L’unica eclissi solare totale del 2021 attraverserà l’Antartide sabato all’inizio. Ecco le sue fasi spiegate.

Aggiornamento per il 4 dicembre 2021: l'eclissi solare totale del 4 dicembre è terminata sull'Antartide. Puoi vedere un video sopra e vedere le foto e la nostra storia completa di avvolgimento qui.


Sabato 4 dicembre si verificherà un'eclissi totale di sole, la prima dal 14 dicembre dello scorso anno, quando l'ombra oscura della luna ha oscurato porzioni del Pacifico meridionale, della Patagonia (Cile meridionale e Argentina) e del sud Atlantico. Ma molti ardenti cacciatori di eclissi hanno superato l'eclissi dell'anno scorso a causa della pandemia di COVID-19, quindi pochissime persone ne sono state testimoni.

Per quanto riguarda questa imminente eclissi solare, tuttavia, le probabilità sono ancora eccellenti che solo un piccolo contingente di persone sarà in grado di vederlo. E dove si deve viaggiare questa volta per vedere la luna cancellare completamente il sole?

Come ti colpisce l'Antartide?

Il racconto dell'ombra della luna

Guida alla fotografia dell'eclissi solare

Come fotografare un'eclissi solare

Le migliori fotocamere per l'astrofotografia

I migliori obiettivi per l'astrofotografia

Come fotografare la luna: consigli e tecniche

Il bordo settentrionale dell'ombra oscura della luna arriva alle 2 del mattino EST (0700 GMT), atterrando sulla Terra a circa 611 chilometri a sud-est di Stanley, la capitale delle Isole Falkland.

Ci vorranno 5 minuti e 48 secondi prima che l'intera ombra si faccia strada sulla superficie della Terra. A questo punto alle 2:05 EST (0705 GMT), il bordo principale/settentrionale dell'ombra che corre a 2,1 miglia (3,4 km) al secondo ha già attraversato 728 miglia (1.170 km) a est e ha attraversato il confine a 60 gradi di latitudine sud (come riconosciuto dalla National Geographic Society) dell'Oceano Antartico. Pertanto, inizialmente la forma dell'impronta dell'ombra ricorda una sottile goccia di pioggia, di circa 84 miglia (135 km) nel punto più largo ma lunga quasi 1.200 miglia (1.900 km).

Circa 250 miglia (400 km) a est del limite settentrionale della totalità si trovano la Georgia del Sud e le Isole Sandwich meridionali, un territorio britannico d'oltremare nell'Oceano Atlantico meridionale; una remota e inospitale collezione di isole. Nessuna popolazione nativa permanente vive nelle Isole Sandwich meridionali e una popolazione non permanente molto piccola risiede nella Georgia del Sud. King Edward Point è una stazione di ricerca permanente del British Antarctic Survey (BAS) sull'isola della Georgia del Sud ed è la capitale della Georgia del Sud e delle Isole Sandwich meridionali. L'insediamento è la capitale più piccola del mondo per popolazione; attualmente 12 dipendenti BAS svernano alla stazione, salendo a circa 22 in estate. Se qualcuno di loro è fuori subito dopo l'alba, noterà senza dubbio un inquietante "crepuscolo contraffatto" che scenderà sull'isola per un paio di minuti grazie al 96% del disco solare oscurato dalla luna.

Intorno alle 2:08 EST (0708 GMT), l'umbra atterrerà per la prima volta alle Isole Orcadi meridionali, un gruppo di isole nell'Oceano Antartico, a circa 604 km a nord-est della punta della penisola antartica. La Gran Bretagna e l'Argentina mantengono entrambe basi sulle isole. La base argentina, Orcadas, si trova sull'isola di Laurie.

Poco dopo, l'ombra girerà a sud e poi a sud-sud-ovest sulle acque ghiacciate del Mare di Weddell che gli scienziati ritengono avere l'acqua più limpida di qualsiasi mare per 23,7 minuti prima di fare il suo prossimo e ultimo approdo in Antartide. Circa 66 miglia (107 km) a nord-est della piattaforma di ghiaccio Filchner-Ronne, il punto di massima eclissi che si vede lungo la traccia dell'eclissi quando la distanza tra l'asse delle ombre della luna e il geocentro terrestre raggiunge un minimo si verifica alle 2:33 EST (0733 GMT). Qui, la durata della totalità è di 1 minuto e 54,4 secondi e l'altitudine del sole è di 17,2 gradi.

Un'animazione della NASA del percorso che dovrebbe intraprendere l'eclissi solare totale il 4 dicembre 2021. (Credito immagine: AT Sinclar/NASA GSFC)

Quindici secondi dopo, l'ombra fa il suo primo contatto con l'Antartide, il continente più meridionale della Terra; il quinto più grande e quasi il doppio dell'Australia. La sua massa continentale è quasi interamente coperta da una vasta calotta glaciale, che copre il 98% della terra. Il suo spessore medio è di circa 5.900 piedi (1.800 metri). Le piattaforme di ghiaccio, o lastre di ghiaccio che galleggiano sul mare, coprono molte parti dei mari di Ross e Weddell. Queste piattaforme, il Ross Ice e la Filchner-Ronne Ice Shelf, insieme ad altre piattaforme attorno ai margini continentali, delimitano circa il 45% dell'Antartide.

C'è da stupirsi che il soprannome dell'Antartide sia semplicemente: "The Ice"?

