Nomi di luna piena per il 2022

Le traduzioni inglesi dei nomi della luna piena risalgono a qualche centinaio di anni fa ai nativi americani che vivono in quelli che oggi sono gli Stati Uniti settentrionali e orientali. Quelle tribù tenevano traccia delle stagioni assegnando nomi distintivi a ogni luna piena ricorrente.

C'erano alcune variazioni nei nomi delle lune tra i gruppi, ma, in generale, gli stessi erano usati in tutte le tribù Algonquin dal New England al Lago Superiore. I coloni europei seguirono le proprie usanze e crearono alcuni dei propri nomi.

Poiché il mese lunare ("sinodico") è lungo in media circa 29,5 giorni, le date della luna piena e delle altre fasi lunari cambiano di anno in anno.

Ecco un elenco di alcuni nomi di luna piena comunemente usati, nonché le loro date e orari per il 2022.

  • Calendario della luna piena 2022: quando vedere la prossima luna piena
  • Cos'è una superluna?
  • Black Moon, Blood Moon, Blue Moon: cosa sono tutti gli strani nomi di luna?

17 gennaio: Luna piena del lupo

(Credito immagine: Shutterstock)

18:48 EST (2348 GMT)

Tra le nevicate fredde e profonde di zero gradi di pieno inverno, i branchi di lupi ululavano affamati fuori dai villaggi. Era anche conosciuta come la Vecchia Luna o la Luna dopo Yule. In alcune tribù questa era la luna piena della neve; la maggior parte ha applicato quel nome alla luna successiva.

Poiché la luna arriva all'apogeo circa 3,5 giorni prima, questa sarà anche la luna piena più piccola del 2022. In termini di dimensioni apparenti, apparirà circa il 10,8% più piccola della luna piena del 13 luglio.

16 febbraio: Luna piena di neve

La luna piena di neve sorge dietro le montagne innevate nella provincia di Hakkari in Turchia, il 20 gennaio 2019. (Credito immagine: Ozkan Bilgin/Anadolu Agency/Getty)

11:56 EST (1656 GMT)

Di solito, le nevicate più abbondanti cadono in questo mese. La caccia diventa molto difficile, e quindi per alcune tribù questa era la luna piena della fame.

18 marzo: Luna piena di vermi

3:18 EDT (0718 GMT)

In questo mese il terreno si ammorbidisce e riappaiono i calchi dei lombrichi, invitando al ritorno dei pettirossi. Alcune tribù più settentrionali la conoscevano come la Luna Piena del Corvo, quando il gracchiare dei corvi segnala la fine dell'inverno, o la Luna Piena della Crosta perché il manto nevoso si incrosta a causa del disgelo di giorno e del congelamento di notte. La luna piena della linfa, che segna il momento di picchiettare gli aceri, è un'altra variazione.

16 aprile: Luna rosa piena

Lady Liberty osserva il sorgere della Luna piena dell'uovo su New York City l'11 aprile 2017. L'astrofotografo Gowrishankhar L. ha catturato questo scatto dal Liberty State Park nel New Jersey. Ha detto a This Web.com che, sebbene all'inizio i cieli nuvolosi gli impedissero la visione della luna, alla fine le nuvole si sono aperte quel tanto che basta per distinguere i lineamenti della luna mentre la luce della luna illuminava gli strati sottili della copertura nuvolosa rimanente (Image credit: Gowrishankar L.)

14:55 EDT (1855 GMT)

Il phlox rosa erba o selvatico è uno dei primi fiori diffusi della primavera. Altri nomi erano Full Sproting Grass Moon, Egg Moon e, tra alcune tribù della costa orientale, Full Fish Moon, quando l'ombra risale a deporre le uova.

Nel 2022 questa è anche la Luna Piena Pasquale; la prima luna piena dopo l'equinozio di primavera il 20 marzo. La prima domenica successiva alla luna pasquale è la domenica di Pasqua, che infatti sarà osservata il giorno successivo, domenica 17 aprile.

16 maggio: Luna piena di fiori

(Credito immagine: Shutterstock)

00:14 EDT (0414 GMT)

I fiori sono abbondanti ovunque in questo periodo dell'anno. Questa luna era anche conosciuta come la Luna Piena della Piantagione di Mais o la Luna del Latte.

Questa luna piena subirà anche un'eclissi lunare totale di Blood Moon. Il Nord America avrà un posto in prima fila, poiché la totalità si verificherà tra le ore serali del 15 maggio e le ore notturne del 16 maggio, a seconda della posizione. La totalità durerà 85 minuti.

14 giugno: Luna piena di fragole

La luna piena di giugno, nota anche come Luna Fragola, incombe sull'orizzonte terrestre in questa foto scattata da un astronauta all'International This Web Station. L'immagine è stata catturata il 17 giugno mentre la stazione This Web orbitava a 254 miglia (409 chilometri) sopra l'Oceano Pacifico a nord-est di Guam. (Credito immagine: NASA)

7:52 EDT (1152 GMT)

La stagione della raccolta delle fragole raggiunge il picco durante questo mese; Gli europei la chiamavano la Luna Rosa.

