Migliori binocoli: picchi migliori per le stelle e altro ancora

Mentre i telescopi sono spesso considerati i migliori amici dell'astronomo, un paio dei migliori binocoli che puoi acquistare sono un duro concorrente. Per molti, sono anche un'alternativa conveniente. Sarai in grado di scovare i migliori binocoli disponibili per osservare le stelle in questa pratica guida.

I modelli più popolari di binocoli per l'osservazione delle stelle offrono ingrandimenti 8x, 10x e 12x, ma i modelli più grandi possono arrivare fino a 20x e 25x. È importante ricordare che ingrandimenti più elevati non sempre significano viste migliori. Poiché la luminosità diminuisce con un ingrandimento maggiore, dovresti considerare le dimensioni della lente dell'obiettivo (quella che punti verso il cielo). Lenti dell'obiettivo più grandi consentono al binocolo di raccogliere più fotoni di quanti ne possa fare l'occhio nudo, offrendo le viste luminose e nitide che desideri dalle tue notti in piedi sotto le stelle.

Anche le dimensioni e il peso possono aumentare rapidamente come fanno l'ingrandimento e le dimensioni dell'obiettivo. Per la qualità ottica, consigliamo di guardare i modelli che offrono almeno un'ottica multistrato e prismi BAK-4. Queste caratteristiche significano un'ottica di qualità, combinata con una lente dell'obiettivo di buone dimensioni e avrai la visione più chiara di qualunque cosa tu stia cercando, condizioni ambientali e atmosferiche permettendo, ovviamente.

Abbiamo setacciato i negozi per trovare tutto ciò che offre in questo momento per riassumere i migliori binocoli del 2022. Li abbiamo inseriti in questa guida dettagliata per aiutarti nella tua ricerca. Abbiamo anche incluso link su dove acquistare i modelli elencati ai migliori prezzi.

ARTICOLI CORRELATI:

– Le migliori offerte di inoculari b
– I migliori binocoli per la visione notturna
– Il miglior cannocchiale
– I migliori binocoli per bambini
– I migliori binocoli compatti

L'acquisto di un binocolo non è solo un caso di acquisto di quelli più grandi, soprattutto se stai cercando qualcosa di facile da mettere in valigia per viaggiare o adatto a un osservatore di stelle più giovane con mani piccole. Dovresti dare un'occhiata ai nostri migliori binocoli compatti e ai migliori binocoli per guide per bambini per questi requisiti. Se il tuo cuore è concentrato su un marchio specifico, abbiamo anche utili guide per i marchi, tra cui offerte Vortex , offerte Bushnell e offerte Leica per aiutarti.

C'è qualcosa per ogni livello di astronomo e per ogni budget in questa guida, quindi, senza ulteriori indugi, ecco i migliori binocoli che abbiamo trovato sul mercato in questo momento.


I migliori binocoli per osservare le stelle

(Credito immagine: Canon)

1. Binocolo Canon 10x42L IS WP

Senza dubbio il miglior binocolo per osservare le stelle che il denaro possa comprare

Specifiche

Ingrandimento: 10x Diametro lente obiettivo: 42 mm Campo visivo: 6,5 gradi Estrazione pupillare: 14,5 mm Peso: 39,2 once

Motivi per acquistare

+ Stabilizzatore ottico d'immagine + Robusta qualità costruttiva + Molta estrazione pupillare

Motivi da evitare

– Dimensioni ingombranti – I copriobiettivo sono allentati – Sono necessarie batterie AAA

Questi sono semplicemente i migliori binocoli disponibili per la visione del cielo notturno, con un prezzo adeguato. Non solo sono otticamente eccellenti, ma la stabilizzazione giroscopica installata da Canon, presa dai suoi obiettivi per fotocamere più costosi, significa che tutte le oscillazioni introdotte dall'essere palmari e un ingrandimento maggiore scompare. Sembra che siano tenuti su un treppiede invisibile.

