Oculus Quest 2 vs. Valve Index: quale auricolare VR dovresti acquistare?

Oggi guardiamo la fascia alta e bassa dei visori VR mentre mettiamo a confronto Oculus Quest 2 vs Valve Index.

La realtà virtuale ha fatto molta strada nel corso degli anni; se hai finalmente deciso di fare il salto nella realtà virtuale, hai scelto un momento eccellente per farlo. La grafica è migliore che mai, ora c'è un'enorme quantità di video, app e giochi tra cui scegliere e la tecnologia è avanzata al punto che puoi goderti esperienze complesse e mondi enormi e dettagliati piuttosto che semplici demo tecnologiche.

Dovrai anche assicurarti di utilizzare uno degli ultimi visori VR, ed è per questo che stavi guardando Oculus Quest 2 (rilasciato per la prima volta nel 2020) e Valve Index (2019). Sono due proposte VR molto diverse con i loro chiari vantaggi e svantaggi, come vedrai. Se vuoi approfondire, abbiamo una recensione di Oculus Quest 2, con una revisione di Valve Index in corso. Inutile dire che entrambi rappresentano alcuni dei migliori visori VR in circolazione.

Preoccupato di investire denaro in un nuovo pezzo di tecnologia solo per far scomparire il supporto in pochi mesi? Nel caso di queste due cuffie, non dovresti esserlo. Oculus, creato appositamente per la realtà virtuale, è stato acquistato da Facebook nel 2014. Valve è l'azienda dietro Steam, la piattaforma di distribuzione di software per PC di successo sbalorditivo. Entrambe le società sanno cosa stanno facendo quando si tratta di tecnologia e nessuna delle due rischia di finire presto i soldi. Tuttavia, se i soldi sono stretti per te, abbiamo una guida a tutte le offerte di visori VR più economiche in corso ora.

Oculus Quest 2 vs Valve Index: design

In un certo senso, Oculus Quest 2 è l'esperienza VR che potresti aver sognato da bambino. Completamente wireless e senza bisogno di collegarlo a un PC per funzionare, è pronto per l'uso. L'auricolare è sorprendentemente leggero, il che assicura che sia comodo da indossare anche per sessioni prolungate. Viene anche fornito con un occhiale facile da montare Questo Webr per quelli di noi con specifiche che non vogliono graffiare gli obiettivi VR (o in effetti, i nostri occhiali).

Il design minimalista dei controller può far alzare le sopracciglia, ma sono intuitivi e all'altezza del compito di qualsiasi gioco o app che viene loro lanciato. A meno che non spendi denaro extra per la versione d'élite del cinturino, tuttavia, il montaggio dell'auricolare è un affare complicato che ti vede scherzare con un passante in stile fibbia. Va bene se sei l'unico che lo utilizzerà, fastidioso se vuoi condividere la meraviglia della realtà virtuale con amici e familiari.

(Credito immagine: valvola)

Il Valve Index ha un cinturino per cuffie superiore, con un quadrante per stringerlo o allentarlo facilmente. C'è anche un secondo quadrante che avvicina o allontana le lenti dai tuoi occhi, la prima indicazione che si tratta di un kit di lusso. La seconda indicazione è che i controller, che a prima vista sembrano simili a quelli del Quest 2, possono tracciare il movimento delle singole dita. Il numero di giochi e app che supportano questo è relativamente piccolo, ma è un'innovazione impressionante.

Tuttavia, il Valve Index è l'esatto opposto dell'esperienza pick-up-and-play di Quest 2. Non fa nulla da solo, a seconda di un PC o laptop con il software (e le specifiche) richiesti per funzionare. Inoltre, come cuffie da camera, è necessario un numero sufficiente di Questo Web nell'area di gioco per posizionare le stazioni base fisiche in modo che le cuffie possano vedere. Il rilevamento del movimento è molto impressionante, ma devi lavorare per questo.

