November Full Moon 2021: A Beaver Moon Lunar Eclipse e Bright Planets

La piena "Luna del castoro" di novembre si verificherà il 19 novembre e subirà un'eclissi lunare parziale, visibile dall'Asia orientale, dall'Australia, dall'Oceano Pacifico, da gran parte del Nord America, del Sud America e dell'Europa nord-occidentale.

La luna piena si verifica ufficialmente alle 3:58 EST (0858 GMT), secondo Astropixels.com (si apre in una nuova scheda). Per gli osservatori di New York City, la luna tramonterà circa tre ore dopo alle 6:58 ora locale, per ora e data (si apre in una nuova scheda).

Se speri di scattare una foto dell'eclissi, la nostra guida su come fotografare un'eclissi lunare, oltre a come fotografare la luna con una fotocamera in generale, può aiutarti a sfruttare al meglio l'evento. Se hai bisogno di apparecchiature di imaging, le nostre migliori fotocamere per l'astrofotografia e i migliori obiettivi per l'astrofotografia hanno consigli per assicurarti di essere pronto per la prossima eclissi.

  • A che ora è l'eclissi lunare di Beaver Moon?
  • Come guardare l'eclissi di Beaver Moon online
  • Eclissi lunare di Beaver Moon 2021: quando e come vederla il 19 novembre

Eclissi lunare parziale di Beaver Moon

Questo grafico mostra le fasi dell'eclissi lunare parziale il 19 novembre 2021. (Credito immagine: Sky & Telescope )

L'eclissi lunare parziale inizierà all'01:02 EST (0602 GMT), che è cinque ore prima dell'ora solare orientale, otto ore prima dell'ora solare del Pacifico e 11 ore indietro rispetto all'ora solare orientale australiana (Melbourne). A differenza delle eclissi solari, le eclissi lunari sono visibili dall'intero lato notturno della Terra, sebbene non tutte le località vedranno l'intera eclissi.

Ad esempio, la fase di penombra, quando la luna si oscura un po' ma non è entrata nell'ombra principale della Terra, inizia quando la luna è ancora sotto l'orizzonte a Melbourne o Tokyo, che si trovano all'estremità occidentale del lato notturno della Terra. Nel frattempo a Londra o Oslo la fase parziale dell'eclissi, quando la Luna diventa scura (e assume il caratteristico colore rosso) non prende davvero il via fino a quando la luna tramonta, quelle due città si trovano all'estremità orientale del lato notturno della Terra.

Per gli osservatori di New York City, la luna entra nella penombra terrestre il 19 novembre all'1:02 ora locale, e la luna sarà relativamente alta nel cielo, a un'altitudine di circa 60 gradi all'incirca a sud-ovest. Alle 2:18 ora locale la sommità della luna inizierà a scurirsi quando l'ombra, la parte centrale dell'ombra terrestre, tocca la luna. Questo è l'inizio della fase parziale dell'eclissi. L'eclissi massima sarà alle 4:03, una scheggia di luna sarà ancora accesa, ma il resto sarà la classica tonalità rossa "Blood Moon". La fase parziale termina alle 5:47 a New York e la luna tramonta alle 6:58, pochi minuti prima della fine della fase di penombra.

Questa mappa mostra la visibilità dell'eclissi lunare parziale dal 18 al 19 novembre 2021. (Credito immagine: NASA/JPL-Caltech)

La magnitudine dell'eclissi, che descrive la percentuale del diametro della luna che copre l'ombra, è 0,974, motivo per cui l'eclissi è considerata parziale anziché totale, anche se assomiglierà comunque a un'eclissi lunare totale.

Se vivi più a ovest, l'eclissi inizierà prima a Dallas, l'eclissi inizia alle 00:02, l'ora solare centrale e la luna sarà a 75 gradi sopra l'orizzonte abbastanza in alto da poter sdraiarsi su una coperta da picnic e prendere un bella vista. La fase parziale inizia alle 1:18 ora locale e termina alle 4:47 L'eclissi massima è alle 3:02

Gli Skywatcher sulla costa occidentale degli Stati Uniti, ad esempio a Los Angeles, vedranno l'inizio dell'eclissi il 18 novembre alle 22:02 ora solare del Pacifico e la fase parziale inizierà alle 23:18 L'eclissi massima è alle 1:02 di novembre 19 e la fase parziale termina alle ore 2:47

Le eclissi si verificano perché a volte la luna piena, che si verifica quando la luna si trova esattamente sul lato opposto della Terra rispetto al sole, entra nell'ombra della Terra. La maggior parte delle volte ciò non si verifica perché l'orbita della luna è leggermente inclinata rispetto al piano dell'orbita terrestre, quindi la luna "perde" l'ombra.

