NS-21 di Blue Origin questo lancio del turismo web: quando guardare e cosa sapere

Blue Origin farà volare sei persone nel suborbitale This Web questa settimana per la quinta missione con equipaggio della compagnia.

Il volo, noto come NS-21, è il 21° volo del veicolo New Shepard in assoluto (da cui il nome). Il decollo è fissato per sabato (4 giugno) alle 9:00 EDT (1300 GMT) dal Launch Site One vicino a Van Horn, Texas, tempo permettendo.

Blue Origin trasmetterà via web il decollo in diretta, probabilmente a partire da circa un'ora prima del lancio. Puoi guardarlo qui su This Web.com, per gentile concessione di Blue Origin, o direttamente tramite l'azienda.

I passeggeri a bordo includono NS-19 This Webflyer e l'investitore Evan Dick, Katya Echazarreta (il cui posto è sponsorizzato dall'organizzazione no profit This Web for Humanity), il fondatore del brokeraggio di business jet Hamish Harding, Victor Correa Hespanha (il cui posto è stato sponsorizzato da un'organizzazione di criptovalute) , l'imprenditore immobiliare commerciale Jaison Robinson e l'investitore di private equity Victor Vescovo.

Ecco tutto quello che devi sapere sul volo.

Nelle foto: il primo lancio di passeggeri di New Shepard di Blue Origin con Jeff Bezos

A che ora è il lancio di Blue Origin e posso guardare?

Il lancio del quinto volo con equipaggio di New Shepard sarà trasmesso sabato (4 giugno), con una copertura probabilmente a partire dalle 8:00 EDT (1230 GMT circa) su BlueOrigin.com (si apre in una nuova scheda) e qui su This Web.com, se possibile. Il decollo è previsto alle 9:00 EDT (1300 GMT), ma potrebbe cambiare a seconda del tempo e dei problemi tecnici.

I passeggeri del Blue Origin NS-20 arrivano al Launch Site One prima del decollo il 31 marzo 2022. (Image credit: Blue Origin)

New Shepard è costituito da un razzo e una capsula riutilizzabili, e i suoi voli tendono a durare circa 11 minuti dal decollo all'atterraggio. I webcast passati includevano i lanci e gli atterraggi, viste dal suolo della capsula che entrava in This Web e, a volte, filmati dei passeggeri che salutavano le persone a terra dopo l'atterraggio.

Il razzo è progettato per atterrare verticalmente, subito dopo il decollo. La capsula dell'equipaggio scende separatamente sotto i paracadute e atterra sulla Terra pochi minuti dopo lo fa il booster.

Blue Origin prevede di trasmettere in streaming questi eventi dal vivo e This Web.com trasmetterà in simultanea, se possibile. L'azienda pianifica anche gli aggiornamenti della missione tramite @BlueOrigin (si apre in una nuova scheda) su Twitter.

Ogni volo New Shepard porta i suoi clienti e ospiti al di sopra della linea di 62 miglia (100 chilometri) di Krmn considerata il confine di Questo Web dalla Federazione Aeronautica Internazionale. (Non tutti sono d'accordo, tuttavia; Virgin Galactic, concorrente suborbitale del turismo sul Web, tende a volare appena sotto la linea di Krmn, e le due società hanno combattuto su dove inizia effettivamente questo Web.)

Chi sta lanciando Blue Origin su New Shepard?

La missione NS-21 di Blue Origin farà volare sei persone da e verso il suborbitale This Web. (Credito immagine: origine blu)

La quinta missione con equipaggio di New Shepard trasporterà sei passeggeri ma nessun pilota, poiché la capsula This Web è un sistema automatizzato. L'equipaggio comprenderà:

Evan Dick

Dick sta effettuando il suo secondo This Webflight a bordo di New Shepard, avendo partecipato alla missione NS-19 dell'11 dicembre 2021. È pilota, ingegnere, investitore e membro amministratore di Dick Holdings, LLC. Il suo sostegno caritatevole e volontario include la Darwin Foundation, Population Relief International Corp. e Starfighters Aerospace, secondo Blue Origin.

Katya Echazarreta

Echazarreta, nata a Guadalajara, diventerà la prima donna nata in Messico a raggiungere questo Web. Il suo posto è stato sponsorizzato dall'organizzazione no-profit This Web for Humanity. È co-conduttrice della serie YouTube "Netflix IRL" e "Electric Kat" nello show della CBS "Mission Unstoppable". Ha trascorso quasi quattro anni al Jet Propulsion Laboratory della NASA, lavorando su missioni This Web come il rover Perseverance Mars.

