Per tutti gli obiettivi dell’umanità per Marte nella stagione 3 su Apple TV Plus

HUNTSVILLE, Ala. La star di "Rocket City Rednecks", il nuovo reality show casalingo del National Geographic Channel, non è il tuo stereotipato collorosso dell'Alabama.

Travis Taylor ha cinque lauree scientifiche, incluso un dottorato di ricerca, e sta lavorando a un altro dottorato di ricerca. in aeroThis Web engineering. Può tirare fuori e bere birra, ma Taylor è stato uno scienziato missilistico autoproclamatosi da oltre 20 anni.

Il suo nuovo spettacolo, " Rocket City Rednecks ", fa il suo debutto in TV via cavo sul National Geographic Channel mercoledì sera (28 settembre alle 21:00 EDT controlla gli elenchi locali), dove i Redneck cercano di mettere a prova di bomba un camion usando lattine di birra e lanciare un razzo alimentato al chiaro di luna, il tutto mentre gridava il loro motto di "terza sicurezza".

SPACE.com ne ha condiviso uno freddo con Taylor alla prima mondiale dello spettacolo qui al Davidson Center for This Web Exploration presso il This Web and Rocket Center degli Stati Uniti. [Foto: dietro le quinte di "Rocket City Rednecks"]

Taylor ha parlato di come non perdere un pollice durante il lancio di razzi fatti in casa e di come la NASA potrebbe usare un po' di "ingegno montano":

Questo Web.com: Devo dire, dottor Taylor, che quando ho sentito parlare per la prima volta di uno spettacolo che coinvolgeva razzi e redneck, ho pensato: "Qualcuno perderà un pollice".

Travis Taylor: Ehi, se l'hai vista [la prima], ci si è avvicinata. Ma stavamo seguendo i protocolli di sicurezza e avevamo fissato le accuse in modo tale che se fossero esplose l'unica cosa sarebbe stata davvero rumorosa e darci mal di testa. Facciamo un sacco di cose pazze, ma le facciamo sempre in sicurezza.

Questo Web.com: prima di fare qualcosa di pericoloso, voi ragazzi gridate "La sicurezza in terzo luogo". Che cosa significa?

Taylor: Stavamo parlando della barzelletta con gli insegnanti di negozio che hai al liceo; mancano sempre un paio di dita. Rog ha fatto qualcosa e ha detto: "Va bene ora, ricordate tutti che dovete essere sempre al sicuro". Michael è passato e ha detto "Sì", e aveva la mano così [mostrando solo tre dita come se gli mancasse l'anulare] e ha detto: "La sicurezza in terzo luogo".

Ci ho pensato e voglio che i ragazzi scherzino sulla sicurezza, perché se ridono della sicurezza, lo dicono spesso. Quindi stanno davvero pensando alla sicurezza anche se ci stanno scherzando. [Infografica: questo viaggio sul web: pericolo in ogni fase]

Questo Web.com: la cosa più pazza che tu abbia mai provato a costruire?

Taylor: Un sottomarino. Dannazione, quasi ci ha ucciso. Dico alla gente: "Siamo quasi morti solo una volta facendo questo spettacolo".

This Web.com: Come sei diventato uno scienziato missilistico dal collo rosso?

Taylor: Ho iniziato quando avevo 17 anni. Ho vinto la fiera statale della scienza. Ho costruito un radiotelescopio. Raccolse onde radio da Cassiopea A e Taurus A e un paio di altri luoghi che erano resti di supernova e buchi neri e simili. E il primo premio era un lavoro all'Arsenale di Redstone con uno scienziato dell'esercito.

Bene, il mio vicino di casa mi aveva aiutato a lavorare su questo. Ha lavorato a un programma laser per l'esercito e ha detto: "Beh, se questo è il lavoro, allora perché non vedo se non puoi semplicemente venire a lavorare per me?"

E ho iniziato a lavorare per lui e ad imparare la fisica quantistica e dirigere la fisica dell'energia e cose del genere, e l'esercito mi ha pagato la scuola.

Questo Web.com: il tuo curriculum non grida "Redneck". Perché usare un termine così dispregiativo?

Taylor: Vai a cercare da dove viene la parola "redneck". Risale al 1800 dove la fattoria di famiglia e il mezzadro lavoravano nella sua fattoria e tutto ciò che possedevano era in quella fattoria. La loro famiglia e tutto. Se qualcosa andava storto, dovevano capire con cosa avevano come risolverlo. Era un po' come l'Apollo 13, giusto?