Se un astronauta si trovasse sulla luna durante un'eclissi lunare, vedrebbe la Terra passare davanti all'eclissi solare del sole. Vedrebbero anche l'atmosfera terrestre disperdere e rifrangere la luce del sole, quindi la Terra sembrerebbe circondata da un bagliore rossastro sul bordo del suo disco. Poiché le lunghezze d'onda blu provenienti dal sole sono disperse dalla nostra atmosfera, la luce che raggiunge la luna è rossastra e vediamo quell'effetto quando la luna è quasi totalmente oscurata dall'ombra terrestre e diventa rossa.

Beaver Full Moon e pianeti visibili

Quando l'eclissi di penombra inizia a New York, i pianeti ad occhio nudo saranno tutti sotto l'orizzonte. Tuttavia, la sera del 18 novembre, il sole tramonta alle 16:35 (si apre in una nuova scheda) e un'ora dopo si vedrà Venere, Saturno e Giove tracciare una linea approssimativa da ovest a est.

Verso le 17:30, Venere sarà la più bassa delle tre del cielo, a circa 13 gradi sopra l'orizzonte sud-occidentale, mentre Saturno sarà a 29 gradi a sinistra e sopra Venere; sarà nel sud-sudovest. Giove sarà alto circa 34 gradi e quasi a sud, secondo i calcoli di heavens-above.com (si apre in una nuova scheda).

Mercurio, nel frattempo, sarà una "stella del mattino" nella costellazione della Bilancia, sorgendo alle 6:22 EST a New York il 19 novembre. L'alba non è fino alle 6:47, ma catturare il pianeta più interno sarà una vera sfida poiché all'alba saranno solo 4 gradi sopra l'orizzonte est-sud-est.

Marte, nel frattempo, sarà di circa 11 gradi sopra l'orizzonte sud-orientale di New York entro l'alba del 19 novembre. Sarà anche difficile da vedere a causa del riverbero del sole; migliori visualizzazioni si avranno nei prossimi mesi. .

Beaver Moon e la pioggia di meteoriti Leonidi

La posizione della pioggia di meteoriti Leonid radiante il 18 novembre 2021. (Image credit: Starry Night)

Mentre la luna piena o quasi piena di solito crea problemi per l'osservazione delle meteore, poiché è così luminosa che tende a sbiadire oggetti più deboli e fugaci come le meteore. L'eclissi, però, oscurerà la luna per un paio d'ore.

La pioggia di meteoriti Leonid è una pioggia annuale che raggiunge il picco intorno alla terza settimana di novembre, ma è attiva dal 3 novembre fino al 2 dicembre. La pioggia può produrre tempeste spettacolari, come nel 1999 e nel 1966. Quest'anno si può aspettarsi circa 15 meteore all'ora. Tale tasso presuppone che il radiante, che è nella costellazione del Leone, sia allo zenit e un cielo limpido e senza luna.

Beaver Moon e altri nomi di luna di novembre

I nomi della luna piena riflettono le culture locali. Questa lunazione sarà l'11 dell'anno; gli Ojibwe lo chiamano Mshkawji Giizis , o "Luna gelata". Allo stesso modo, il popolo Cree lo chiamava "Kaskatinowipisim" o "Freeze up Moon". Entrambi i territori tradizionali delle nazioni Cree e Ojibwe si trovano nella regione dei Grandi Laghi, le temperature gelide iniziano sul serio in ottobre e novembre, quando può verificarsi l'undicesima lunazione dell'anno.

Nel Pacifico nord-occidentale, il Tlingit chiamava l'undicesima luna piena Cha'aaw Kungay , che significa "gli orsi vanno in letargo", secondo il " Tlingit Moon and Tide Teaching Resource (opens in new tab)" pubblicato dall'Università dell'Alaska Fairbanks.

In Cina, la luna piena sarà la decima lunazione, è chiamata Yngyu, o "Mese Yang" poiché è quando lo "yang" taoista o forza maschile è ascendente. Nel calendario cinese la lunazione è contrassegnata come la decima perché il calendario è lunisolare piuttosto che strettamente lunare.

Il popolo KhoiKhoi in Sud Africa ha chiamato la luna piena di novembre la Luna del Latte, secondo il Center for Astronomical Heritage (si apre in una nuova scheda), un'organizzazione che lavora per preservare le tradizioni astronomiche locali.

Nota dell'editore: se scatti una splendida foto dell'eclissi lunare di Beaver Moon o di qualsiasi altro spettacolo del cielo notturno che desideri condividere con This Web.com e i nostri partner di notizie per una storia o una galleria di immagini, invia immagini e commenti a This Webphotos @space.com .

Puoi seguire This Web.com su Twitter @ Spacedotcom e su Facebook .

Ir arriba