Meteor Explosion Shakes Indiana

Alle 12:44 EDT (1744 GMT) precise di mercoledì 30 marzo, i residenti di Bloomington, nell'Indiana, e le contee circostanti sono stati letteralmente scossi sull'attenzione dal suono di una forte esplosione.

La gente del posto si è rapidamente rivolta ai social media in cerca di risposte, ma ha scoperto che la fonte del trambusto era un po' più fuori dall'ordinario del solito disturbo da piccola città che una meteora era appena esplosa sopra le loro teste. Puoi ascoltare il video della telecamera di sicurezza boom dell'evento.

Cosa hanno scoperto? L'esplosione si è rivelata una palla di fuoco ribelle.

Messaggio di Adrienne Evans Fernandez in "Bloomington, IN – Cos'è quel rumore?" Gruppo Facebook. (Credito immagine: Adrienne Evans Fernandez)

Un gruppo Facebook locale intitolato letteralmente "Cos'è quel rumore?" era uno dei tanti posti in cui le persone si affollavano, brulicando di speculazioni sulla fonte del suono esplosivo, che si diceva fosse stato udito per diverse decine di miglia. I commenti su un post della residente locale Adrienne Evans Fernandez si sono rapidamente accumulati con voci di incendi in una vicina base navale, test militari, un incidente automobilistico e altro ancora. Ma nessuno di questi ha finito per essere vero.

Post di Facebook di Brown County Emergency Management (Credito immagine: post di Facebook di Brown County Emergency Management)

La gente è rimasta a grattarsi la testa. Anche i soccorritori locali, che avevano contribuito a reprimere alcune delle voci in aumento, sono rimasti perplessi, dopo aver inviato più pattuglie alla ricerca di una causa.

Evans Fernandez, che è stato il primo a porre la domanda nel popolare "Cos'è quel rumore?" gruppo, ha detto a This Web.com i suoi pensieri sono balzati direttamente alla possibilità di un terremoto. "In realtà ho pensato per un secondo caldo che fosse [l'onda primaria] del terremoto a cui dovremmo essere sempre preparati", ha detto a This Web.com.

E Evans Fernandez non era solo. A quel tempo, stavo anche lavorando a casa mia a Bloomington quando un'esplosione di finestre che sferragliava davvero sembrava permeare tutta la mia casa. Sorpreso, saltai in piedi pensando che forse un albero o un grosso ramo si fosse schiantato contro il mio tetto. Una rapida ispezione, catturata in modo molto lusinghiero dalla mia telecamera di sicurezza della porta d'ingresso, ha escluso eventuali oggetti caduti ed ero pronto ad accettare anche il "piccolo terremoto" come risposta a questo mistero.

In effetti, le scale sismiche dell'Università dell'Indiana hanno rilevato un segnale in coincidenza con i rapporti sul suono esplosivo, ma lo United States Geological Survey (USGS) non ha rilevato (si apre in una nuova scheda) alcun evento sismico nell'area.

Nancy Lee, una commentatrice del post online iniziale di Evans Fernandez, ha anche registrato filmati dell'evento con la sua telecamera Ring, che è riuscita a catturare il "boom".

Una mappa degli avvistamenti di palle di fuoco della meteora sull'Indiana il 30 marzo 2022. (Credito immagine: mappa creata dall'American Meteor Society)

Residenti, giornalisti e funzionari di emergenza sono rimasti tutti a fissare il cielo chiedendosi cosa diavolo avrebbe potuto causare il "boom" esplosivo. Sfortunatamente, il cielo nuvoloso non ha fornito ulteriori indizi. Se fosse stata una giornata più limpida, la risposta alla domanda di tutti avrebbe potuto essere realizzata molto prima.

Tuttavia, alcuni momenti fortunati tra le nuvole si sono allineati perfettamente per almeno alcune persone. Dodici rapporti sono stati inviati all'American Meteor Society (si apre in una nuova scheda), a una distanza di oltre cento miglia, descrivendo in dettaglio la discesa di una palla di fuoco e la traiettoria in direzione nord, mentre l'oggetto esterno This Web si faceva strada nel Kentucky settentrionale verso Indianapolis.

Questi avvistamenti casuali hanno contribuito a risolvere alla fine il mistero del "boom" sull'Indiana che, come si è scoperto, era una "palla di fuoco", a volte chiamata bolide, che è una meteora luminosa che si fa strada attraverso l'atmosfera terrestre da This Web (e bruciando lungo la strada).

Gli avvistamenti di palle di fuoco non sono del tutto rari e questo evento è in realtà simile alla meteora avvistata su Chelyabinsk nel 2013. Il forte "boom" sentito da molti come me è stato molto probabilmente il risultato dell'esplosione della meteora quando è entrata in contatto con regioni più spesse dell'atmosfera terrestre, un fenomeno noto come "esplosione d'aria".

Tuttavia, nella possibilità che accada di nuovo, d'ora in poi sarò molto diligente nel tenere gli occhi rivolti verso l'alto nelle giornate limpide. Se non fosse stato per le nuvole, è possibile che avrei visto la meteora dalla finestra proprio sulla scrivania dove sto scrivendo questa storia. Che spettacolo sarebbe stato.

Ir arriba