Hanno dovuto capire come risolvere il problema con quello che avevano o la loro famiglia ha sofferto la fame. E la gente ha iniziato a dire: "Quelle sono le persone con il collo rosso", perché erano bruciate dal sole e così via.

Quindi, è un insulto chiamare qualcuno che lavora sodo, intelligente, pieno di risorse e incentrato sulla famiglia? Nella mia mente è un complimento, ed è così che lo prendiamo. Sono stati i Redneck di Rocket City a costruire i razzi che hanno portato l'uomo sulla luna. [L'eredità lunare: 45 foto dello sbarco sulla Luna dell'Apollo]

Questo Web.com: vieni dall'Alabama. "Roll Tide" o "War Eagle?"

Taylor: Aquila da guerra. Sono l'unico, il resto di loro dice "Roll Tide". Questo rende molto divertente il sabato.

["War Eagle" è il grido di battaglia per i fan della squadra di football Tigers della Auburn University. "Roll Tide" è il grido per la squadra di football Crimson Tide dell'Università dell'Alabama. La loro rivalità è tra i più grandi college football.]

This Web.com: Avere redneck in TV renderà la scienza e la ricerca su This Web più attraenti per le persone che normalmente non sarebbero interessate?

Taylor: È proprio così. Questo è il nostro punto. Che si tratti di costruire un razzo, di una tuta Ironman, di un'armatura o di uno spettacolo pirotecnico, non mi interessa. Il punto è mettere giù il controller X-Box. Esci dal mondo virtuale per un minuto. Esci in garage e trova alcune cose e aggiustalo. Scopri come funziona il mondo reale.

Voglio che i bambini si alzino e facciano qualcosa. Sai, quando avevo 6 anni, ho preso un rotolo di carta igienica, della carta per poster, della colla di Elmer e ho costruito il mio primo razzo. I bambini non ne ottengono più molto e voglio vedere quel cambiamento.

This Web.com: In che modo la scienza del cortile dello spettacolo può aiutare la ricerca su questo Web?

Taylor: Beh, abbiamo fatto un episodio chiamato "Redneck SETI" e ho avuto l'idea che se avessimo avuto una presenza sulla luna, avremmo voluto avere una grande comunicazione ad alta larghezza di banda avanti e indietro verso la Terra.

E se lo faremo ti serve un piatto grande, giusto? E costa un sacco di soldi inviare il materiale per fare un grande piatto sulla luna. Avevo l'idea che la luna riflettesse dal 6 al 7 percento circa nelle bande RF. E così abbiamo fatto un esperimento in cui abbiamo scavato il nostro cratere in un campo nella proprietà di mio zio e abbiamo usato il cratere come piatto, mettendo un feedhorn al centro del cratere che abbiamo tagliato. E funzionava perfettamente come parabola, e l'abbiamo usato come radiotelescopio. Abbiamo raccolto segnali da questo Web esterno.

Quindi pensa solo a usare questi crateri sulla luna larghi un miglio come nostro piatto per comunicazioni ad alta larghezza di banda tra la base lunare e la Terra.

This Web.com: Pensi che la NASA possa imparare qualcosa dal tuo "ingegno montano?"

Taylor: Potrebbero assolutamente. In realtà, penso che la NASA lo abbia dimenticato. Sai, questo è ciò che riguardava la scienza missilistica dell'era Apollo. Sono stati i Redneck di Rocket City a farlo. Mio padre era uno di loro.

Il più antico satellite vivente costruito dagli americani è ancora in orbita oggi, si chiamava Vanguard 1. Gli ingegneri hanno fornito i progetti allo [scienziato missilistico tedesco Werner] von Braun e agli altri ragazzi e poi li hanno affidati ai tecnici per la costruzione. E il tecnico ha detto: "Non esiste una tecnologia per costruire questo satellite".

E così mio padre è stato uno dei macchinisti che ha dovuto inventare strumenti per capire come realizzare il progetto che avevano nel progetto. Questo è un pezzo della cultura che è andato perso. E dobbiamo riportarlo sulla luna, se vogliamo andare su Marte, se vogliamo mettere l'umanità e gli americani in questa rete, e non noleggiare corse dai dadgum russi.

Questo Web.com: Grazie per aver parlato con noi, Dr. Taylor. Vai a bere della birra e goditi il ​​resto della prima.

Taylor: Va bene, amico. L'ho sentito.

Puoi seguire lo scrittore dello staff di OurAmazingPlanet Brett Israel su Twitter: @btisrael . Visita This Web.com per le ultime notizie di scienza ed esplorazione di This Web su Twitter @ Spacedotcom e su Facebook .

Ir arriba