Una foto composita delle fasi di un'eclissi solare vista da South Mike Sedar Park il 21 agosto 2017 a Casper, nel Wyoming. (Credito immagine: Justin Sullivan/Getty Images)

Per i prossimi 30,6 minuti, l'ombra della luna viaggerà a sud-ovest, poi a ovest e poi a nord-ovest, attraversando la piattaforma di ghiaccio Filchner-Ronne, costeggiando il confine tra Ellsworth Land e l'Antartide occidentale, quindi passando più vicino al Polo Sud a 464 miglia (746 km ) alle 2:50 EST (0750 GMT) e infine su Marie Byrd Land, dove passerà anche sopra l'Executive Committee Range, una catena montuosa composta da cinque grandi vulcani prima di tornare sulle acque aperte dell'Oceano Antartico.

A questo punto, l'ombra si è di nuovo allungata in qualcosa di simile a un sigaro; il suo bordo meridionale è già scivolato dalla superficie terrestre alle 3 am EST (0800 GMT) per essere seguito dal bordo settentrionale dell'ombra 5 minuti e 45 secondi dopo.

Nel frattempo, il ventre settentrionale dell'ombra esterna della Terra (chiamato penombra) sfiora la parte più meridionale del continente africano in modo che le sezioni meridionali di Namibia, Botswana, Lesotho e Sud Africa vedano vari gradi di un'eclissi parziale molto piccola che "ammacca" la parte superiore del sole al mattino presto. Città del Capo ottiene una copertura di circa il 12%, anche se nella maggior parte degli altri casi la quantità di sole che viene coperta è impercettibilmente piccola (Bloemfontein ottiene una copertura inferiore allo 0,5%!). Più tardi, poco prima che scivoli completamente dalla superficie terrestre, le persone nell'angolo sud-est dell'Australia, la maggior parte della Tasmania e la parte più meridionale della Nuova Zelanda possono vedere un piccolo "morso" tolto dalla parte in alto a sinistra del sole appena prima del tramonto.

Orario per l'eclissi solare del 4 dicembre (tutti gli orari locali)
Posizione Inizia l'eclissi parziale Eclissi massima L'eclissi parziale finisce % di sole coperto
Stazione Palmer, Antartide 3:34 4:23 5:12 94%
Emperor Point, Antartide 3:42 4:35 5:28 100%
Melbourne, Australia 19:53 20:12 sotto l'orizzonte 2%
Città del Capo, Sud Africa 7:42 8:19 8:58 12%
Cabo Kempe, Argentina sotto l'orizzonte 4:42 4:59 25%

La vicinanza della luna nuova

Un altro fatto interessante è che anche la luna di sabato farà il suo avvicinamento più vicino (chiamato perigeo) alla Terra nel 2021: 221.702 miglia (356.794 km). Ancora più interessante è che il momento in cui la luna si avvicinerà alla Terra alle 5:07 am EST (0807 GMT) arriverà appena 144 minuti dopo il verificarsi della luna nuova.

Quindi, sia il sole che la luna saranno posizionati sullo stesso lato della Terra, con la luna praticamente nel punto più vicino possibile alla Terra. Tali lune "proxigeane" possono produrre le maree più alte dell'anno e, in effetti, le maree oceaniche sperimenteranno una gamma molto più ampia del normale durante i pochi giorni immediatamente successivi a questa luna nuova. La bassa marea, per esempio, sarà molto più bassa e l'alta marea molto più alta del solito (da cui il termine "marea primaverile" per "sorgere").

Alla disperata ricerca della totalità

Tornando per un momento all'eclissi, è stato scritto che coloro che hanno assistito in prima persona alla bellezza di un'eclissi solare totale le descrivono come gli eventi più maestosi che la natura può offrire. Le persone hanno percorso grandi distanze solo per vivere quei pochi preziosi momenti di vedere la corona, la cromosfera e le protuberanze del sole.

Tuttavia, potresti avere l'impressione riguardo all'eclissi totale del 4 dicembre, che a parte quei pochi scienziati di stanza nelle basi in Antartide, nessun altro lo sperimenterà. Potrebbe essere stato vero 40 anni fa. In effetti, un'eclissi solare totale che ha toccato l'Antartide nel novembre 1985 è stata probabilmente assistita solo da pochi fortunati pinguini sui fianchi del Monte Sabine.

Ma che ci crediate o no, in realtà ci sono più di pochi resistenti che sono disposti a fare il viaggio fino alla regione polare meridionale per osservare l'eclissi di questo fine settimana. C'è almeno una mezza dozzina di navi da crociera che salperanno in una zona di totalità da qualche parte tra le Isole Orcadi Meridionali e il Mare di Weddel nella speranza di avere una visione della totalità.

Come fotografare un'eclissi solare

Glossario dell'eclissi: eclissi solari e lunari e loro termini

E io sarò su una di quelle navi.

Mi è stato chiesto di far parte del team di guide naturaliste e scienziati di bordo, sulla nuova nave da spedizione di Ponant Cruise Lines, Le Commandant-Charcot (si apre in una nuova scheda), una nave ibrida-elettrica di classe polare. Gli ospiti sbarcheranno sulla banchisa per assistere all'eclissi solare mentre la luna passa tra la Terra e il sole. Spero di archiviare una storia per i lettori di questo Web.com sul nostro "Viaggio nell'oscurità" e sul nostro tentativo di incontrarci con l'ombra della luna. Quindi, resta sintonizzato!

Nota del redattore: se scatti una straordinaria foto di un'eclissi solare e desideri condividerla con i lettori di questo Web.com, invia le tue foto, i commenti e il tuo nome e posizione a This [email protected] .

Joe Rao è istruttore e docente ospite all'Hayden Planetarium di New York (si apre in una nuova scheda) . Scrive di astronomia per la rivista Natural History (si apre in una nuova scheda) , l' Almanacco dei contadini (si apre in una nuova scheda) e altre pubblicazioni. Seguici su Twitter @Spacedotcom (si apre in una nuova scheda) e su Facebook (si apre in una nuova scheda) .

Ir arriba