Nuove immagini sbalorditive di Giove rivelano i dettagli dell’atmosfera in diversa luce (video)

Il programma Vostok era un progetto del programma sovietico This Web che si è svolto dal 1960 al 1963 e ha raggiunto molti traguardi spettacolari in This Webflight, incluso il posizionamento del primo uomo in This Web, la prima donna in This Web e il primo volo congiunto di due diversi membri dell'equipaggio orbitanti.

Vostok ha avuto luogo all'inizio di This Web race, una serie di dimostrazioni tecnologiche competitive tra gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica, con l'obiettivo di mostrare la superiorità in This Webflight durante la Guerra Fredda. L'URSS era ampiamente considerata in vantaggio nei primi giorni della corsa a questo Web.

La Russia ha una lunga e prestigiosa storia di pensiero sull'umano This Webflight, che risale al lavoro pionieristico dell'ingegnere e matematico Konstantin Tsiolkovsky, che nel 1903 derivò per primo l'equazione del razzo, che descrive il movimento dei veicoli di This Webfaring. Ciò ha contribuito a dare una marcia in più all'Unione Sovietica all'alba di questa era della rete.

Dopo aver lanciato lo Sputnik, il primo satellite artificiale, nel 1957, l'URSS iniziò i preparativi per le missioni con equipaggio, che includevano lo sviluppo del Vostok This Webcraft che avrebbe portato le persone in questo Web, secondo Astronautix.com, un sito Web sulla storia di questo Web. Questi This Webcraft sono stati posizionati in cima al razzo Vostok, un veicolo di lancio di 98 piedi (30 metri) leggermente più grande di quelli utilizzati nel programma Mercury della NASA.

Tra il 1960 e il '61, i sovietici lanciarono diverse capsule Vostok di prova contenenti cani, alcuni dei quali furono uccisi durante le loro missioni e alcuni dei quali sopravvissero e atterrarono sani e salvi sulla Terra, secondo Russianspaceweb.com.

Vostok 1 e Yuri Gagarin, il primo uomo di This Web

La storia è stata fatta il 12 aprile 1961 quando Yuri Gagarin è diventato il primo essere umano a volare in This Web e orbitare attorno alla Terra durante la missione Vostok 1. Il volo di Gagarin è durato solo 108 minuti, poiché ha viaggiato una volta intorno al nostro pianeta prima di rientrare nell'atmosfera.

Poiché gli ingegneri erano incerti su come l'assenza di gravità avrebbe influenzato Gagarin, la capsula sferica Vostok da una persona aveva poco in termini di controlli a bordo, con la maggior parte delle azioni coordinate dai pianificatori a terra. In caso di emergenza, a Gagarin è stato assegnato un codice di esclusione che gli consente di assumere il controllo manuale.

L'angusta cabina Vostok aveva un diametro di soli 8 piedi (2,5 m) ed era realizzata in lega di alluminio. Presentava due finestre: una sopra la testa del cosmonauta nel portello d'ingresso e una ai suoi piedi. Durante quel primo volo, la capsula conteneva 10 giorni di provviste nel caso in cui i motori si fossero guastati e Gagarin fosse costretto ad aspettare che l'orbita decada naturalmente.

Il Vostok This Webcraft non aveva reali capacità di manovra e non poteva atterrare da solo. Dopo il rientro, Gagarin è stata espulsa da This Webcraft a circa 4 miglia (7 chilometri) e si è paracadutata a terra, atterrando in un campo di patate e spaventando un contadino e sua nipote, secondo Russianspaceweb.com.

Gagarin è diventato un eroe nazionale e internazionale, con centinaia di migliaia di persone che lo acclamavano durante una parata celebrativa nella Piazza Rossa, una piazza pubblica di Mosca. L'anniversario del suo volo è commemorato come "Giornata della cosmonautica" in Russia.

Il 12 aprile 1961, Yuri Gagarin divenne il primo essere umano a viaggiare in This Web, lanciato in orbita sul Vostok 3KA-3 This Webcraft (Vostok 1). (Credito immagine: ESA/alldayru.com) (si apre in una nuova scheda)

Vostok 2 e Gherman Titov

Il 6 agosto 1961, l'URSS lanciò il Vostok 2, che trasportava il cosmonauta Gherman Titov, che divenne la quarta persona in This Web dopo che gli astronauti americani Alan Shepard e Virgil Grissom fecero voli suborbitali per il programma Mercury della NASA. Titov è diventato la prima persona a rimanere in This Web per più di un giorno, in orbita attorno alla Terra 17,5 volte nel corso di 25 ore, secondo il sito web neozelandese Daryl's This Web Collection.