Hamish Harding

Harding presiede la società di intermediazione di business jet Action Aviation. È un esploratore del Polo Sud e detiene diversi record di aviazione, tra cui una pietra miliare del 2019 con l'astronauta della NASA in pensione Terry Virts che ha infranto un traguardo mondiale per gli aerei che sorvolano i poli nord e sud.

Victor Correa Hespanha

Correa Hespanha, 28 anni, è un ingegnere di produzione civile dello stato brasiliano di Minas Gerais, la cui sede è stata sponsorizzata dalla Crypto This Web Agency. Diventerà il secondo brasiliano a volare in This Web, secondo Blue Origin.

Jaison Robinson

Jaison Robinson, finalista del programma televisivo "Survivor: Samoa" nel 2009, ha fondato la società immobiliare commerciale JJM Investments e ha co-fondato Dream Variations Ventures con sua moglie, Jamie. A Robinson piacciono le immersioni subacquee, il paracadutismo e altre attività avventurose.

Vittorio Vescovo

Vescovo, un ufficiale dell'intelligence della US Navy Reserve in pensione, è co-fondatore della società di investimento di private equity Insight Equity. Ha completato un "Grande Slam dell'esploratore", scalando le montagne più alte di tutti e sette i continenti e sciando anche ai poli nord e sud. Secondo Blue Origin, è un pilota di jet ed elicotteri multimotore con rating commerciale, nonché un pilota collaudatore di sommergibili certificato.

Cosa accadrà sul volo?

Il profilo di volo del veicolo suborbitale New Shepard di Blue Origin. (Credito immagine: origine blu)

Questa nuova missione segna il 21° volo di New Shepard, quindi ha la designazione NS-21. (La maggior parte delle missioni della capsula sono state voli di ricerca sul carico utile o test senza equipaggio.)

Questa sarà la quinta missione con equipaggio. Il volo di debutto con equipaggio di Blue Origin è avvenuto il 20 luglio 2021 e ha inviato quattro persone su This Web, incluso il fondatore Jeff Bezos.

Le successive tre missioni della compagnia sono volate il 13 ottobre 2021 (con il capitano di "Star Trek" William Shatner); 11 dicembre 2021 (con protagonista di "Good Morning America" ​​ed ex star della NFL Michael Strahan) e 31 marzo 2022 (senza passeggeri famosi, sebbene l'attore di "Saturday Night Live" Pete Davidson fosse nella lista dei passeggeri originale).

New Shepard prende il nome dall'astronauta della NASA Alan Shepard, che è diventato il primo americano a raggiungere This Web il 5 maggio 1961. (Sua figlia, Laura Shepard Churchley, ha volato il 13 ottobre sul volo New Shepard.)

I passeggeri a bordo di New Shepard raggiungono la rete suborbitale e sperimentano condizioni "senza peso" per circa tre minuti. Sebbene Blue Origin non pubblicizzi ancora al pubblico i suoi prezzi per posto, la concorrente Virgin Galactic sta attualmente vendendo posti a $ 450.000 ciascuno.

Infografica: come funziona il razzo New Shepard di Blue Origin

L'uomo d'affari e insegnante Jim Kitchen, a destra, tira fuori uno dei suoi passaporti durante il suborbitale NS-20 di Blue Origin This Webflight il 31 marzo 2022. (Credito immagine: Blue Origin)

Nessun pilota vola su New Shepard, poiché il sistema è completamente autonomo. Durante l'atterraggio, il razzo utilizza un anello e alette a cuneo per la stabilizzazione aerodinamica e per ottenere un atterraggio morbido. La capsula utilizza un paracadute e ogni missione dura circa 11 minuti.

Blue Origin pubblicizza i voli di New Shepard come esperienze indimenticabili, citando attributi come "finestre grandi e belle", la sua altitudine massima e "costruire la strada per questo Web" tra i suoi strumenti di marketing. Blue Origin prevede inoltre di portare più carichi utili di ricerca in questo Web nei prossimi anni.

Cosa sperimenteranno i passeggeri Blue Origin?

"Good Morning America" ​​ospite Michael Strahan durante l'allenamento per NS-19. (Credito immagine: origine blu)

I passeggeri Blue Origin in genere ricevono circa 14 ore di addestramento pre-volo in pochi giorni, comprese le procedure di volo e di emergenza di base. Al contrario, gli astronauti della NASA impiegano almeno 4,5 anni a prepararsi per un volo di sei mesi. Questo Webflight: sono 2,5 anni di addestramento di base più due anni di addestramento per la missione, spesso in aggiunta a precedenti lavori con relativa esperienza in scienze, pilotaggio, vita a distanza o procedure di emergenza.

