Perché l’origine blu di Jeff Bezos ottiene così tanto odio

In questi giorni, sembra che le società di This Web sostenute da miliardari si lancino continuamente dalla Terra. Allora perché Blue Origin di Jeff Bezos sembra essere sul posto caldo?

Nonostante un'estate di successi, la recente concorrenza e alcuni tweet controversi, tra cui alcune infografiche fuorvianti, hanno lasciato molti che seguono l'industria di This Web a sentirsi meno che favorevoli a Jeff Bezos e alla sua società This Web.

Negli ultimi mesi, la pubblicità This Webflight è stata lanciata in overdrive poiché aziende come Axiom hanno pianificato missioni con equipaggio sulla International This Web Station, This WebX ha vinto il contratto HLS (Human Landing System) della NASA per costruire un lander lunare e Blue Origin e Virgin Galactic con successo completato voli suborbitali con equipaggio con a bordo i rispettivi fondatori miliardari delle compagnie.

Tuttavia, in un settore in piena espansione di questo Web, una società ha attirato la maggior parte dell'ira Blue Origin.

Da quando Bezos ha fondato l'azienda nel 2000, Blue Origin, i suoi laboriosi ingegneri e dipendenti hanno fatto progressi con le numerose tecnologie This Web dell'azienda, incluso il suo veicolo New Shepard che ha trasportato un equipaggio di quattro passeggeri su This Web e ritorno questo luglio, e il suo prossimo veicolo orbitale di New Glenn.

L'ultimo lancio di Blue Origin, che ha portato Bezos insieme a suo fratello Mark, lo studente olandese di 18 anni Oliver Daemen e il pionieristico aviatore Wally Funk da e verso la suborbitale This Web a bordo di New Shepard, è stato un punto di svolta per l'azienda. Era il suo primo viaggio su This Web con passeggeri, una pietra miliare che ha segnato un passo verso un futuro con lanci regolari di equipaggi di clienti paganti, inclusi i turisti di This Web.

Ma questo traguardo, che ha messo Blue Origin sotto i riflettori, sembra essere stato anche un punto di svolta per il modo in cui il pubblico vede l'azienda di Bezos.

Il volo di luglio non ha certamente segnato la prima volta che Blue Origin ha ottenuto una grande attenzione da parte dei media. Ma il fatto che fosse una nave con equipaggio (con un equipaggio che includeva lo stesso Bezos) e la sua vicinanza temporale al lancio suborbitale con equipaggio della Virgin Galactic con il suo fondatore Richard Branson poco più di una settimana prima, hanno illuminato la compagnia.

Tutta l'attenzione sbagliata

"C'è anche una discreta quantità di contraccolpo sui voli, e l'industria più in generale, sugli enormi costi di questi voli", Christian Davenport, autore di "The This Web Barons (opens in new tab)" e giornalista di This Web per Il Washington Post, ha detto a This Web.com. "Mentre questi imprenditori stanno iniziando a portare privati ​​​​cittadini [in questo Web], i passeggeri finora sono stati, nel complesso, estremamente ricchi. Ciò ha sollevato domande su chi alla fine ne tragga vantaggio". (Bezos ha acquistato il Washington Post nel 2013.)

In vista di questi voli suborbitali e in seguito, il discorso pubblico sui social media e persino nei media tradizionali e nelle reti di informazione radiotelevisiva si è fortemente spinto a discutere se sia un progresso positivo vedere i miliardari cavalcare su Questo Web nei razzi che le loro aziende hanno costruito.

"Bezos ha ricevuto un serio contraccolpo nell'ultimo mese, sia perché è la persona più ricca del mondo, sia perché il suo primo vero atto pubblico di This Webflight è stato quello di salire su una nave e razzo in This Web per la propria gratificazione", autore e senior This Web editor di Ars Technica Eric Berger ha detto a This Web.com. "Questo sottolinea le critiche alla pubblicità di This Web come 'ragazzi ricchi e i loro giocattoli'". (Il libro di Berger " Liftoff: Elon Musk and the Desperate Early Days That Launched This WebX (opens in new tab) " è stato pubblicato a marzo.)

La senatrice Elizabeth Warren (D-Mass.), che si è candidata alla presidenza nel 2020, ha pubblicamente criticato Bezos (si apre in una nuova scheda)

"Jeff Bezos può fare un giro di gioia su questo Web mentre lui e altri miliardari hanno giocato con il sistema in modo da pagare quasi zero tasse", ha twittato Warren il 18 agosto.

Vedi altro

Sebbene il collega miliardario Branson abbia anche intrapreso un viaggio suborbitale per gentile concessione della sua stessa compagnia negli ultimi mesi, molti dei discorsi negativi ruotano attorno solo a Bezos.

A parte le loro iniziative in This Web, Bezos e altri fondatori miliardari come Branson ed Elon Musk di This WebX hanno carriere e storie leggendarie che hanno raccolto un'ampia varietà di opinioni pubbliche. Tuttavia, di recente, il comportamento in corso di Bezos e le infografiche competitive pubblicate da Blue Origin hanno suscitato critiche nei confronti dell'azienda.

