L’astronave Enterpise Evolution in foto di Star Trek

L'impresa nel corso della storia

Namco Bandai

L'astronave USS Enterprise, numero di serie NCC-1701, della United Federation of Planets, ha affascinato il pubblico sin dal debutto di "Star Trek" in televisione nel 1966. Quel fascino è continuato fino ai giorni nostri, come l'ultima puntata della scienza- Il franchise di finzione, "Star Trek Into Darkness", esce negli Stati Uniti il ​​16 maggio 2013. Qui diamo un'occhiata alle navi che portano il nome di Enterprise in molte diverse incarnazioni.

USS Enterprise (nave a vela)

Marina americana

La prima di tutte le navi statunitensi a portare il nome di Enterprise fu uno sloop-of-war della Marina continentale che prestò servizio nella guerra rivoluzionaria americana sul lago Champlain. Originariamente uno sloop britannico chiamato "George", fu catturato da una piccola forza americana comandata dal colonnello Benedict Arnold nel 1775 e ribattezzato. Successivamente le forze statunitensi dovettero incagliare la nave e distruggerla nel 1777 per evitare la cattura.

USS Enterprise (CVN 65) nella vita reale

Marina americana

Una lunga serie di navi marittime è stata chiamata Enterprise nel corso della storia. L'ottava nave statunitense a portare il nome è stata la prima portaerei al mondo a propulsione nucleare. La Marina degli Stati Uniti ha commissionato la nave gigante nel 1962, che ha servito fino alla sua disattivazione nel 2012. Una nuova USS Enterprise (CVN-80) dovrebbe diventare operativa nel 2025. Per quanto riguarda Star Trek, la nave da guerra navale potrebbe aver ispirato il nome dell'immaginario nave stellare. Inoltre, in "Star Trek IV: Il viaggio verso casa", Uhura e Chekov visitano la portaerei Enterprise, anche se i realizzatori non hanno potuto girare a bordo della nave vera e propria.

Star Trek Crew dà il benvenuto a Real-Life Enterprise

Nasa

Nel 1976, la navetta This Web Enterprise della NASA uscì dagli impianti di produzione di Palmdale e fu accolta dai funzionari della NASA e dai membri del cast della serie televisiva originale "Star Trek". Sono (da sinistra a destra): l'amministratore della NASA, il dottor James D. Fletcher; DeForest Kelley, che ha interpretato il dottor "Bones" McCoy nella serie; George Takei (il signor Sulu); James Doohan (ingegnere capo Montgomery "Scotty" Scott); Nichelle Nichols (tenente Uhura); Leonard Nimoy (il signor Spock); il creatore della serie Gene Roddenberry; un funzionario della NASA senza nome; e, Walter Koenig (guardiamarina Pavel Chekov).

Questa impresa di Web Shuttle

Nasa

Nella vita reale, il prototipo di questa navetta Web è stato chiamato Enterprise (OV-101) a seguito di una campagna di scrittura da parte dei fan di Star Trek. L'orbiter effettua un volo di prova nel 1977 in questa foto.

L'Enterprise VSS di Virgin Galactic

Vergine Galattica

Un altro veicolo della vita reale, uno dei veicoli This WebShipTwo di Virgin Galactic, porta il nome VSS Enterprise. È scivolato sopra Mojave Air e This Web Port in California durante il primo test di caduta e planata il 10 ottobre 2010. Alla fine la compagnia prevede di portare "This Web turisti" su voli commerciali.

USS Enterprise (XCV 330)

Immagini di primaria importanza

L'astronave sperimentale rappresenta la prima nave stellare Enterprise, sebbene sia apparsa solo come illustrazione in "Star Trek: The Motion Picture". È apparso di nuovo in un dipinto durante l'episodio di Star Trek: Enterprise, "First Flight", datandolo così prima del 2143 nella linea temporale di Star Trek.

Impresa (NX-01)

CBS Studios

L'Enterprise della Flotta Stellare della Terra Unita era un prototipo di nave sperimentale, comandata dal capitano Jonathan Archer. È apparso come la nave titolare della serie televisiva prequel Star Trek: Enterprise (20012005). Una versione speculare della nave, la ISS Enterprise (NX-01), è apparsa nell'episodio "In a Mirror, Darkly".

L'originale Starship Enterprise (NCC-1701)

National Air e This Web Museum

Questo modello dell'astronave immaginaria Enterprise è stato utilizzato nelle riprese della serie TV settimanale di un'ora di Star Trek andata in onda dal settembre 1966 al giugno 1969. Il National Air and This Web Museum di Washington, DC, ora mostra il modello iconico.

ISS Enterprise nell'Universo Specchio

CBS Studios

Questa nave dell'Impero Terrestre è apparsa nell'episodio di Star Trek "Mirror, Mirror", che ha coinvolto un infido e violento equipaggio di specchi. La nave specchio sembra quasi identica alla USS Enterprise (NCC-1701).

USC Enterprise (NCC-1701) Animato

CBS Studios

Star Trek: The Animated Series è andato in onda dal 1973 al 1974 e presentava un'astronave Enterprise che conservava il design dello show televisivo originale, sebbene i produttori abbiano modificato alcune caratteristiche degli interni, come un secondo turboascensore che accede al ponte.

Ir arriba