Il vetro è lo stesso degli obiettivi delle fotocamere Canon, prendendo la designazione "L" che contraddistingue alcuni degli obiettivi migliori e più costosi mai posizionati davanti a un sensore digitale. Puoi aspettarti viste nitide, luminose e stabili grazie a questi eccellenti binocoli.

Come sempre, possiamo aspettarci alcuni aspetti negativi. Questi sono un binocolo pesante e faresti fatica a tenerli fermi per lunghi periodi se non fosse per la stabilizzazione elettronica. Sono anche incredibilmente costosi. Sebbene abbiamo scelto la coppia 10×42 come ideale per l'astronomia, ci sono alternative nella gamma, inclusi i modelli 18×50 IS AW (si apre in una nuova scheda) e 15×50 IS AW (si apre in una nuova scheda) che non sono così dolorosi su il portafoglio.

I migliori binocoli sotto i 300 dollari

(Credito immagine: Celestron)

2. Binocolo Celestron TrailSeeker 8×42

Per meno di $ 300 questi sono i migliori binocoli che puoi acquistare oggi

Specifiche

Ingrandimento: 8x Diametro lente obiettivo: 1,7" (42 mm) Campo visivo angolare: 8,1 gradi Estrazione pupillare: 0,7" (17 mm)

Motivi per acquistare

+ Nessun appannamento + Immagini luminose + Ampio campo visivo

Motivi da evitare

– La custodia per il trasporto non può ospitare la cinghia dell'imbracatura – Mancanza di ingrandimento per l'astro serio

Il TrailSeeker 8×42 di Celestron offre una visuale leggermente diversa dalla norma a causa della quantità di luce che raccolgono le loro aperture da 42 mm. Il loro ingrandimento leggermente inferiore offre anche un campo visivo più ampio. La luna terrestre apparirà leggermente più piccola rispetto al binocolo 10×50, tuttavia, il sistema ottico combinato con i multi-rivestimenti delle lenti offre una visione più nitida e luminosa rispetto ad altri binocoli che abbiamo testato.

Sono ottimi se ti sposti tra le temperature (ad es. dall'interno con il riscaldamento centralizzato ai grandi spazi aperti in una notte gelida) grazie allo spurgo dell'azoto e al design impermeabile che significa che non si appannano.

Un altro vantaggio del Celestron TrailSeeker 8×42 è la mancanza di falsi colori, nota anche come aberrazione cromatica, che spesso assume la forma di una tonalità viola o blu attorno a bersagli più luminosi. Si poteva vedere molto poco nel campo visivo, in particolare lungo l'arto lunare.

Il binocolo TrailSeeker 8×42 pesa solo 2 libbre. (1KG) ma nel corso di lunghi periodi di osservazione, abbiamo scoperto che le nostre braccia iniziavano a tremare rendendo difficile ottenere una visuale stabile a mano libera: se si è inclini a tremare le braccia, si consiglia l'uso di un treppiede .

I migliori binocoli economici

(Credito immagine: Opticron)

3. Binocolo Opticron Adventurer II WP 10×50

La nostra migliore scelta di binocoli economici per il 2021

Specifiche

Ingrandimento: 10x Diametro lente obiettivo: 2" (50 mm) Campo visivo angolare: 5,5 gradi Estrazione pupillare: 0,7" (17 mm)

Motivi per acquistare

+ Design leggero + Estrazione pupillare lunga + Ottica eccellente a un prezzo contenuto

Motivi da evitare

– La costruzione sembra leggermente economica – Il campo visivo potrebbe essere più ampio

Se sei un portatore di occhiali, l'Opticron Adventurer II WP 10×50 è uno dei migliori binocoli in circolazione grazie all'eccellente estrazione pupillare di 0,7 pollici (17,78 mm). I problemi affrontati dalle persone che indossano gli occhiali in genere includono non essere in grado di spostare l'occhio il più vicino possibile agli oculari come desiderato. A sua volta, ciò significa che potrebbero dover rimuovere gli occhiali per ottenere una visione migliore (che ovviamente causa problemi alla vista effettiva). Questo non è il caso di questa coppia e i suddetti mezzi di sollievo oculare dovrebbero annullare questo problema. L'Opticron Adventurer II WP 10×50 è inoltre dotato di conchiglie oculari girevoli che possono rientrare o estendere per offrire un comfort ancora maggiore.

