Lo strano esagono di Saturno ha strati “simili a sandwich” di nebbie nebulose

Il picco previsto della pioggia di meteoriti delle Perseidi del 2021 durante la notte di mercoledì e giovedì (11-12 agosto) ha entusiasmato gli astronomi dilettanti mentre la Terra è passata attraverso la coda di detriti della cometa Swift-Tuttle.

Condividi le tue foto!

(Credito immagine: Bill Ingalls/NASA)

Se scatti una bella foto dello sciame meteorico delle Perseidi del 2021, faccelo sapere! Puoi inviare immagini e commenti a This [email protected] .

Immagini, video e commenti entusiasti hanno popolato le piattaforme dei social media mentre le persone guardavano lo spettacolo della "stella cadente", sotto una piccola luna crescente. Puoi ancora assistere a un bello spettacolo giovedì sera tardi (12 agosto) e prima dell'alba di venerdì (13 agosto), ma agisci in fretta!

La NASA avverte che il prossimo grande sciame meteorico delle Perseidi potrebbe non verificarsi fino al 2024 perché le condizioni del cielo non saranno ideali per i picchi previsti per il 2022 e il 2023. "Con una luna piena e un'attività meteorica più bassa durante il picco delle Perseidi nel 2022 e una mezzaluna calante in alto nel cielo per il 2023, questa potrebbe essere la tua migliore occasione per fare un po' di osservazione del cielo estivo per alcuni anni", ha detto l'agenzia in un post del blog (si apre in una nuova scheda) .

Immagine 1 di 4 Le Perseidi del 2021 viste da circa 30 miglia (50 km) da Las Vegas. (Credito immagine: Tyler Leavitt) Immagine 1 di 4 Le Perseidi del 2021 viste da circa 30 miglia (50 km) da Las Vegas. (Credito immagine: Tyler Leavitt) Immagine 1 di 4 Le Perseidi del 2021 viste da circa 30 miglia (50 km) da Las Vegas. (Credito immagine: Tyler Leavitt) Immagine 1 di 4 Le Perseidi del 2021 viste da circa 30 miglia (50 km) da Las Vegas. (Credito immagine: Tyler Leavitt) Immagine 1 di 4

Tyler Leavitt, un astronomo dilettante di Las Vegas, ha inviato alcune foto a This Web.com da circa 30 miglia (50 chilometri) di distanza, dove ha guidato per "allontanarsi dalle luci", ha detto a This Web.com in un e- posta. Il risultato spettacolare ha mostrato meteore Perseidi illuminate in alto nell'atmosfera, incorniciate da cactus e un mulino a vento.

"L'aria vicino a Las Vegas era in realtà un po' confusa a causa degli incendi in California", ha detto Leavitt. "Con il passare della notte, sono stato in grado di vedere e catturare più meteore. Ne ho contate 23 tra le 2 e le 3 del mattino. Sembrava essere il massimo che ho visto in un'ora, che era più lento (meno) degli altri anni in cui sono stato nello stesso punto".

Di seguito sono riportate alcune condivisioni e commenti sui social media sulle Perseidi del 2021.

Scopri di più Scopri di più Scopri di più Scopri di più Scopri di più Immagine 1 di 2 Una meteora attraversa il cielo durante l'annuale pioggia di meteoriti Perseid il 10 agosto 2021 a Spruce Knob, West Virginia. Credito: NASA/Bill Ingalls (Credito immagine: NASA/Bill Ingalls) Immagine 1 di 2 La vista di un fotografo della NASA dell'annuale pioggia di meteoriti Perseid il 10 agosto 2021, da Spruce Knob, West Virginia. Credito: NASA/Bill Ingalls (Credito immagine: NASA/Bill Ingalls ) Immagine 1 di 2 Vedere di più Vedere di più Vedere di più Vedere di più Articoli correlati

I migliori sciami meteorici del 2021
I 10 eventi imperdibili del cielo notturno da vedere nel 2021
Come funzionano gli sciami meteorici (infografica)

La prossima grande pioggia di meteoriti del 2021 arriverà ad ottobre, quando l'annuale pioggia di meteoriti di Orionidi illuminerà il cielo notturno. Le Orionidi sono costituite da frammenti della cometa di Halley e raggiungeranno il picco nel 2021 durante la notte il 20 e il 21 ottobre, ma la luna piena del 20 ottobre probabilmente li laverà via.

Segui Elizabeth Howell su Twitter @howellspace. Seguici su Twitter @Spacedotcom e su Facebook.

Ir arriba