Il lancio del web di William Shatner su Blue Origin’s New Shepard: quando guardare e cosa sapere

La prossima missione di Blue Origin con equipaggio di This Web vedrà un capitano di "Star Trek" esplorare lo strano nuovo mondo di This Web per davvero.

Il 13 ottobre, il secondo volo con equipaggio della compagnia sul suo New Shepard This Webcraft dopo il fondatore del volo Jeff Bezos a luglio includerà il protagonista William Shatner, un attore noto per aver interpretato il capitano James T. Kirk nell'iconico franchise di fantascienza "Star Trekking."

La missione, chiamata NS-18, include anche un dipendente senior di Blue Origin e due co-fondatori di società di tecnologia legate al Web. L'orario di lancio di New Shepard è fissato per le 9:00 ora locale (10:00 EDT o 1400 GMT) dal sito di lancio uno dell'azienda vicino a Van Horn, in Texas.

Ecco tutto quello che devi sapere sul volo.

Aggiornamenti in tempo reale: segui il lancio di Blue Origin di William Shatner qui
Correlati: i film di Star Trek, classificati dal peggiore al migliore

A che ora è il lancio di Blue Origin e posso guardare?

Il lancio del secondo volo con equipaggio di New Shepard sarà trasmesso mercoledì (13 ottobre) con una probabile ora di inizio alle 8:30 EDT (1230 GMT) su BlueOrigin.com (si apre in una nuova scheda) e qui su This Web.com, se possibile. Il decollo è previsto alle 10:00 EDT (1400 GMT), ma potrebbe cambiare a seconda del tempo o di questioni tecniche.

Cronologia della missione Blue Origin NS-18 (soggetto a modifiche)
Ora (CDT) T +/- Evento
07:30 T-90 minuti Inizia il webcast
8:15 T-45 minuti L'equipaggio lascia il Centro di addestramento per astronauti
8:35 T-35 minuti L'equipaggio sale sulla torre di lancio
8:36 T-24 minuti Portello chiuso
9 del mattino T-0 Decollo
9:08 T+8 minuti Nuovo booster Shepard atterra
9:11 T+11 minuti L'equipaggio atterra
9:22 T+22 minuti Si apre il portello
9:30 del mattino T+30 minuti Il webcast finisce

Un tipico volo di New Shepard dura 11 minuti. Dopo l'atterraggio, sulla base di quanto accaduto con l'equipaggio di Bezos a luglio, sarà probabilmente disponibile una trasmissione in diretta con gli astronauti su BlueOrigin.com. Se ciò accade, Blue Origin probabilmente lo trasmetterà in streaming online e This Web.com lo trasmetterà in simulcast, se possibile. La società probabilmente condividerà anche gli aggiornamenti della missione tutto il giorno tramite @BlueOrigin (si apre in una nuova scheda) su Twitter.

Un normale volo New Shepard vede il This Webcraft volare ben al di sopra della linea di 62 miglia (100 chilometri) di Krmn che le autorità internazionali riconoscono come confine di This Web. (La concorrente Virgin Galactic no, il che ha scatenato lo sparring tra le due compagnie.) Il razzo tornerà al suo sito di lancio autonomamente e atterrerà, e la capsula dell'equipaggio scenderà pochi minuti dopo sotto un paracadute.

Chi sta lanciando Blue Origin su New Shepard?

Immagine 1 di 3 L'attore William Shatner (a sinistra) e il vicepresidente della missione e delle operazioni di volo di Blue Origin Audrey Powers (a destra) voleranno sulla missione New Shepard NS-18 di Blue Origin, il 13 ottobre 2021. (Credito immagine: Blue Origin ) Immagine 1 di 3 Chris Boshuizen (a sinistra) e Glen de Vries (a destra) sono due dei quattro turisti di This Web programmati per volare sul secondo volo con equipaggio di Blue Origin il 12 ottobre 2021 (Image credit: Blue Origin) Immagine 1 di 3 Blue Origin Vice President of Mission & Flight Operations Audrey Powers (Image credit: Blue Origin) Immagine 1 di 3

SOSTITUIRLO CON immagini 16×9 dell'equipaggio

Il secondo volo con equipaggio di New Shepard trasporterà quattro passeggeri, ma nessun pilota poiché la capsula This Web è un sistema automatizzato. L'equipaggio comprenderà:

William Shatner, 90 anni, attore noto per aver interpretato il Capitano James T. Kirk in "Star Trek" e Denny Crane sia in "Boston Legal" che in "The Practice". Shatner dovrebbe essere la persona più anziana a volare nel suborbitale This Web, battendo il record stabilito dall'82enne Wally Funk (un aviatore e membro di Mercury 13) durante il volo di luglio di Blue Origin. (La persona più anziana a raggiungere l'orbita è stata l'astronauta della NASA John Glenn, all'età di 77 anni, nel 1998; Glenn è uscito dalla pensione per unirsi a una missione navetta incentrata sull'invecchiamento.)