L'ottica è eccellente e fornisce un ottimo contrasto, mostrando bene tutti i soliti soggetti. Ammassi stellari aperti come le Pleiadi (Messier 45) in Toro (il Toro) e l'Alveare (Messier 44) in Cancro (il Granchio) sono stati individuati con facilità e osservati con elevata nitidezza, mentre brillanti stelle doppie in particolare Mizar e Alcor nel la costellazione dell'Orsa Maggiore (l'Orsa Maggiore) si risolve bene con l'ingrandimento.

Con un peso di 1,7 libbre. (0,77 kg) questi binocoli possono essere tenuti comodamente in mano per lunghi periodi di tempo di osservazione.

  • Leggi la nostra recensione completa su Opticron Adventurer II WP 10×50

I migliori binocoli per robustezza

(Credito immagine: Jamie Carter)

4. Binocolo Vortex 10×50 Crossfire HD

Se hai bisogno di un binocolo robusto, questo è il paio da acquistare

Specifiche

Ingrandimento: 10x Diametro lente obiettivo: 2" (50 mm) Campo visivo angolare: 8,1 gradi Estrazione pupillare: 0,7" (17 mm)

Motivi per acquistare

+ Costruzione robusta e ben costruita + Ottica multiuso + Peso gestibile

Motivi da evitare

– Un po' di falsi colori nelle visualizzazioni – Leggera sfocatura sul bordo del campo visivo

Ti sarà difficile trovare di meglio dell'affidabile e robusto Vortex 10×50 Crossfire HD per l'osservazione della fauna selvatica e l'osservazione occasionale delle stelle.

L'immagine è nitida e chiara, con le stelle che appaiono come punti di luce perfetti. Dalla nostra recensione del Vortex 10×50 Crossfire HD abbiamo scoperto che è possibile rilevare un piccolo grado di falsi colori quando si osservano oggetti più luminosi, sebbene questo difetto ottico non sia insolito per questa fascia di prezzo.

È la qualità costruttiva che distingue questi binocoli. Sono ben costruiti con una manopola di messa a fuoco solida e resistente che è un gioco da ragazzi da regolare anche quando si indossano guanti spessi per respingere le fredde temperature invernali. La loro estrazione pupillare è regolabile grazie a comode conchiglie oculari girevoli e a soli 1,89 libbre. (0,86 KG), gli astronomi che amano dilettarsi con l'osservazione della natura e il giro del mondo saranno grati per la loro leggerezza.

Il migliore per i bambini

(Credito immagine: Celestron)

5. Celestron Cometron 7×50

Un'opzione economica ideale per i bambini

Specifiche

Ingrandimento: 7x Diametro lente obiettivo: 50 mm Campo visivo: 6,8 gradi Estrazione pupillare: 13 mm Peso: 27,3 once

Motivi per acquistare

+ Ottimo rapporto qualità-prezzo + Ampia pupilla di uscita + Vetro BK7

Motivi da evitare

– Non impermeabile – Non a prova di caduta

L'ingrandimento 7x e le lenti dell'obiettivo da 50 mm rendono il Celestron Cometron 7×50 perfetto per i bambini (guardali nella nostra guida sui migliori binocoli per bambini ). I bambini possono vedere meglio al buio rispetto agli adulti, il che significa che non hanno bisogno di una coppia di fascia alta per vedere una quantità di luce simile a quella che farebbe un adulto con una coppia più forte.

