La prima compagnia aerea commerciale del mondo

Il 1 ° gennaio 1914, il primo servizio di linea aerea passeggeri al mondo decollò da San Pietroburgo, FL, e atterrò a destinazione a Tampa, FL, a circa 17 miglia (27 chilometri) di distanza. La linea di idroscivolanti San Pietroburgo-Tampa è stata un'impresa di breve durata in soli quattro mesi, ma ha aperto la strada ai voli transcontinentali giornalieri di oggi.

Il primo pilota del volo è stato Tony Jannus, un pilota collaudatore esperto e barnstormer, secondo l'International Air Transport Association (si apre in una nuova scheda). Il primo passeggero pagante è stato Abram C. Pheil, ex sindaco di San Pietroburgo. Il loro breve volo attraverso la baia fino a Tampa è durato 23 minuti. Hanno volato in una "barca volante" progettata da Thomas Benoist (si apre in una nuova scheda), un imprenditore dell'aviazione di St. Louis, secondo la State Historical Society del Missouri (si apre in una nuova scheda).

Lancio della prima compagnia aerea commerciale

Percival Elliott Fansler, un rappresentante di vendita della Florida per un produttore di motori diesel per barche, è rimasto affascinato dai progressi di Benoist nella progettazione di velivoli in grado di decollare e atterrare in acqua. I due uomini hanno iniziato a corrispondere e alla fine Fansler ha proposto "una vera linea commerciale da qualche parte verso un'altra parte", secondo Tampapix.com (si apre in una nuova scheda), un archivio storico amatoriale basato sul web su Tampa.

Fansler ha proposto che la compagnia aerea voli tra San Pietroburgo e Tampa. A quel tempo, un viaggio tra le due città, situate ai lati opposti di Tampa Bay, richiedeva due ore in nave a vapore o fino a 12 ore in treno. Il viaggio in automobile intorno alla baia ha richiesto circa 20 ore. Ma un volo richiederebbe circa 20 minuti.

Fansler ha cercato di interessare i funzionari di Tampa all'impresa, ma lo hanno rifiutato. Ha ottenuto una migliore accoglienza a San Pietroburgo, attirando diversi investitori. Benoist arrivò a San Pietroburgo il 12 dicembre 1913, seguito dal suo pilota scelto con cura, Tony Jannus.

Il primo pilota di linea commerciale

Tony Jannus, pilota del primo aereo commerciale. (Credito immagine: Florida Archives/Florida Memory Project) (si apre in una nuova scheda)

Jannus era già una figura popolare nell'aviazione. Era piuttosto disinvolto e i suoi voli spericolati lo portarono a diventare "l'epitome del viaggiatore romantico". La Tony Jannus Distinguished Aviation Society (si apre in una nuova scheda) descrive Jannus come qualcuno "conosciuto come un temerario impavido e ammiratore delle donne, che scappava da padri arrabbiati con fucili appuntiti e frequentava star del cinema, Jannus si è preso dei rischi in amore e in guerra".

Jannus ha tenuto mostre di volo, ha testato aerei militari e ha pilotato aeroplani e idroscivolanti a lunga distanza. Ha pilotato i primi test di mitragliatrici aviotrasportate. Il 1 marzo 1912 portò in alto il capitano Albert Berry per fare il primo lancio con il paracadute da un aeroplano. Poi nel 1913, all'età di 24 anni, era diventato uno dei principali azionisti della Benoist Aircraft Company.

Barche volanti

Un aeroscafo modello 14 Benoist è stato spedito a San Pietroburgo in treno. Pesava 1.250 libbre. (567 chilogrammi), era lungo 26 piedi (8 metri) e aveva un'apertura alare di 44 piedi (13 m). Era alimentato da un motore Roberts a 6 cilindri, in linea, raffreddato a liquido, da 75 cavalli. L'aereo aveva una velocità massima di 64 mph (103 km/h). Lo scafo era costituito da tre strati di abete con tessuto tra ogni strato. Le ali erano fatte di longheroni di abete con lino teso su di esse. L'aereo è stato costruito per ospitare solo un pilota e un passeggero fianco a fianco su un unico sedile di legno.