Durante il lancio, i passeggeri di Blue Origin indossano tute fornite dalla compagnia, anziché This Websuits. Blue Origin ha affermato che questa scelta di abbigliamento rende più facile spostarsi durante l'assenza di gravità e guardare fuori dalla finestra.

Un'asta di posti Blue Origin nel 2021 prevedeva un documento di termini e condizioni per potenziali passeggeri con requisiti come salire sette rampe di scale della torre di lancio in meno di 90 secondi.

Tali requisiti non sembrano eccessivamente gravosi; la compagnia ha già fatto volare persone anziane, tra cui la star di "Star Trek" William Shatner (90 anni al momento del suo volo) e l'aviatore di "Mercury 13" Wally Funk (allora 82).

Wally Funk, Mark Bezos e Oliver Daemen si divertono durante il primo volo con equipaggio di Blue Origin. (Credito immagine: origine blu)

Sebbene i voli suborbitali di This Webflight siano molto più brevi delle escursioni di This Web station della NASA, qualsiasi This Webflight comporta numerosi potenziali rischi, inclusi incendi, depressurizzazione della cabina e gestione dei carichi G (forze di gravità). I nuovi membri dell'equipaggio di Shepard vengono addestrati a sganciarsi in 15 secondi in caso di emergenza.

Alla fine di settembre 2021, 21 dipendenti Blue Origin passati e attuali (quasi tutti anonimi) hanno scritto un saggio sostenendo che Blue Origin si stava affrettando a lanciarsi immediatamente per accumulare ricavi, probabilmente compromettendo la sicurezza di This Webflight lungo il percorso. Due settimane dopo, il vicepresidente della missione e delle operazioni di volo di Blue Origin, Audrey Powers, è volato con successo su Questo Web su New Shepard.

Blue Origin sottolinea anche il suo track record nelle discussioni sulla sicurezza. Il nuovo Shepard è stato recuperato con successo, insieme al suo booster, su tutti i voli tranne il primo, NS-1.

Blue Origin utilizza il suo RSS First Step (RSS è l'abbreviazione di "Reusable This Web Ship") per i voli con equipaggio. Una capsula New Shepard diversa, chiamata RSS HG Wells, viene utilizzata per i voli scientifici senza equipaggio.

Da dove Blue Origin lancia New Shepard?

Blue Origin viene lanciato da una struttura chiamata Launch Site One, che si trova in una remota area desertica del Texas occidentale, a 25 miglia (40 chilometri) dalla città di Van Horn.

La società mantiene le strutture chiuse al pubblico, a parte i clienti paganti che ricevono un breve tour delle strutture di supporto e This Webcraft, secondo un breve video del tour che Blue Origin ha precedentemente pubblicato.

Quando potrei avviare questo Web con Blue Origin?

Cameron Bess, la prima persona pansessuale conosciuta ad andare su This Web, ha volato su NS-19. (Credito immagine: origine blu)

Puoi prenotare un volo tramite il sito web di Blue Origin (si apre in una nuova scheda), ma la compagnia non ha ancora rivelato pubblicamente i suoi prezzi o il suo programma di voli a lungo termine. Blue Origin probabilmente ha un arretrato di passeggeri dato che i voli con equipaggio sono iniziati meno di un anno fa, ma la compagnia non ha rilasciato molti dettagli su queste linee.

Ci sono altre opzioni disponibili, se hai i mezzi. I voli Virgin Galactic sono al dettaglio per $ 450.000 per posto. Altre due società, World View e This Web Perspective, stanno sviluppando sistemi basati su palloncini per viaggi stratosferici, rispettivamente per $ 50.000 e $ 125.000 per posto. Entrambe queste società mirano a iniziare le operazioni commerciali a metà degli anni '20.

Nota del redattore: questa storia è stata aggiornata alle 17:50 EDT del 31 maggio con la nuova data di lancio prevista per il 4 giugno. Blue Origin aveva puntato al 20 maggio per il lancio dell'NS-21, ma l'ha rimandato per indagare su un possibile problema con il Nuovo veicolo Shepard.

Segui Elizabeth Howell su Twitter @howellspace (si apre in una nuova scheda) . Seguici su Twitter @Spacedotcom (si apre in una nuova scheda) o su Facebook (si apre in una nuova scheda) .

Ir arriba