Ciò di cui i bambini hanno bisogno è qualcosa di leggero e comodo da tenere in mano in quanto potrebbero non essere così bravi a tenere fermo il binocolo e potrebbero stancarsi più velocemente. In alternativa, considera l'installazione di un treppiede in coppia.

Questi binocoli compatti abbinano un ingrandimento 7x con un grande obiettivo da 50 mm, non necessitano di molto ingombro ma consentono comunque l'ingresso di molta luce. Sebbene siano robusti, durevoli, compatti e leggeri, non sono impermeabili, ma è così previsto per questo prezzo basso.

(Credito immagine: Celestron)

I migliori binocoli ad alto ingrandimento

6. Binocolo Celestron SkyMaster 25×100

Guarda l'Universo da vicino e in stereo, ma non hai intenzione di portarli da nessuna parte

Specifiche

Ingrandimento: 25x Diametro lente obiettivo: 3,9" (100 mm) Campo visivo angolare: 3 gradi Estrazione pupillare: 0,6" (15 mm)

Motivi per acquistare

+ Elevato ingrandimento + Adattatore per treppiede incluso + Grande nitidezza e contrasto

Motivi da evitare

– Molto pesante, è necessario un treppiede – Abbastanza costoso

Come se uno scienziato pazzo avesse mescolato un paio di telescopi usando un teletrasporto sperimentale, girare i cieli con questi è come osservare il cielo notturno usando due rifrattori da quattro pollici (100 mm), con un ingrandimento di 25x aggiunto.

Non sono per tutti e avranno senza dubbio bisogno di supporto: con una lunghezza di 15,3 pollici (388,62 mm) e un peso di ben 8,75 libbre (4 chilogrammi), avrai bisogno di un treppiede resistente per un uso prolungato. L'estrazione pupillare è decente a 0,6 pollici (15,24 mm), ma potrebbe essere un po' vicino per i portatori di occhiali.

Sotto un cielo notturno scuro e limpido, puoi appena distinguere le cinture atmosferiche di Giove usando questa coppia. Spazzare attraverso la Via Lattea, in particolare i densi campi stellari del Sagittario è uno spettacolo da vedere per crederci, la Nuvola Stellare del Sagittario (Messier 24) è particolarmente impressionante. L'ottica multistrato è squisita, con immagini luminose e contrasto straordinario.

Il binocolo Celestron SkyMaster 25×100 è un investimento degno. La loro struttura robusta, robusta e affidabile significa che avrai molti anni di divertimento per osservare le stelle.

  • Leggi la nostra recensione su Celestron SkyMaster 25×100

Il miglior binocolo costruito

(Credito immagine: Jamie Carter)

7. Binocolo Nikon 10×50 Aculon A211

Un modello binoculare elegante e ben fatto

Specifiche

Ingrandimento: 10x Diametro lente obiettivo: 2" (50 mm) Campo visivo angolare: 6,5 gradi Estrazione pupillare: 0,4" (11,8 mm)

Motivi per acquistare

+ Ottica eccezionale + Ampio campo visivo + Design elegante

Motivi da evitare

– L'estrazione pupillare non è brillante – Non è resistente all'acqua

Tutti i soliti soggetti binoculari notturni possono essere individuati facilmente con questi, dal disco di Giove alla falce di luna, con il sistema ottico che rivela ombre nitide al terminatore del nostro satellite naturale. Durante la nostra recensione del binocolo Nikon 10×50 Aculon A211 abbiamo scoperto che l'oculare asferico integrato funzionava come un incantesimo ed eliminava qualsiasi tipo di distorsione dell'immagine. Nel frattempo, all'esterno, l'armatura in gomma consente una presa salda e resistente agli urti che rende il binocolo piacevole da impugnare.

