I migliori film di viaggio nel tempo

Ci siamo avventurati nel tempo e in questo Web per portarti le nostre classifiche dei migliori film sui viaggi nel tempo di tutti i tempi. Abbiamo detto tempo troppe volte lì. E di nuovo.

I film sui viaggi nel tempo possono essere incostante, a seconda di come si avvicinano alla scienza dell'argomento. Se un film si sforza troppo di prendere sul serio l'argomento, ma lascia enormi buchi nella trama, sarà sonoramente deriso dai fan del genere. Coloro che giocano in modo irriverente con l'idea del viaggio nel tempo saranno più i benvenuti, ma potrebbero comunque essere considerati foraggi per popcorn piuttosto che un approccio serio a un argomento difficile.

Film come Timeline erano divertenti, ma frustranti pieni di errori. Ci vuole uno sguardo serio ai paradossi legati ai viaggi nel tempo per navigare con successo in queste linee temporali spesso contorte e strane. Anche Avengers: Endgame, che è supportato da uno dei più grandi giganti dei media al mondo, ha sbagliato molte cose. Tuttavia, c'è qualcosa di eccitante e coinvolgente quando si tratta della prospettiva di vedere i nostri eroi tornare indietro per fermare un grande cataclisma o semplicemente per vivere la vita che pensavano avrebbero avuto.

Che ti piacciano i film immersi nella scienza del genere o quelli che usano i viaggi nel tempo come veicolo per imbrogli, questo elenco li copre tutti. Abbiamo passato al setaccio molti dei film creati nel corso della storia leggendaria di questo fiocco di fantascienza e abbiamo trovato il meglio di ogni stile particolare.

Per altri fantastici generi di fantascienza, consulta le nostre guide ai film di Alien, classificati o ai film di Star Trek, classificati . Abbiamo anche i nostri migliori film horror su questo Web se stai cercando paure interstellari.

Bene, ora diamo un'occhiata alla nostra lista dei migliori film sui viaggi nel tempo, iniziando con…

10. Bill e Teds eccellente avventura

(Credito immagine: Metro-Goldwyn-Mayer Studios Inc.)

  • Data di uscita: 17 febbraio 1989
  • Cast: Keanu Reeves, Alex Winter, George Carlin

Il franchise di Bill e Ted è considerato un successo per la famiglia per un motivo. Con il fascino di due sciocchi protagonisti che si fanno strada con sfrontatezza nei momenti storici più importanti, i film si affidano alla presunzione dei viaggi nel tempo per costruire e sostenere il loro stupido senso dell'umorismo. Mentre i momenti storici sono considerati eccessivamente cliché da alcuni, ed è vero che spesso travisano i momenti su cui sono basati, lo scopo del film non è assaporare l'accuratezza, ma parodiare quelli che cercano di attenersi alla storia fin troppo da vicino .

Al fine di garantire una futura società utopica creata dai personaggi titolari, Rufus viaggia indietro nel tempo fino agli anni '80 per aiutare Bill e Ted a superare un corso di storia. Per capire la prospettiva dei personaggi storici che dovrebbero essere ricercati, il trio viaggia nel tempo per incontrarli.

Senza entrare in spoiler, le decisioni prese dalla coppia di eroi così come Rufus, se non fosse per il film ignorandole completamente, distruggerebbero la storia come è conosciuta. Anche se questo è frustrante per chiunque cerchi un film che prenda sul serio i paradossi, ciò non impedisce a Bill e Teds Excellent Adventure di essere un film divertente e coinvolgente che dovrebbe essere visto con il cervello per lo più spento.


9. Deadpool 2

(Credito immagine: 20th Century Fox)

  • Data di uscita: 18 maggio 2018
  • Cast: Ryan Reynolds, Josh Brolin, Morena Baccarin

Sebbene molti film siano accolti male a causa del mancato rispetto delle proprie leggi del tempo, Deadpool 2 ha ricevuto recensioni generalmente positive dalla critica per aver fatto intenzionalmente lo stesso. Nel vero stile del personaggio, Deadpool 2 prende in giro i cliché e i tropi dei viaggi nel tempo, trovando modi per incorporarli e deriderli.