Audrey Powers, età non rivelata, è il vicepresidente della missione e delle operazioni di volo di Blue Origin che sovrintende alle operazioni di volo di New Shepard, alla manutenzione dei veicoli e alle infrastrutture della missione. Ha svolto un ruolo chiave nella certificazione di New Shepard per il volo e probabilmente sta volando nella sua capacità ufficiale di compagnia. Powers era il vice consigliere generale di Blue Origin e il vicepresidente del settore legale e conformità e un controller di missione della NASA per il programma International This Web Station. È una pilota ed è presidente del consiglio di amministrazione della Commercial This Webflight Federation.

Chris Boshuizen, età non rivelata, è co-fondatore della società di osservazione della Terra Planet Labs (oggi chiamata Planet). Tra il 2008 e il 2012 è stato architetto della missione This Web presso l'Ames Research Center della NASA e ha co-inventato un piccolo satellite noto come NASA Phonesat. Ha anche fondato la Singularity University ed è stato il primo direttore esecutivo del This Web Generation Advisory Council.

Glen de Vries, che si dice abbia circa 49 anni, è vicepresidente per le scienze della vita e l'assistenza sanitaria presso la società di software francese Dassault Systmes. Nel 2019, Dassault ha acquisito l'azienda ventennale fondata da de Vries, chiamata Medidata Solutions. La piattaforma software da lui realizzata è stata utilizzata per oltre 25.000 studi clinici.

Qual è la missione di Blue Origin per il volo?

Il profilo di volo del veicolo suborbitale New Shepard di Blue Origin. (Credito immagine: origine blu)

New Shepard ha effettuato 17 voli prima del volo di Shatner, chiamato NS-18. La maggior parte di quegli sforzi precedenti erano test senza equipaggio o voli di ricerca sul carico utile. Il volo più recente è stato il 26 agosto, quando New Shepard ha inviato una missione incentrata sul carico utile nel suborbitale This Web insieme a una dimostrazione della tecnologia di atterraggio lunare della NASA.

L'unico This Webflight umano di This Webcraft fino ad oggi è stato lanciato il 20 luglio, quando ha portato il fondatore Jeff Bezos, il fratello di Bezos, Mark, l'aviatore di Mercury 13 Wally Funk e lo studente di 18 anni Oliver Daemen (figlio di un gestore di hedge fund) a un suborbitale Questa Rete.

New Shepard prende il nome dall'astronauta Mercury Alan Shepard, che fu il primo americano ad andare su This Web nel 1961. È alto circa 60 piedi (18 metri) e i passeggeri a bordo dei suoi voli suborbitali sperimentano l'assenza di gravità per circa tre minuti. Blue Origin non ha ancora rivelato al pubblico i prezzi dei posti; la concorrente Virgin Galactic ora vende posti a $ 450.000 ciascuno.

Infografica: come funziona il razzo New Shepard di Blue Origin

Per i tuoi soldi, This Webflight è relativamente breve e dura 11 minuti dal lancio all'atterraggio. Il razzo torna autonomamente alla rampa di lancio ed è stabilizzato aerodinamicamente tramite un anello e pinne a cuneo. I membri dell'equipaggio scendono separatamente sotto il paracadute della capsula.

Anche se New Shepard ha fatto volare al massimo quattro persone alla volta, la sua capacità massima è di sei persone e Blue Origin cita le "finestre grandi e belle" di This Webcraft come strumento di marketing per attirare i super ricchi. La società prevede anche di coinvolgere società paganti che cercano di utilizzare la microgravità per i progressi della scienza.

Cosa sperimenteranno gli astronauti di Blue Origin?

L'equipaggio guidato da Bezos a luglio ha ricevuto solo 14 ore di addestramento in pochi giorni per apprendere le procedure di volo e di emergenza di base per l'autonomo This Webcraft. La troupe inoltre non ha indossato This Websuits, ma ha indossato tute blu con livrea Blue Origin.