Con un campo visivo abbastanza ampio di 6,5 gradi, questi binocoli sono perfetti per quelle occasioni in cui la luna passa o si avvicina a un grande ammasso stellare, come le Pleiadi (Messier 45) in Toro (il Toro). Stelle puntiformi punteggiano lo sfondo di un cielo notturno fino al bordo dell'inquadratura, con un contrasto eccellente.

Il punto in cui gli Aculon A211 si sono leggermente delusi è con l'estrazione pupillare piuttosto ravvicinata di soli 0,5 pollici (16,51 mm), che potrebbe essere problematica per i portatori di occhiali.

I migliori binocoli specializzati per osservare le stelle

(Credito immagine: Celestron)

8. Meade Instruments 15×70 Astro binocolo

Binocolo eccellente e specializzato per osservare le stelle

Specifiche

Ingrandimento: 15x Diametro lente obiettivo: 2,8" (70 mm) Campo visivo angolare: 4,4 gradi Estrazione pupillare: 0,7" (18 mm)

Motivi per acquistare

+ Eccellente estrazione pupillare + Viste nitide con buon contrasto + Nessun appannamento

Motivi da evitare

– È necessario un treppiede pesante – Alcuni problemi di collimazione

Un altro nome affidabile nel mondo dell'ottica, in particolare telescopi e oculari, è Meade Instruments. Il binocolo Astro 15×70 soddisferà anche l'astronomo più esperto con viste spettacolari della superficie lunare, dei pianeti e degli oggetti più luminosi del cielo profondo.

Il binocolo ha un prezzo ragionevole per il suo livello di ingrandimento, con solo un leggero grado di falsi colori mentre ci spostavamo da un soggetto luminoso all'altro. Inoltre, non dovrai preoccuparti dell'appannamento dell'ottica durante i cambiamenti di temperatura.

Attraverso il binocolo Astro 15×70, abbiamo potuto individuare la forma piatta degli anelli di Saturno ma non siamo riusciti a risolverli più chiaramente. Nel frattempo, Giove è apparso come un disco luminoso, ma l'ingrandimento non era abbastanza potente per vedere le bande atmosferiche del gigante gassoso o la Grande Macchia Rossa.

Questo binocolo non è il più leggero, con un peso di 3,1 libbre (1,4 kg). Per questo motivo, ti consigliamo di utilizzarli con un treppiede e un adattatore.

I migliori binocoli leggeri

(Credito immagine: Nikon)

9. Nikon Prostaff 3S 8×42

Questi binocoli leggeri sono facili da tenere in mano per lunghi periodi

Specifiche

Ingrandimento: 8x Diametro lente obiettivo: 42 mm Campo visivo: 7,2 gradi Estrazione pupillare: 5,3 mm Peso: 19,9 once

Motivi per acquistare

+ Rivestimento in gomma per la presa + Impermeabile e resistente agli urti + Design a estrazione pupillare lunga

Motivi da evitare

– Manca un adattatore per treppiede – Copriobiettivo medio – Ingrandimento basso

Questi sono fantastici binocoli entry-level che danno un pugno ben al di sopra del loro prezzo. Sono sul mercato dal 2016 e continuano a reggere il confronto con i binocoli più costosi. L'estrazione pupillare è molto lunga a 20,2 mm e gli oculari sono regolabili, questa è un'ottima notizia per i portatori di occhiali.

Hanno un design leggero e sono comodi da impugnare grazie al rivestimento in gomma antiscivolo, hanno uno strato esterno antiurto e non dovrebbero rompersi in caso di caduta accidentale. La rotella di messa a fuoco è facilmente ruotabile, anche indossando guanti spessi. Sono anche impermeabili e antiappannamento, il che è molto impressionante per il loro prezzo.

Lo svantaggio di questo binocolo è che non c'è un adattatore per treppiede. Sono leggeri a soli 565 g, quindi sarebbero perfetti per avvistare la natura a mano o intraprendere i tuoi viaggi senza far cadere la franchigia del bagaglio oltre il limite, ma non li consigliamo necessariamente per ore di esplorazione del cielo notturno.