Dopo che Ryan Reynolds Deadpool si è unito agli X-Men, prendono un giovane mutante, Russell, sotto le loro cure. Tuttavia, le sue azioni in futuro portano il cyborg mutante Cable a viaggiare indietro nel tempo per uccidere Russell e impedire che si verifichi la sua stessa tragedia.

Molteplici battute sul quarto muro vengono fatte sui cattivi che colpiscono somiglianze con una certa macchina futuristica che viene menzionata più avanti in questo elenco. E allo stesso modo, il film trova un equilibrio nell'avvicinarsi al tropo antieroe che è spesso associato a questi androidi del futuro. Ti stavo guardando Dragon Ball Z.


8. Looper

(Credito immagine: TriStar Pictures)

  • Data di uscita: 28 settembre 2012
  • Cast: Joseph Gordon-Levitt, Bruce Willis, Emily Blunt

L'ultima incursione di Bruce Willis nel viaggio nel tempo, Looper è un film sconvolgente che tenta di affrontare il paradosso del nonno. Sebbene non riesca a raggiungere questo obiettivo elevato, mantiene comunque una buona narrativa che si sviluppa fino a un climax intenso che utilizza le regole dell'universo contro il cattivo principale in modi unici.

Il viaggio nel tempo è onnipresente nel mondo di Looper. Sfortunatamente, un sindacato criminale ha trovato un modo per usarlo per perdere corpi rimandando le loro vittime indietro nel tempo per essere uccise dai dipendenti che lavoravano in passato (o presente, se sei il dipendente). Quando Joe, interpretato da Joseph Gordon-Levitt, viene assunto per uccidere il suo io più vecchio, interpretato da Bruce Willis, non riesce a farlo, dando inizio a un intenso inseguimento a JGL per correggere il suo errore.

In definitiva, il film stabilisce le proprie regole per i viaggi nel tempo. Quando il giovane Joe viene tagliato, sul vecchio Joe appare una cicatrice. Questo concetto avanza nel film fino a un finale che potrebbe non essere temporalmente possibile, ma che funziona per chiudere il ciclo.

  • Noleggia o acquista Looper su Amazon. (si apre in una nuova scheda)

7. Avengers: Endgame

(Credito immagine: Marvel Studios e Walt Disney Pictures)

  • Data di uscita: 26 aprile 2019
  • Cast: Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo

Come culmine di una trama che copre oltre 20 film, Avengers: Endgame ha avuto una serie di grandi momenti a cui guardare indietro nel suo finale delle storie di Avengers. Dopo aver attraversato lontane avventure cosmiche, oltre che in regni subatomici, c'era solo un nuovo posto in cui i Vendicatori potevano andare: indietro nel tempo.

Dopo che Thanos ha spazzato via metà di tutta la vita nell'universo con lo Snap (o il Blip) in Infinity War, distrugge le Gemme dell'Infinito prima di essere ucciso da un Thor vendicativo. Con le pietre distrutte, i restanti Vendicatori viaggiano indietro nel tempo per raccoglierle da vari punti della linea temporale, in modo che possano riportare l'universo a quello che era una volta.

Durante i loro viaggi, i Vendicatori incontrano scene di combattimento spettacolari, morti strazianti e grandi momenti di richiamo che premiano i fan di lunga data della serie. Sebbene possa essere visto solo insieme a Infinity War come sequel, deve essere visto dopo aver visto tutto il MCU per apprezzare fino a che punto sono arrivati ​​i Vendicatori.


6. Ritorno al futuro

(Credito immagine: Universal Pictures)

  • Data di uscita: 3 luglio 1985
  • Cast: Michael J. Fox, Christopher Lloyd, Lea Thompson

Dobbiamo tornare indietro! Torna a quando il viaggio nel tempo come concetto era ancora fresco nel cinema popolare. Ai tempi in cui non era ancora diventato un tropo televisivo e cinematografico che viene spesso utilizzato come dispositivo di trama quando tutte le altre opzioni sono state esaurite. Torna a quando il concetto era tenuto con riverenza e con gioia.

