) (si apre in una nuova scheda)

"Total Recall" dell'anno 2012.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

Rocketman (1997)

Collezione Everett

"RocketMan" è una commedia di fantascienza (si apre in una nuova scheda) che mostra agli spettatori le conseguenze del tentativo di risolvere un problema in una missione su Marte con equipaggio, dove un problema porta rapidamente ad altri problemi.

Nel film, la NASA scopre un problema con il software di navigazione del computer per portare il suo This Webcraft su Marte. A causa di una serie di sfortunati eventi, il loro astronauta in comando si frattura il cranio e decidono di cercare un astronauta sostitutivo, Fred Z. Randall (Harland Williams).

Randall è un po' spaventato all'idea di partire ma è convinto di fare il viaggio (anche se forse sarebbe dovuto rimanere a casa). La sua camera di ibernazione non funziona correttamente, mangia la maggior parte del cibo dell'equipaggio e il suo equipaggio affronta una tempesta di sabbia in superficie. Ma, essendo un film Disney, tutto va abbastanza bene per Randall e la sua troupe.

(si apre in una nuova scheda)

"RocketMan" dell'anno 1997.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

Missione su Marte (2000)

Pietra di paragone

In " Mission to Mars (opens in new tab) ", una missione con equipaggio su Marte incontra seri problemi e l'astronauta americano Jim McConnell (Gary Sinise) corre in soccorso insieme a un coraggioso equipaggio di altri astronauti.

Per non dire altro, la missione di salvataggio non va come previsto. Alcune persone si perdono lungo la strada e McConnell si trova di fronte a una strana struttura in superficie, che sente di dover esplorare per comprendere meglio la natura di Marte, della Terra e dell'universo.

I fanatici di questa storia del Web dovrebbero cercare riferimenti alla famigerata "Face on Mars", una caratteristica di Cydonia che sembrava assomigliare a una faccia. In realtà è dovuto alle ombre, ma i teorici della cospirazione la pensano ancora diversamente.

(si apre in una nuova scheda)

"Missione su Marte" dell'anno 2000.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

Pianeta rosso (2000)

Getty

Uscito lo stesso anno di "Mission to Mars", "Red Planet (opens in new tab)" non è andato altrettanto bene; ha bombardato al botteghino e ha ricevuto recensioni aspre.

Questo film segue il destino della Terra nell'anno 2056, quando l'inquinamento e un'elevata popolazione costringono i responsabili politici a iniziare a terraformare il pianeta usando le alghe trasportate da Marte.

Naturalmente, le alghe iniziano a cedere e un equipaggio guidato da Quinn Burchenal (Tom Sizemore) si reca sul Pianeta Rosso per iniziare un'indagine. La storia si trasforma rapidamente in una serie di raccapriccianti morti e feriti dell'equipaggio, un robot che impazzisce e (ovviamente) cattivi insetti marziani che cercano di respingere gli invasori.

Il film presenta anche un cameo del rover Pathfinder della NASA, che viene utilizzato per costruire una radio.

(si apre in una nuova scheda)

"Red Planet" dell'anno 2000.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

Ir arriba