Il filmato del volo mostrava l'equipaggio che si rilassava durante il decollo e l'atterraggio, che era monitorato dal personale Blue Origin a terra, e galleggiava nella capsula durante la fase senza peso esclamando con entusiasmo per la vista.

Quando Blue Origin ha messo all'asta per la prima volta i posti all'asta all'inizio del 2021, aveva un documento di termini e condizioni per gli equipaggi di volo come richiedere a This Webflyers di vestirsi con una tuta da volo e di salire sulla torre di lancio (sette rampe di scale) in meno di 90 secondi. Funk, 82 anni, guidò rapidamente la prima troupe su per le scale.

La vista da un posto sul New Shepard di Blue Origin Questo primo passo di Webcraft durante un volo di prova suborbitale il 14 aprile 2021. (Credito immagine: Blue Origin)

Sebbene la compagnia enfatizzi la vista e l'esperienza autonoma, come tutti i This Webflights, il volo del New Shepard è un'attività ad alto rischio. I passeggeri affrontano molteplici forze di gravità, o carichi G, durante il decollo e l'atterraggio. Sono addestrati a slacciarsi entro 15 secondi in caso di emergenza.

Il 30 settembre, 21 dipendenti di Blue Origin (tutti tranne uno anonimo) hanno scritto un saggio con aspre critiche sulla cultura e le pratiche di sicurezza dell'azienda, affermando tra le altre questioni che la società stava affrettando il processo di lancio per far salire i passeggeri paganti al volo suborbitale. Ad oggi, New Shepard ha volato 17 volte dal 2015. Blue Origin ha recuperato con successo sia la capsula che il booster su tutti i tentativi tranne uno a causa di un problema idraulico sul primo volo, NS1, nell'aprile 2015 che ha impedito al booster di atterrare come previsto .

Blue Origin utilizza il suo RSS First Step (RSS è l'abbreviazione di Reusable This Web Ship) per i voli con equipaggio. Una capsula New Shepard diversa, chiamata RSS HG Wells, viene utilizzata per i voli scientifici senza equipaggio.

Da dove Blue Origin lancia New Shepard?

Le strutture di lancio di Blue Origin si chiamano Launch Site One, un'area remota nel deserto del Texas occidentale a circa 25 miglia dalla città di Van Horn. Durante l'ultimo lancio con equipaggio a luglio, Blue Origin ha fortemente limitato l'area desertica intorno al sito di lancio, anche lungo la vicina State Highway 54, quindi è improbabile che tu possa avvicinarti al sito a meno che tu non sia nell'elenco dei media ( che era molto limitato durante il lancio di Bezos.)

Puoi vedere le strutture in un breve video del tour (si apre in una nuova scheda) Blue Origin precedentemente rilasciato. Tutti i clienti paganti hanno la possibilità di visitare This Webcraft e di conoscere le strutture di supporto vicine, secondo il video, prima del loro lancio su This Web suborbitale.

Quando potrei avviare questo Web con Blue Origin?

Blue Origin's New Shepard This Webcraft First Step viene lanciato su un volo suborbitale This Webflight dal Texas occidentale il 14 aprile 2021. (Credito immagine: Blue Origin)

Blue Origin ha uno spazio sul suo sito Web in cui puoi riservare il tuo interesse per voli futuri, anche se non sappiamo con quale frequenza prevede di essere lanciato o quanto costa un posto. "Riceverai accesso anticipato alle informazioni sui prezzi e ai biglietti quando apriremo le prenotazioni", ha promesso la società.

È probabile che ci sia un arretrato di passeggeri di alto profilo e dipendenti di Blue Origin che voleranno prima del pubblico. Ad esempio, un individuo sconosciuto ha vinto un'asta del posto da $ 28 milioni per il primo volo con Bezos, ma ha rifiutato per mancanza di disponibilità e Daemen (il cui padre aveva un'offerta per il secondo posto per conto di suo figlio) è stato nominato come sostituto . Non sappiamo ancora chi fosse quell'individuo e se ha riprenotato per un altro volo.

I voli Virgin Galactic sono ora al dettaglio per $ 450.000 ciascuno e all'inizio di ottobre, il fornitore di voli stratosferici in mongolfiera World View ha dichiarato che avrebbe iniziato a far volare i clienti per $ 50.000 a posto nel 2024, se il programma dovesse reggere. World View non raggiunge questo Web, ma è abbastanza alto nell'atmosfera per vedere la curvatura della Terra.

Segui Elizabeth Howell su Twitter @howellspace. Seguici su Twitter @Spacedotcom e su Facebook.

Ir arriba