Il classico del 1985 di Robert Zemeckis segue Marty McFly (Michael J. Fox) mentre viaggia indietro nel tempo fino agli anni '50 per salvare il suo mentore, Doc Brown (Christopher Lloyd). Dopo che Marty è stato accidentalmente salvato da sua madre durante la sua adolescenza, deve lavorare per assicurarsi che non solo possa tornare al presente, ma che i suoi genitori si uniscano in modo che esista anche l'inferno.

Ritorno al futuro è pieno di colpi di scena di viaggi nel tempo che si insinuano nel cervello degli spettatori e chiedono di essere sezionati. Questo è un film che piacerà a tutti, ha un'attrazione nostalgica per gli anziani ed è un modo fantastico e divertente per le nuove generazioni di connettersi al genere fantascientifico.


5. Interstellare

(Credito immagine: Paramount Pictures)

  • Data di uscita: 7 novembre 2014
  • Cast: Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain

Scritto e diretto da Christopher Nolan, l'uomo dietro ad altri film di Ho perso mia moglie come Inception, The Prestige e il più recente Tenet, Interstellar è un film sui viaggi nel tempo che usa le leggi teoriche della fisica per alterare la percezione del tempo per i suoi protagonisti . Mentre Tenet può essere un film sui viaggi nel tempo più diretto, Interstellar lo supera nella scrittura, nei ritmi emotivi dei personaggi e nello spettacolo del suo viaggio nel Web.

Dopo che le fonti di cibo sulla Terra si sono esaurite, Cooper (McConaughey) e un team di astronauti escono alla ricerca di un pianeta abitabile oltre il sistema solare. Durante il loro viaggio, il tempo cambia con loro a seconda dei pianeti su cui si trovano o di quanto sono vicini al buco nero al centro del loro viaggio.

Sebbene nessuno dei personaggi torni indietro nel tempo, sperimentano il viaggio nel tempo in base alla velocità o alla lentezza della loro percezione del tempo rispetto ai personaggi a casa. E un punto particolarmente interessante dell'uso del buco nero consente di inviare informazioni e comunicazioni a ritroso, cosa che pensiamo conti assolutamente.


4. 12 scimmie

(Credito immagine: Universal Pictures)

  • Data di uscita: 5 gennaio 1996
  • Cast: Bruce Willis, Madeleine Stowe, Brad Pitt

Siamo onesti, se qualcuno dovesse correre da te per strada e dire che viene dal futuro ed è tornato per fermare un virus che distrugge la società, ci crederesti? Bene, a questo punto, probabilmente lo faremmo anche noi. Ma questo non era certamente il caso quando 12 Monkeys uscì negli anni '90.

Quando James Cole (Willis) viene rimandato indietro nel tempo dal 2030 per impedire la diffusione di un virus devastante, viene immediatamente catturato e ricoverato in un manicomio, perché è ciò che realisticamente probabilmente accadrebbe. Lì incontra Brad Pitts Jeffery Goines, che è un convinto attivista anti-corporativo e ambientalista. Puoi vedere dove probabilmente sta andando.

Con un sacco di viaggi nel tempo avanti e indietro per Cole e una storia sinceramente straziante sui pericoli del tentativo di intervenire nello sviluppo di un futuro orribile, 12 Monkeys crea una narrazione che esamina le effettive implicazioni del viaggio nel tempo. È assolutamente da vedere per ogni fan di fantascienza e thriller d'azione.