13 luglio: luna piena del dollaro

14:38 EDT (1838 GMT)

Prende il nome da quando le nuove corna di cervo escono dalle loro fronti in rivestimenti di pelliccia vellutata. Era anche spesso chiamata la luna piena del tuono, i temporali ora sono più frequenti. A volte è anche chiamata Luna di Fieno Piena.

La luna arriverà anche al perigeo circa 9,5 ore prima, alle 5 am EDT (0900 GMT) a una distanza di 221.993 miglia (357.264 chilometri) dalla Terra. Quindi, questa sarà la più grande luna piena del 2022. Si possono prevedere maree oceaniche molto alte durante i prossimi due o tre giorni, grazie alla coincidenza del perigeo con la luna piena.

11 agosto: Luna piena dello storione

21:36 EDT (12 agosto alle 0136 GMT)

Questa luna onora quando questo grande pesce dei Grandi Laghi e altri grandi specchi d'acqua come il Lago Champlain viene catturato più facilmente. Alcune tribù la conoscevano come Luna Rossa Piena perché quando sorge la luna appare rossastra a causa della foschia afosa, o come Luna di Mais Verde o Luna di Grano.

Il verificarsi di questa luna piena in questa data particolare è un tempismo piuttosto scarso per coloro che apprezzano lo spettacolo annuale dello sciame meteorico delle Perseidi; questo display raggiungerà il picco meno di 24 ore dopo e la luce brillante di quella luna quasi piena probabilmente sbiadirà tutto tranne il più brillante di queste rapide strisce di luce.

10 settembre: Luna piena del raccolto

L'astrofotografo Anthony Lynch ha inviato questa foto della Harvest Moon, settembre 2013, scattata al Phoenix Park di Dublino, in Irlanda. (Credito immagine: Anthony Lynch)

5:59 EDT (0959 GMT)

Tradizionalmente, questa designazione va alla luna piena che si verifica più vicino all'equinozio d'autunno (autunno), che cade quest'anno il 22 settembre. La luna del raccolto di quest'anno arriva insolitamente presto.

Al culmine del raccolto, i contadini possono lavorare fino a notte fonda alla luce di questa luna. Di solito, la luna sorge in media 50 minuti più tardi ogni notte, ma per le poche notti intorno alla luna del raccolto, la luna sembra sorgere quasi alla stessa ora ogni notte: solo 25-30 minuti dopo negli Stati Uniti e solo 10 a 20 minuti dopo per gran parte del Canada e dell'Europa. Mais, zucche, zucchine, fagioli e riso selvatico indigeni del Nord America sono ora pronti per la raccolta.

9 ottobre: ​​Luna piena di Hunter

16:55 EDT (2055 GMT)

Con le foglie che cadono e il cervo ingrassato, è ora di cacciare. Da quando i campi sono stati mietiti, i cacciatori possono cavalcare sulle stoppie e possono vedere più facilmente la volpe e altri animali.

8 novembre: Luna piena di castoro

6:02 EST (1102 GMT)

A questo punto dell'anno, è il momento di piazzare trappole per castori prima che le paludi si congelino per garantire una scorta di calde pellicce invernali. Un'altra interpretazione suggerisce che il nome Beaver Moon derivi dal fatto che i castori sono ora attivi nella loro preparazione per l'inverno. È anche chiamata la luna gelida.

L' eclissi lunare totale del secondo anno si verifica con questa luna piena. L'eclissi sarà visibile nella sua interezza nel Nord America occidentale; nelle regioni centrali e orientali, il tramonto della luna interverrà durante l'ultima parte degli stadi umbrali e la luna tramonterà all'inizio della fase totale lungo la costa atlantica. Come è avvenuto a maggio, la totalità durerà 85 minuti.

7 dicembre: luna fredda piena

(Credito immagine: Miguel Claro (si apre in una nuova scheda))

23:08 EST (8 dicembre alle 0408 GMT)

Dicembre è solitamente considerato il mese in cui il freddo invernale rafforza la sua presa sull'emisfero settentrionale. A volte questa luna viene chiamata Luna delle lunghe notti e le notti sono davvero più lunghe. La luna è sopra l'orizzonte da molto tempo. A volte, questa luna era anche chiamata Luna prima di Yule.

Questa particolare luna piena compie il suo arco più alto nel cielo perché è opposta al sole basso. E in questa stessa notte, anche un altro oggetto celeste sarà opposto al Sole: Marte , che arriva in opposizione 87 minuti dopo che la luna diventa piena. A seconda della tua posizione, vedrai Marte brillare come una brillante stella giallo-arancio, in bilico molto vicino sotto la luna, oppure vedrai la luna effettivamente passare davanti a Marte, producendo un'occultazione.

Joe Rao è istruttore e docente ospite all'Hayden Planetarium di New York . Scrive di astronomia per la rivista di storia naturale , l' almanacco degli agricoltori e altre pubblicazioni. Seguici su Twitter @Spacedotcom e su Facebook .

Ir arriba