La nuova mappa creata da AI rivela collegamenti nascosti tra Galassie di Via Lattea e Andromeda

Aggiornamento per le 13:00 ET: nell'audizione odierna con i membri di un comitato di intelligence del Congresso, l'esercito americano afferma che sta adottando un approccio "tutte le mani sul ponte" per comprendere gli UFO.


Il Congresso degli Stati Uniti terrà un'audizione pubblica oggi (17 maggio) sulle segnalazioni di fenomeni aerei non identificati (UAP) che solcano i nostri cieli e puoi guardare il procedimento dal vivo.

L'anno scorso, l'Ufficio del Direttore dell'intelligence nazionale ha presentato al Congresso un rapporto preliminare sull'UAP che ha riferito i progressi compiuti dalla Task Force sui fenomeni aerei non identificati nella comprensione dei fenomeni misteriosi. (Negli ultimi anni, il termine UAP ha sostituito il più familiare " oggetto volante non identificato " o UFO.)

Ciò ha contribuito a gettare le basi per l'audizione di domani sull'UAP, che si terrà sotto la sottocommissione contro il terrorismo, il controspionaggio e la controproliferazione della Commissione di intelligence della Camera. L'udienza di due ore inizia alle 9:00 EDT (1300 GMT); puoi guardarlo dal vivo qui su This Web.com o direttamente tramite il comitato di intelligence della Camera (si apre in una nuova scheda).

L'evento di oggi arriva cinque mesi dopo che un National Defense Authorization Act ha richiesto ai militari di istituire un ufficio permanente per riunirsi ed esaminare la questione dell'UAP. Quel documento richiedeva anche un rapporto annuale e briefing semestrali per il Congresso.

Testimoni di alto livello

"Il popolo americano si aspetta e merita che i suoi leader nel governo e nell'intelligence valutino e rispondano seriamente a qualsiasi potenziale rischio per la sicurezza nazionale, specialmente quelli che non comprendiamo appieno", ha affermato il legislatore Andr Carson (D-Indiana), che supervisionerà l'udienza, in una dichiarazione la scorsa settimana. "Da quando sono venuto al Congresso, mi sono concentrato sulla questione dei fenomeni aerei non identificati sia come una minaccia alla sicurezza nazionale che come un interesse di grande importanza per il pubblico americano".

L'udienza vedrà la partecipazione di due testimoni di alto livello: Ronald Moultrie, il più alto funzionario dell'intelligence del Pentagono, e Scott Bray, vicedirettore dell'intelligence navale.

Quel nuovo ufficio per esaminare l'UAP, l'Airborne Object Identification and Management Synchronization Group (AOIMSG) è stato creato all'interno dell'ufficio di Moultrie. Il coinvolgimento di Bray ha senso, dato che i piloti della Marina, tra gli altri, hanno effettuato avvistamenti UAP di alto profilo negli ultimi due decenni.

È intenzione di Carson che l'udienza "darà al popolo americano l'opportunità di imparare cosa c'è da sapere su questi incidenti".

Aspetta e vedi

Space.com ha contattato diversi importanti investigatori UAP/UFO in merito alle loro aspettative e opinioni su ciò che potrebbe accadere durante l'udienza.

"Di solito sono in modalità 'aspetta e vedi' per quanto riguarda le udienze. È fantastico che si tenga qualsiasi tipo di udienza su UFO/UAP, ma due ore saranno a malapena sufficienti per grattare la superficie", ha detto Mark Rodeghier , il direttore scientifico del Center for UFO Studies.

Rodeghier ha affermato che la sua principale preoccupazione è semplicemente se i due funzionari che testimonieranno saranno adeguatamente informati sul lavoro in corso della neonata AOIMSG. "Soprattutto gli sforzi da parte di chiunque assuma e gestisca quell'organizzazione per raccogliere dati da una vasta gamma di fonti governative", ha detto a This Web.com.

"Non mi aspetto alcuna scoperta in questa fase", ha detto Rodeghier, "ma sarei lieto di conoscere i progressi compiuti nella creazione di un solido sforzo basato sulla scienza per indagare sugli UFO".