3. La moglie dei viaggiatori del tempo

(Credito immagine: New Line Cinema)

  • Data di uscita: 14 agosto 2009
  • Cast: Eric Bana, Rachel McAdams, Ron Livingston

Il marketing originale di The Time Travellers Wife, basato sull'omonimo romanzo, è stato annunciato come un film romantico sdolcinato simile a qualsiasi cosa di Nicholas Sparks. Sebbene abbia i suoi momenti romantici, l'impegno del film per una storia profonda e avvincente di un uomo che non può controllare i propri movimenti nel tempo è una visione originale ben congegnata del concetto. Pensalo più come un dramma di fantascienza romantico.

Mentre Henry DeTamble (Bana) viaggia nel tempo, non può controllare quando o dove appare. Fortunatamente, almeno, è spesso tra le stesse persone, in particolare, la sua futura/presente moglie, Clare Abshire (McAdams). La loro relazione si sviluppa ed è danneggiata dai suoi spostamenti di tempo, che creano tensione e successi per entrambi durante il film.

La moglie dei viaggiatori del tempo prende sul serio le sue premesse. Consente i concetti di paradossi solo assicurandosi che influisca direttamente su ciò che, in teoria, già accadrebbe. Henry sta più mettendo in atto una linea temporale prescritta, piuttosto che cercare di combatterla. Funziona ed è fantastico.


2. Terminatore 2: Giorno del Giudizio

(Credito immagine: Carolco Pictures)

  • Data di uscita: 3 luglio 1991
  • Cast: Arnold Schwarzenegger, Linda Hamilton, Edward Furlong

Quando si tratta di famosi film d'azione sui viaggi nel tempo, Terminator 2: Il giorno del giudizio è il migliore di tutti. Con effetti all'avanguardia per l'epoca che reggono ancora oggi, il sequel di James Cameron ha preso ciò che ha reso grande l'originale e lo ha ampliato in modi che solo pochi altri sequel sono riusciti a fare.

Quando un nuovo Terminator, il T-1000, viene mandato indietro nel tempo per uccidere John Connor, l'unica persona responsabile della protezione del futuro dell'umanità, la resistenza futuristica rimanda anche Terminator di Arnold Schwarzenegger a proteggerlo. Ora c'è una grande premessa.

Schwarzenegger è stato in grado di portare umanità ed empatia al robot crudele e minaccioso che aveva caratterizzato nel primo film. Inoltre, il T-1000 di Robert Patrick è diventato un cattivo che, ancora oggi, è sinonimo dell'idea di un inseguimento implacabile. Il film è puro brivido di successo, accompagnato da una storia di viaggi nel tempo che potrebbe cambiare il futuro di tutta l'umanità.

  • Guarda Terminator 2: Il giorno del giudizio gratis su Pluto TV. (si apre in una nuova scheda)

1. Primer

(Credito immagine: ERBP)

  • Data di uscita: 8 ottobre 2004
  • Cast: Shane Carruth, David Sullivan, Casey Gooden

Primer è il film per eccellenza per tutti gli appassionati di viaggi nel tempo. Con un budget basso di soli $ 7.000, ha incassato oltre $ 800.000 al botteghino, rendendolo uno dei film indipendenti di maggior successo di tutti i tempi. Merita anche il suo successo, poiché porta la scienza dura al pubblico in un modo che, all'inizio, sembra impenetrabile, ma si insinua nelle nostre menti e ci fa analizzare il film molto tempo dopo che è finito.

Quando due ingegneri creano accidentalmente un apparato per viaggiare nel tempo durante i propri esperimenti, iniziano a usarlo per guadagno personale. Man mano che le loro ideologie sulla conservazione del tempo iniziano a divergere, tuttavia, la loro relazione viene spinta ai suoi limiti insieme alla linea temporale sfilacciata che alterano.

Primer richiede più visualizzazioni, ognuna delle quali illumina momenti nascosti durante il film che suggeriscono il suo finale. Il pubblico alla ricerca di uno sguardo denso e senza fronzoli su cosa significherebbe il viaggio nel tempo se dato a un Joe medio (sebbene geniale), lo troverà in Primer.

  • Noleggia o acquista Primer su Amazon. (si apre in una nuova scheda)
Ir arriba