I migliori binocoli ad ampia apertura

(Credito immagine: Celestron)

10. Binocolo Celestron SkyMaster 8×56

Binocolo palmare ad ampia apertura perfetto per il cielo profondo

Specifiche

Ingrandimento: 8x Diametro lente obiettivo: 56 mm Campo visivo: 5,8 gradi Estrazione pupillare: 18 mm Peso: 38 once

Motivi per acquistare

+ Design impermeabile e antiappannamento + Lenti dell'obiettivo di grandi dimensioni + Ampia estrazione pupillare

Motivi da evitare

– Abbastanza pesante – Adattatore per treppiede non incluso – Adatto a utenti esperti

Il binocolo Celestron Skymaster 8×56 ha vinto il premio Editors Choice di This Web.com per il miglior binocolo medio per astronomia nel 2014, ma pensiamo ancora che siano i migliori oggi. Pesano poco più di 1 kg, quindi non sono la coppia più leggera che puoi prendere, ma di certo non sono i più pesanti e non è impossibile tenerli per lunghi periodi alla volta.

Sono pieni di azoto e sigillati in modo da poter essere sicuri che possano funzionare in qualsiasi condizione atmosferica senza condensa. L'estrazione pupillare è di un generoso 18mm e comodo e il campo visivo di 5,8 gradi è soddisfacente, anche se non eccezionale.

Ideale per immagini stereo

(Credito immagine: Vixen)

11. Vixen SG 2.1×42

Lascia che questi binocoli dal design galileiano ti diano un nuovo modo di guardare il cielo notturno

Specifiche

Ingrandimento: 2,1x Diametro lente obiettivo: 42 mm Campo visivo: 25 gradi Estrazione pupillare: 8,4 mm Peso: 14,5 once

Motivi per acquistare

+ Molto facile da mantenere stabile + Osservazione delle stelle 3D widefield + Piccolo, leggero e facile da trasportare

Motivi da evitare

– Ingrandimento molto basso – Sfocatura ai bordi – I copriobiettivo si perdono facilmente

Se sei pronto per un tipo di esperienza binoculare completamente diverso, metti un paio di Vixen SG 2.1×42 agli occhi e ti trovi di fronte allo stesso cielo notturno che puoi vedere ad occhio nudo, ingrandito solo 2x. Perché qualcuno dovrebbe comprare un binocolo con un ingrandimento così basso? Se il tuo obiettivo è quello di intravedere luoghi del cielo profondo come le galassie, o anche ottenere un primo piano delle più grandi lune di Giove, allora il Vixen SG 2.1×42 non fa per te. Tuttavia, se scoprire le costellazioni e in generale ottenere una visione del cosmo super stabile e con gli occhi spalancati è ciò che stai cercando, allora adorerai il Vixen SG 2.1×42.

Utilizzando lenti composte da cinque elementi multistrato e con la straordinaria qualità costruttiva, offrono una profondità stereoscopica che apre gli occhi. Gli svantaggi includono la sfocatura attorno ai bordi del campo visivo, una sbornia del loro semplice design galileiano e alcuni copriobiettivo a scomparsa che sono abbastanza facili da perdere.

(Credito immagine: Celestron)

I migliori binocoli a basso budget

12. Celestron UpClose G2 10×50 binocolo

Se stai cercando di risparmiare peso e questo Web, questi binocoli sono una buona scelta

Specifiche

Ingrandimento: 10x Diametro lente obiettivo: 2" (50 mm) Campo visivo angolare: 6,8 gradi Estrazione pupillare: 0,5" (12 mm)

Motivi per acquistare

+ Compatto e leggero + Impermeabile e antiappannamento + Resistente agli urti

Motivi da evitare

– Le lenti necessitano di collimazione – È necessario un maggiore ingrandimento per l'astro

Questi sono binocoli entry-level per lo skywatching adatti a chiunque abbia un budget limitato o un principiante che desideri ottenere il massimo dai propri soldi. Sebbene ci siano delle vere vittorie in questo modello, ci sono alcuni motivi per cui sono economici.

