Perché è il momento di una nuova serie di Stargate

Kel shak i fan di Stargate e benvenuti nella nostra modesta presentazione che è tempo di una nuova serie di Stargate.

L'acquisizione da parte di Amazon di Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) e di tutte le sue attività l'anno scorso è stato uno dei più grandi terremoti legati al business nel settore cinematografico e televisivo di recente. Ovviamente, con No Time To Die in attesa del via libera finale, la maggior parte delle parole scritte sulle prospettive creative dell'accordo si sono concentrate sul futuro del franchise di James Bond. Ma c'è un'altra grande proprietà nella gigantesca biblioteca della MGM che potrebbe rivelarsi immensamente fruttuosa per le divisioni cinematografiche e televisive di Amazon.

Stargate, diretto dall'ormai maestro del disastro Roland Emmerich, è uscito nei cinema nel 1994 con scarsi risultati al botteghino di soli 71 milioni di dollari in tutto il mondo con un budget di produzione di 55 milioni di dollari più i costi di marketing. La speranza di dare il via a un nuovo grande franchise di fantascienza era morta sul grande schermo. La MGM non ha rinunciato all'IP e ha sviluppato Stargate SG-1, una serie TV che ha debuttato nell'estate del 1997 e ha generato dieci stagioni su tre diverse reti televisive.

(Credito immagine: MGM)

A causa dell'enorme successo degli spettacoli (e di quanto ha ampliato l'universo di Stargate), Stargate Atlantis è nato nel 2004 dopo il finale della settima stagione di SG-1 e la premiere dell'ottava stagione. Dopo che l'SG-1 ha chiuso la sua storia nel 2007, Atlantis è andata avanti fino al 2009, e più tardi nello stesso anno, Stargate Universe ha iniziato una breve serie di due stagioni. E questo è solo il grosso, poiché il franchise di Stargate si è espanso in diversi modi anche al di fuori delle serie TV.

Il nuovo materiale non è stato troppo abbondante dalla cancellazione degli Universi, ma i fan non hanno abbandonato l'IP e sperano in una continuazione dell'universo di Stargate esistente o, almeno, in una sorta di riavvio sotto l'ala di Amazon. Ha senso che il gigante dell'intrattenimento in crescita giochi con questo franchise?

Stargate non assomiglia per niente a Star Trek o Star Wars

(Credito immagine: MGM)

L'attuale panorama dello streaming è duro e spietato, tutti vogliono un pezzo di quella torta, ma il successo non sta accadendo dall'oggi al domani e devono essere fatti enormi investimenti strategici. Cosa potrebbe portare Stargate in tavola che Star Wars e Star Trek non stanno già facendo?

Bene, per cominciare, sia Star Wars che Star Trek (nonostante le loro abbondanti differenze) sembrano essere principalmente interessati alle storie generali e all'interconnettività al momento della scrittura. Sì, The Mandalorian ha una grande sensibilità seriale e Star Trek: Discovery offre spesso bei episodi di problemi/avventura della settimana, ma sono molto legati alle rispettive grandi mitologie. Lo stesso vale per Picard, l'altra serie live-action di Star Trek in corso è una storia grande e drammatica che non può sfuggire a regole ed eventi già stabiliti.

Se vuoi vedere cosa intendiamo, dai un'occhiata alla nostra guida allo streaming di Star Trek o guarda tutti i film di Star Wars in ordine cronologico e confrontali con Stargate e vedrai cosa intendiamo.

(Credito immagine: MGM)

Stargate ha il vantaggio di essere molto più giovane di una di queste IP giganti. Anche storicamente non ha paura di prendere grandi oscillazioni (vedi l'immagine sopra) e riscrivere il suo canone. Ad esempio, SG-1 ha rielaborato i personaggi chiave del film di Emmerichs e ha ricollegato grandi pezzi della mitologia preesistente non appena è iniziata. Inoltre, le serie TV di Stargates hanno sempre optato per un approccio più scarpone sul campo (originariamente a causa dei limiti di budget) e, se guardate oggi, assomigliano più ai classici Star Trek rispetto agli attuali sforzi della Paramount, che sono solidi, ma si muovono in una direzione diversa.