Vincitore: Oculus Quest 2

Oculus Quest 2 vs Valve Index: specifiche

Sorprendentemente, il Quest 2 significativamente più economico offre una risoluzione più elevata per occhio, a 1832 x 1920 per occhio rispetto agli indici Valve 1440 x 1600. Dopo questo, sebbene entrambi i visori siano in grado di visualizzare 120 Hz, l'offerta di Valve inizia ad andare via con pochi problemi .

L'indice offre un campo visivo migliore della categoria (più importante della risoluzione per molti utenti VR) di 130 gradi contro gli 89 gradi di Quest 2s. In aggiunta a ciò, la memoria di Indexs da 12 GB è il doppio di quella del Quest 2 e l'uso delle stazioni base mentre è difficile da configurare si traduce in un eccellente rilevamento di questo Web e del movimento. Il risultato finale è un'esperienza VR di lusso.

Vincitore: Valve Index

(Credito immagine: Oculus)

Oculus Quest 2 vs Valve Index: costo

Non ci sono due modi per farlo: questa è una vittoria facile per Oculus Quest 2. La versione più economica è $ 299/299 e la versione più costosa (con 256 GB di spazio di archiviazione anziché 128 GB) è $ 399/399. Ottieni assolutamente tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare nella scatola.

L'indice Valve offre un'esperienza di lusso a un prezzo decisamente lussuoso. Un pacchetto con tutto ciò di cui hai bisogno per cuffie, controller e stazioni base ti farà guadagnare $ 999/919. Almeno hai l'acclamato Half Life: Alyx incluso

Vincitore: Oculus Quest 2

Oculus Quest 2 vs Valve Index: giochi esclusivi

Tutti i giochi di Oculus Quest 2 vengono scaricati dallo store di Oculus. Sebbene molte esclusive precedenti siano state trasferite in altri formati dal lancio, come l'esperienza in tre parti di Star Wars Vader Immortal , ne rimane un piccolo numero. Un altro titolo di Star Wars ad esempio, Tales From The Galaxys Edge , è (almeno per ora) un'esclusiva di Oculus. Il futuro titolo sportivo multiplayer a gravità zero Echo VR è un divertente, esclusivo Oculus e gratuito!

(Credito immagine: Oculus)

Essendo un visore dipendente dall'hardware esterno, Valve Index ti dà accesso all'enorme quantità di giochi PCVR disponibili. Le specifiche sono limitate solo dall'hardware a cui lo hai collegato, quindi in teoria nessun gioco VR è fuori portata (purché la tua macchina sia abbastanza potente). Potresti non ottenere quelle esclusive di Oculus, ma ad essere onesti, non è una perdita enorme.

Vincitore: Valve Index

Oculus Quest 2 vs Valve Index: verdetto

Entrambe le cuffie brillano in modi diversi. Se il denaro (e questo Web) non è un oggetto, allora il Valve Index è sicuramente la strada da percorrere, offrendo come fa l'esperienza più impressionante sul mercato. L'Oculus Quest 2 non è però troppo indietro e può anche essere collegato a un PC o laptop per funzionare come un auricolare PCVR se paghi un extra per un cavo pertinente (oppure puoi sfidare l'opzione di connessione wireless se sei sicuro del tuo WiFi ). Tuttavia, presta molta attenzione ai requisiti delle specifiche di Oculus Link e alle schede grafiche compatibili.

Nel complesso, i vantaggi che il Valve Index ha semplicemente non sono sufficienti per giustificare l'enorme differenza di prezzo, quindi ti consigliamo di utilizzare Oculus Quest 2. Tieni presente che il collegamento del tuo account Facebook è obbligatorio e se decidi di eliminarlo per per qualsiasi motivo, elimini anche tutti i tuoi acquisti Oculus. Se stai bene con questo, e molte persone lo sono, allora benvenuto nel mondo della realtà virtuale.

E se preferisci passare alla realtà virtuale per console, dai un'occhiata alla nostra recensione su PlayStation VR per ulteriori informazioni o alla nostra carrellata di dettagli sulla PSVR 2 di nuova generazione.

Ir arriba