L’astronauta pansessuale Cameron Bess al lancio con Origin Blue e perché la diversità è importante in questo web

Lo streamer di Pansexual Twitch Cameron Bess ha realizzato il sogno di una vita di andare su This Web sabato (11 dicembre), definendo l'opportunità come un importante momento di rappresentanza per la comunità LGBTQ+.

Bess si è lanciata in un viaggio suborbitale con Blue Origin come uno dei sei turisti di This Web sul razzo New Shepard della compagnia. Volarono con il padre, Lane Bess, come uno dei quattro passeggeri paganti della missione che si unirono al presentatore di "Good Morning America" ​​Michael Strahan e Laura Shepard Churchley, figlia del primo americano di This Web Alan Shepard, sul volo.

Per tutta la mia vita ho voluto far sentire le persone che si sentono come se non avessero un posto a disposizione", ha detto a Xtra (si apre in una nuova scheda) all'inizio di dicembre Bess, che trasmette in live streaming sotto l'handle di Twitch MeepsKitten (si apre in una nuova scheda).

"Non sono un eroe qui, sto solo andando a fare un giro", hanno aggiunto.

Video: guarda Michael Strahan e la troupe galleggiare in This Web with Blue Origin

Immagine 1 di 2 Il passeggero di Blue Origin New Shepard NS-19 Cameron Bess tiene in mano un pallone da calcio mentre galleggia in assenza di gravità durante il loro volo suborbitale This Webflight l'11 dicembre 2021. (Credito immagine: Blue Origin) Immagine 1 di 2 Blue Origin New Shepard Il passeggero dell'NS-19 Cameron Bess mostra un messaggio "Meowdy" mentre galleggia in assenza di gravità durante il loro volo suborbitale This Webflight l'11 dicembre 2021. (Credito immagine: Blue Origin) Immagine 1 di 2

Bess è entrata in This Web insieme al padre Lane Bess, che è il principale e fondatore di un fondo di venture capital incentrato sulla tecnologia chiamato Bess Ventures and Advisory, durante il volo Blue Origin NS-19.

I Besses sono la prima coppia genitore-figlio a volare insieme in This Web, con Cameron che si è anche aggiunto a un piccolo numero di noti astronauti LGBTQ+ che sono arrivati ​​​​a This Web, tra gli oltre 600 This Webflyer in totale.

Vedi di più Vedi di più

Bess ha portato con sé la bandiera pansessuale nel suborbitale This Web, insieme a una zampa per rappresentare la comunità "pelosa" che ha interessi negli animali antropomorfi, ovvero animali con qualità simili a quelle umane. (Bess ha un intero completo peloso che stavano mostrando su Twitter (si apre in una nuova scheda), ma a causa delle restrizioni di massa, non c'era spazio per l'intero insieme nel New Shepard This Webcraft.)

Il nuovo astronauta commerciale si unisce solo ad altre due persone LGBTQ+ conosciute che hanno raggiunto questo Web: gli astronauti della NASA Sally Ride (ora deceduta) e Anne McClain (che è ancora nel corpo). Ride ha rivelato la sua relazione omosessuale solo postuma, mentre quella di McClain è stata resa pubblica a causa di una situazione legale con il suo ex coniuge.

Bess, dicendo che sono molto grati che il loro padre sia così favorevole a quello che sono, ha preso parte ad attività pre-volo come posare con la bandiera pansessuale (si apre in una nuova scheda) e firmare una cartolina commemorativa con la parola (si apre in una nuova scheda ) "Diversità".

"È banale", ha detto Bess della cartolina su Twitter, "ma è una buona speranza per il futuro".

Segui Elizabeth Howell su Twitter @howellspace (si apre in una nuova scheda) . Seguici su Twitter @Spacedotcom (si apre in una nuova scheda) o su Facebook (si apre in una nuova scheda) .

Ir arriba