Percival Elliott Fansler, Abram C. Pheil e Tony Jannus posano prima del volo inaugurale della San Pietroburgo-Tampa Airboat Line, la prima compagnia aerea al mondo. (Credito immagine: Città di San Pietroburgo, Florida) (si apre in una nuova scheda)

Il primo volo commerciale

Il primo volo partì il giorno di Capodanno del 1914, con molto sfarzo e circostanze. Si stima che circa 2.000 persone abbiano sfilato dal centro di San Pietroburgo al lungomare per assistere all'asta del primo biglietto. Pheil, allora nel settore dei magazzini, vinse con un'offerta di $ 400 (un valore pari a più di $ 11.200 oggi).

Poco prima del volo, Fansler ha tenuto un breve discorso, dicendo: "Ciò che era impossibile ieri è un risultato oggi, mentre domani annuncia l'incredibile", ha riportato il Tampa Bay Times (si apre in una nuova scheda). Dopo molti altri discorsi e molte fotografie, Jannus e Pheil si strinsero sul piccolo sedile di legno. Mentre decollavano, Jannus salutò la folla esultante.

Ha pilotato l'aereo a non più di 50 piedi (15,2 m) sull'acqua. A metà strada verso Tampa, il motore si è spento male ed è atterrato nella baia, ha apportato modifiche ed è decollato di nuovo. Quando l'aereo è atterrato all'ingresso del fiume Hillsborough vicino al centro di Tampa, Jannus e Pheil sono stati invasi da una folla di circa 3.500 persone esultanti, applausi e salutando.

Pheil fece i suoi affari e fece un ordine di diverse migliaia di dollari per la sua società all'ingrosso. Alle 11, Jannus e Pheil tornarono in volo a San Pietroburgo. L'intero viaggio era durato meno di un'ora e mezza.

Jannus e Pheil nel primo aereo commerciale, un idroscivolante Benoist Model 14. (Credito immagine: Florida Archives/Florida Memory Project) (si apre in una nuova scheda)

Molti più passeggeri

La compagnia aerea effettuava due voli al giorno, sei giorni alla settimana. La tariffa normale era di $ 5 a persona (circa $ 140 in dollari di oggi) e $ 5 per 100 libbre di merci. Biglietti esauriti con 16 settimane di anticipo. Benoist aggiunse un secondo idroscivolante ei voli furono estesi alle vicine città di Sarasota, Bradenton e Manatee. Il fratello di Tony Jannus, Roger, è stato il secondo pilota.

La compagnia aerea ha operato per quasi quattro mesi e ha trasportato un totale di 1.205 passeggeri. L'interesse dei passeggeri è diminuito rapidamente quando i residenti invernali della Florida hanno iniziato a tornare a nord alla fine di marzo. Il 27 aprile, Tony e Roger Jannus hanno volato il loro ultimo volo prima di lasciare la Florida, organizzando uno spettacolo aereo su Tampa Bay.

I fratelli continuarono a fare mostre, eseguire prove di aerei e addestrare altri piloti. Il 12 ottobre 1916 Tony Jannus stava addestrando piloti russi quando il suo aereo si schiantò nel Mar Nero. Il suo corpo non è mai stato recuperato.

Anche Roger Jannus morì mentre volava. Si schiantò il 4 settembre 1918, durante le pattuglie aeree sulla Francia.

Nel 1964, le Camere di Commercio di Tampa e San Pietroburgo fondarono la Tony Jannus Distinguished Aviation Society (si apre in una nuova scheda) in onore di Tony Jannus.

Risorse addizionali

Ci sono numerosi libri che approfondiscono i segreti delle compagnie aeree commerciali di oggi. Ma per una lettura approfondita che si concentri sulla storia del volo commerciale, si consideri " Turbulent Skies: The History of Commercial Aviation (opens in new tab)" di TA Heppenheimer (Wiley, 1995). Per una guida storica di facile lettura agli aerei con illustrazioni, consigliamo " The Airplane Speaks (opens in new tab)" di H. Barber (CGR Publishing, 2020), pubblicato originariamente nel 1917. " Wings Over America: The " di Michael Coscia Fact-Filled Guide to the Major and Regional Airlines of the USA (si apre in una nuova scheda)" (Bluewater Press, 2009).

Bibliografia

  • IATA 2022. "La storia della prima compagnia aerea al mondo". https://www.iata.org/en/about/history/flying-100-years/firstairline-story/
  • Smithsonian National Air e questo museo web. "La prima compagnia aerea di linea al mondo" https://airandspace.si.edu/exhibitions/america-by-air/online/early_years/early_years01.cfm
  • Società del primo volo. "Tony Jannus." https://firstflight.org/tony-jannus/
Ir arriba