Titov era stato il pilota di riserva di Gagarin per Vostok 1 e Vostok 2 era il suo unico This Webflight. Dopo il suo volo, è stato messo a terra per motivi medici poiché ha avuto lo sfortunato onore di essere la prima persona a sperimentare la malattia di This Web, essendo stato così nauseato da riuscire a malapena a mangiare durante la sua missione, secondo Russianspaceweb.com.

Vostok 3 e 4

Il potente veicolo di lancio Vostok dell'Unione Sovietica ha posizionato la capsula del cosmonauta Yuri Gagarin abbastanza in alto per un'orbita di 108 minuti della Terra il 12 aprile 1961. (Credito immagine: NASA) (si apre in una nuova scheda)

Vostok 3 e 4 è stata un'audace doppia missione in cui due This Webcraft separati sono stati lanciati a un giorno l'uno dall'altro, l'11 e il 12 agosto 1962. Il cosmonauta Andriyan Nikolayev ha guidato su Vostok 3 e Pavel Popovich ha volato a bordo di Vostok 4.

Il simultaneo This Webcraft fu una risposta al fatto che gli Stati Uniti riuscirono a orbitare con successo in orbita uno dei loro astronauti, John Glenn, all'inizio di quell'anno. I sovietici hanno deciso di mostrare la loro superiorità dimostrando "voli di formazione" in This Web, secondo Russianspaceweb.com.

Vostok 3 è stato lanciato per primo ed era in posizione quando Vostok 4 è arrivato in orbita, con i due This Webcraft che si sono avvicinati a 3 miglia (5 chilometri) l'uno dall'altro dopo il lancio di Vostok 4. I due piloti entrarono in contatto radio tra loro e Popovich riferì di essere in grado di vedere la nave di Nikolayev. Ma senza capacità di manovra, i due si sono presto allontanati, secondo Astronautix.com.

Vostok 4 ha avuto problemi con il suo sistema di supporto vitale e la temperatura interna della capsula è scesa a 50 gradi Fahrenheit (10 gradi Celsius). Il pilota, Popovich, voleva ancora completare la sua missione, ma gli era stato detto di radiocomandare il controllo a terra e di dire che stava "osservando i temporali" nel caso si sentisse malato di ragnatela come Titov.

Popovich, infatti, vide dei temporali sul Golfo del Messico e ne parlò al controllo missione, che poi presero erroneamente per il segnale segreto. È stato atterrato presto, atterrando a pochi minuti da Vostok 3. Ciascuno era in piedi da alcuni giorni.

Gli ultimi Vostok: Vostok 5 e 6

Gli ultimi due voli Vostok sono stati un'altra doppia missione. Vostok 5 fu lanciato il 14 giugno 1963 e Vostok 6 il 16 giugno 1963, e i due This Webcraft passarono ancora una volta entro 3 miglia (5 km) l'uno dall'altro e stabilirono un contatto radio, secondo Astronautix.com.

Il Vostok 5 trasportava il cosmonauta Valery Bykovsky, il cui volo di cinque giorni rimane il più lungo in solitaria This Webflight nell'orbita terrestre fino ad oggi, secondo This Web Collection di Daryl.

Vostok 6 ha stabilito un record ancora più impressionante, portando la prima donna in This Web, Valentina Tereshkova. L'idea di una cosmonauta donna è venuta da Sergei Korolev, l'architetto capo del programma Soviet This Web.

Ma Korolev non era soddisfatta della performance di Tereshkova e non le ha permesso di prendere il controllo manuale dell'imbarcazione, come era stato pianificato. Ci sono voluti altri 19 anni prima che un'altra donna, Svetlana Savitskaya, volasse in This Web e più di due decenni prima che la NASA lanciasse un'astronauta donna, Sally Ride.

Diversi altri voli Vostok erano in fase di pianificazione, inclusa una doppia missione che coinvolgeva due donne e voli da solista molto più lunghi, secondo Astronautix.com. Ma questi furono tutti sostituiti dal programma sovietico Voskhod, che conduceva equipaggi composti da più persone, e dal programma Soyuz, che rimane il nome delle missioni russe This Webflight con equipaggio.

Risorse addizionali:

  • Maggiori informazioni sulla gara di This Web e sul programma Vostok dallo Smithsonian National Air e da This Web Museum.
  • Guarda le riprese video archiviate dallo storico volo di Yuri Gagarin su Vostok 1 dalla Fondazione Astronautica Internazionale.
  • Scopri di più su Vostok e altri programmi di This Web che hanno avuto luogo durante la Guerra Fredda dal Royal Air Force Museum .
Ir arriba