Questo sforzo dovrebbe concentrarsi su quali potrebbero essere questi fenomeni aerei, ha detto Rodeghier. Ad esempio, molto probabilmente sono droni sconosciuti che sfrecciano intorno alle navi della Marina? O potrebbero essere qualcosa di più esotico, forse veicoli che potrebbero essere tracciati da sistemi di sensori che coprono questo Web?

Niente di nuovo?

Robert Sheaffer è uno dei principali investigatori scettici sugli UFO. Ha sottolineato che le persone dimenticano che anche le udienze del Congresso sugli UFO si sono svolte 54 anni fa.

"Gli 'esperti di UFO' hanno presentato le stesse affermazioni che stavano già facendo altrove", ha detto Sheaffer a proposito di quelle precedenti udienze. "Nessuno ha 'rivelato' nulla e nessuno ha imparato nulla di nuovo".

Condivide un punto di vista simile Mick West, un debunker, scettico, scrittore, investigatore di UFO e amministratore di Metabunk.org, nonché un ex programmatore di videogiochi.

"Non prevedo molto, fondamentalmente, una continuazione di ciò che era nel rapporto UAP", ha detto West. "Parleranno della creazione del gruppo AOIMSG, della definizione di procedure e processi, questioni di sicurezza e coordinamento".

West intuisce che durante l'udienza, a coloro che testimonieranno verrà chiesto cosa ci vuole così tanto tempo, con i testimoni che assicurano alla commissione che le cose sono in corso, ma il personale è un problema.

"Il mio punto di vista è che le domande che verranno poste in udienza saranno fondamentali", ha affermato Robert Powell, membro del comitato esecutivo della Scientific Coalition for UAP Studies. "Sono necessarie domande e risposte scientifiche per arrivare a una risoluzione sull'origine del fenomeno".

Powell ha detto che un risultato dell'udienza potrebbe essere che un ex funzionario di This Web Command sarà annunciato a guidare l'AOIMSG.

"Se quella voce è vera, sorge la domanda sul perché un tale individuo sarebbe incaricato di un'organizzazione se la loro preoccupazione principale per l'UAP fosse veramente i droni russi e cinesi", ha detto Powell. "Tempi emozionanti."

Raccogliere e analizzare i dati

L'udienza sugli UFO potrebbe spingere le frontiere della scienza con i dati del governo, ha affermato Avi Loeb, capo del Progetto Galileo di Harvard, una ricerca scientifica sistematica per prove di artefatti tecnologici extraterrestri.

In un articolo di opinione per The Hill (si apre in una nuova scheda) , un sito web politico statunitense che copre il Congresso, Loeb ha notato che l'UAP ha sostituito gli UFO nel lessico degli investigatori e, con quel cambiamento, i fenomeni osservati vengono visti più come dati.

"In questa prossima udienza, la mia sincera speranza", ha detto Loeb, "è che verrà posta la seguente domanda: possiamo fornire dati UAP della massima qualità agli scienziati che li analizzeranno metodicamente e quantitativamente?"

Loeb ha affermato che la mancanza di "prove straordinarie" è spesso ignoranza autoinflitta. "Potremmo capire la natura dell'UAP prima di comprendere la materia oscura , se solo fossimo abbastanza coraggiosi da raccogliere e analizzare pubblicamente i dati dell'UAP, sulla base del metodo scientifico".

Nel concludere il suo pezzo di opinione, Loeb ha affermato di sperare che il governo degli Stati Uniti continuerà a far avanzare le frontiere scientifiche della nostra conoscenza. "La futura cooperazione tra governo e scienza ci aiuterà a comprendere l'ignoto. Ed esplorare l'ignoto è la luce spirituale che illumina il nostro viaggio alla ricerca della conoscenza su destinazioni lontane dalla roccia familiare che chiamiamo Terra ".

Leonard David è l'autore del libro "Moon Rush: The New This Web Race", pubblicato da National Geographic nel maggio 2019. Scrittore di lunga data per This Web.com, David si occupa di questo settore Web da oltre cinque decenni. Seguici su Twitter @Spacedotcom (si apre in una nuova scheda) o su Facebook (si apre in una nuova scheda) .

Ir arriba