La vista che presentano è molto ragionevole: il bagliore sfocato della Nebulosa di Orione (Messier 42) è piacevole e potremmo appena distinguere tre stelle nell'ammasso trapezoidale nel cuore della nebulosa sarebbe necessario un ingrandimento maggiore per stuzzicare la quarta stella luminosa in questa regione di formazione stellare.

La luna ha un aspetto sbalorditivo, si adatta facilmente al campo visivo e con solo un leggero grado di falsi colori. Nel luglio 2020, il binocolo UpClose G2 10×50 è stato un eccellente ausilio ottico per lo studio della cometa a occhio nudo C/2020 F3 (NEOWISE).

Il punto in cui la visuale è stata delusa è dalla collimazione degli obiettivi spenti, questo può essere regolato tramite piccole viti ma è un po' frustrante doverlo fare con una coppia pronta all'uso. Le lenti sono anche soggette ad appannamento, che può essere irritante, ma non un rompicapo. Consigliamo comunque il binocolo Celestron UpClose G2 10×50 per il loro design leggero e il basso costo.

  • Leggi la nostra recensione completa del binocolo Celestron UpClose G2 10×50

Il migliore per affidabilità

(Credito immagine: Nikon)

13. Binocolo Nikon Action EX 12×50

Un modello binoculare affidabile, ma per il quale hai bisogno di un treppiede

Specifiche

Ingrandimento: 12x Diametro lente obiettivo: 2" (50 mm) Campo visivo angolare: 5,5 gradi Estrazione pupillare: 0,6" (16,1 mm)

Motivi per acquistare

+ Ampio campo visivo + Osservazioni chiare e nitide

Motivi da evitare

– Pesante, è necessario un treppiede – Leggera curvatura di campo

Il binocolo Nikon Action EX 12×50 (si apre in una nuova scheda) offre un buon confronto con i normali binocoli 10×50, in quanto si ottiene la stessa apertura a 50 mm ma un ingrandimento maggiore di 12x. La costruzione è eccellente con comode impugnature in gomma e una grande manopola di messa a fuoco. L'estrazione pupillare è di 13 mm (0,51 pollici).

Poiché stai ingrandendo la stessa quantità di luce raccolta di 10x50s, un ingrandimento maggiore di solito significa che le immagini sono meno luminose. Tuttavia, grazie alle lenti multistrato e ai prismi ad alto indice di rifrazione dell'Action EX 12×50, questa perdita di luminosità non è evidente. Quello che ottieni sono immagini fantastiche e ad alto contrasto. Saturno ha offerto un test di questo binocolo: i suoi anelli non erano risolvibili da soli, ma l'osservatore del cielo noterà chiaramente l'estensione degli anelli su entrambi i lati del pianeta, dando a Saturno una forma oblata.

Quando si osservano le stelle, le immagini sono nitide e individuate al centro del campo. Intorno al bordo del campo visivo di 5,5 gradi, tuttavia, c'è una certa curvatura. Questo lo rende leggermente distratto quando si attraversa la Via Lattea o si desidera osservare ammassi stellari più grandi. Ma questo non toglie il fantastico pacchetto che lo skywatcher ottiene nell'Action EX 12×50.

I migliori binocoli per le galassie

(Credito immagine: Celestron)

14. Binocolo Celestron Nature DX 12×56

Il fantastico ingrandimento li rende ideali per le galassie

Specifiche

Ingrandimento: 12x Diametro lente obiettivo: 2,2" (56 mm) Campo visivo angolare: 5,5 gradi Estrazione pupillare: 0,63" (16 mm)

Motivi per acquistare

+ Ottimo per le galassie + Peso gestibile + Impermeabile, a prova di nebbia e durevole

Motivi da evitare

– Leggera distorsione al bordo del campo – La superficie non è così aderente come altri contenitori rivestiti in gomma

Questa combinazione relativamente insolita di ingrandimento 12x e obiettivi con apertura di 56 mm combina potenza e capacità di raccolta della luce, pur essendo abbastanza piccola e leggera da poter essere tenuta comodamente in mano con mani ferme.