In conclusione, Stargate potrebbe essere la prossima grande impresa di fantascienza di Amazon, soprattutto ora che The Expanse (che hanno salvato nel 2018) sta finalmente volgendo al termine. Come mai? Perché può recuperare questo Web attualmente abbandonato nel panorama della fantascienza. Cercare il prossimo Star Wars non ha senso finché il colosso Disney e Lucasfilms è vivo (probabilmente sopravviverà a tutti noi) e Star Trek sta facendo grandi e drammatici viaggi in questo Web. Stargate è tradizionalmente sciocco e più flessibile; anche con un budget maggiore, una nuova serie dovrebbe attenersi a ciò che ha reso SG-1 e Atlantis il più grande punto debole degli universi speciali era che si prendeva troppo sul serio e cercava di attirare nuovi spettatori dimenticandosi degli irriducibili Stargate che volevano solo avventure più stravaganti.

Stargate può fare Il Trono di Spade in questo Web

(Credito immagine: MGM)

Abbiamo appena affermato che Stargate è sempre stato sciocco e stravagante meglio dei drammi ad alto rischio, ma ciò non significa che il picco di Stargate non abbia offerto anche le chicche drammatiche. I cliffhanger del finale di stagione erano incorporati nel DNA della serie e i conflitti generali spesso si sviluppavano nel corso di molti anni. Inoltre, il signore supremo di Stargate TV Brad Wright e il suo team di sceneggiatori non avevano paura di correre rischi con i personaggi principali, ricordate l'ascensione di Daniel Jackson?

In effetti, una nuova serie di Stargate potrebbe facilmente diventare Game of Thrones in This Web e invogliare gli spettatori che non sanno nulla dell'universo. Con il progredire dell'SG-1, gran parte del suo tempo sullo schermo è stato dedicato alle guerre in corso tra le diverse fazioni di Goauld (alieni a cui piaceva travestirsi e fondare il nostro pantheon egiziano) e altre specie altamente sviluppate. Asgard? Sì, anche questa è una cosa reale nell'universo di Stargate, e Thor è il tuo stereotipato alieno basso e grigio. Con il passare degli anni, le persone dietro la serie sono diventate eccellenti nel destreggiarsi tra episodi folli, avventure spensierate e ritmi drammatici sconvolgenti. Sono riusciti a fare tutto questo senza perdere di vista ciò che li separava dalle altre proprietà di fantascienza.

Considerando altri percorsi

(Credito immagine: MGM)

E per quanto riguarda i nuovi film? Bene, non trattenere il respiro. Roland Emmerich e il suo collaboratore di lunga data Dean Devlin hanno dichiarato esplicitamente negli ultimi anni che volevano ancora fare qualcosa con i piani che avevano negli anni '90 per una trilogia di film di Stargate. Ovviamente, la loro idea era di ignorare quello che è successo in TV (il 99% dell'universo, in pratica) e ricominciare da capo o semplicemente fare riferimento alla storia originale. Inutile dire che questa idea non è stata accolta a braccia aperte dal fandom di Stargate ed erano abbastanza sicuri che MGM e Amazon avrebbero preferito andare avanti con qualcosa di più vicino alla serie che ha elevato il franchise.

Non è oltre il regno delle possibilità che Amazon possa ordinare le sceneggiature per un nuovo film, ma le prove suggeriscono che preferirebbero concentrarsi sullo streaming e sulla narrazione a lungo termine con grandi IP in questo momento. Una nuova serie di Stargate potrebbe essere un nuovo riavvio invece di un nuovo capitolo semi-disconnesso per ottenere la piena libertà creativa? Sì, possiamo vedere che succede anche questo. Per ora, ti consigliamo di guardare il film originale e dare un'occhiata a SG-1, entrambi disponibili per lo streaming su Netflix. Garantiamo che, per lo meno, ti innamorerai di Christopher Judges Tealc.

Ir arriba