È evidente quanto mostrino meglio le galassie rispetto ai modelli più piccoli, la Galassia di Andromeda (Messier 31) appare a forma di disco con accenni di struttura, mentre la vicina Galassia di Bode (Messier 81) e Cigar Galaxy (Messier 82) nell'Orsa Maggiore (l'Orsa Maggiore) ) hanno un aspetto eccezionale nello stesso campo visivo di 5,5 gradi. Quando sono rivolti verso la luna, i crateri trasudano nitidezza e contrasto superbi.

C'è un accenno di distorsione attraverso il sistema ottico che inizia a circa tre quarti dal centro del campo, con alcune stelle che mostrano un certo grado di morbidezza. Queste stelle hanno assunto l'aspetto di macchie piuttosto che di punti luminosi nitidi. Il Celestron Nature DX 12×56 è impermeabile e tiene a bada anche l'appannamento.

In termini di costruzione, il binocolo è soddisfacente. Le maniglie, realizzate in gomma, sono comode, l'estrazione pupillare di 15 mm (0,6 pollici) è generosa (ma non per chi porta gli occhiali) e pesa 2,27 libbre. (1.03KG) pesano leggermente meno della Nikon Action EX 12×50, ma con una maggiore capacità di raccolta della luce.

Ideale per ingrandimenti dettagliati

(Credito immagine: Celestron)

15. Binocolo Celestron SkyMaster 15×70

Questi binocoli hanno un ingrandimento e un dettaglio eccezionali, ma sono un'unità pesante

Specifiche

Ingrandimento: 15x Diametro lente obiettivo: 2,8" (70 mm) Campo visivo angolare: 4,4 gradi Estrazione pupillare: 0,7" (18 mm)

Motivi per acquistare

+ Ottimo prezzo per binocoli giganti + Eccellente estrazione pupillare + L'ottica offre un buon dettaglio

Motivi da evitare

– Pesante, richiede treppiede – Un po' di morbidezza attorno ai bordi

La linea di binocoli Celestrons SkyMaster non è stata concepita per essere prodotti di fascia alta, ma offre comunque viste eccellenti a un prezzo accessibile. Questo è il caso del binocolo "gigante" 15×70. È un binocolo robusto con un po' di ingombro e gli utenti saranno soddisfatti della qualità delle visualizzazioni fornita per la fascia di prezzo.

A 11 pollici (280 mm) di lunghezza e del peso di 3 libbre. (1,36 chilogrammi) il binocolo Celestron SkyMaster 15×70 ha sicuramente molto peso, ma utilizzarli a mano non è impossibile. Saresti più a tuo agio se li montassi su un treppiede.

Nonostante l'apertura dell'obiettivo di 70 mm più ampia, l'ingrandimento maggiore di 15x riduce il campo visivo apparente a 4,4 gradi, rispetto ai tipici 10×50 o 12×50 che forniscono un grado in più.

Detto questo, più luce raccolta e maggiore ingrandimento fanno emergere dettagli che potrebbero essere vaghi o sfocati su coppie più piccole. C'è un po' di morbidezza e sfocatura verso il limite del campo, che è deludente ma non inaspettato considerando il basso costo. Se sei un portatore di occhiali, sarai felice di leggere che lo SkyMaster 15×70 ha una rispettabile estrazione pupillare di 0,7 pollici (18 mm).

  • Leggi tutto: Come pulire il binocolo
  • Leggi tutto: Come funzionano i binocoli?
Ir arriba