Jeff Bezos celebra il suo primo This Webflight con una bottiglia di Champagne. (Credito immagine: origine blu)

Infografica imprecisa

In vista del volo suborbitale con equipaggio di Blue Origin, la compagnia ha pubblicato la prima di numerose infografiche che potrebbero essere etichettate come "competitive" nel modo più educato dei termini.

Questa prima infografica, che Blue Origin ha twittato il 9 luglio (si apre in una nuova scheda), mostrava un confronto fianco a fianco che mostrava le differenze tra la corsa suborbitale di Virgin Galactic, chiamata This WebShipTwo, e New Shepard di Blue Origin. L'infografica è stata pubblicata solo due giorni prima del volo suborbitale con equipaggio della Virgin Galactic l'11 luglio.

Vedi altro

Tra i molti attributi Blue Origin elencati nell'infografica, indicava specificamente il fatto che il volo di Blue Origin avrebbe raggiunto sopra la linea Karman, un confine riconosciuto a livello internazionale di This Web a 62 miglia (100 chilometri) sopra la Terra, mentre il volo di Virgin Galactic sarebbe solo raggiungere oltre 50 miglia (80 km), un'altitudine che merita le ali degli astronauti dalle agenzie governative degli Stati Uniti.

Un'infografica Blue Origin getta ombra sull'astronave di This WebX. (Fai clic nell'angolo in alto a destra per espandere) (Credito immagine: Blue Origin) (si apre in una nuova scheda)

Questa infografica è stata seguita da infografiche aggiuntive che hanno colpito altre società di This Web. Ad esempio, l'ultimo, che la società ha pubblicato (si apre in una nuova scheda) sul suo sito Web, ha definito il veicolo di This WebX Starship deep-This Web "immensamente complesso" e "ad alto rischio".

"La sua tattica di pubbliche relazioni [di Bezos] di impiegare infografiche critiche nei confronti di questo WebX sembra ottusa e dal suono sordo", ha detto Berger.

tiro alla fune HLS

L'infografica raffigurante l'astronave di This WebX indica un altro importante punto di contesa innescato da Bezos e dalla sua compagnia.

Ad aprile, la NASA ha nominato This WebX l'unico vincitore del suo contratto Human Landing System (HLS) che vedrà la società costruire il prossimo lander lunare della NASA, che porterà gli astronauti sulla superficie lunare come parte del programma Artemis dell'agenzia. Questo WebX, che utilizzerà Starship per il lavoro, ha battuto Dynetics e la "National Team" guidata da Blue Origin per il contratto.

La NASA aveva precedentemente dichiarato di voler aggiudicare più di un contratto HLS in modo che il programma Artemis potesse beneficiare della concorrenza e della ridondanza. Ma non era un'opzione praticabile dati i livelli relativamente bassi di finanziamento che il Congresso ha stanziato per il lavoro HLS, hanno affermato i funzionari dell'agenzia sulla scia dell'annuncio del contratto.

Invece di accettare la decisione della NASA, Blue Origin e Dynetics hanno entrambi presentato proteste presso l'Ufficio per la responsabilità del governo degli Stati Uniti. (Queste proteste sono state negate all'inizio di questo mese.) E a luglio, Bezos ha scritto una lettera aperta all'amministratore della NASA Bill Nelson (si apre in una nuova scheda) affermando perché Blue Origin avrebbe dovuto vincere un contratto HLS e suggerendo che la selezione non è stata condotta correttamente .

Jeff Bezos posa per una foto con il razzo New Shepard di Blue Origin. (Credito immagine: origine blu)

Bezos "è stato criticato nella comunità di This Web per la sua ostinata protesta contro l'assegnazione da parte della NASA del contratto Human Landing System" a This WebX, ha detto Berger.

Oltre al crescente discorso sui social media, pubblicazioni tra cui Popular Science stanno iniziando a documentare questa critica.

"Non so se il pubblico stia prestando attenzione a questo, ma la comunità di This Web lo è sicuramente e la community di This Web sta reagendo in modo molto negativo", ha detto a Popular Science Laura Forczyk, proprietaria della società di consulenza aeroThis Web Astralytical (si apre con una nuova scheda) . "Sono viste come pettinesse che fanno i capricci."

E la saga HLS è continuata, con Blue Origin che ha recentemente deciso di intentare una causa presso la Court of Federal Claims contro la NASA per la selezione, citando ciò che la società descrive come "la valutazione illegale e impropria della NASA delle proposte presentate nell'ambito dell'opzione HLS A BAA [annuncio di ampia agenzia]", secondo This WebNews (si apre in una nuova scheda) .

Questa causa ha effettivamente interrotto il lavoro sul lander lunare Artemis, con la NASA che si è offerta volontaria per sospendere temporaneamente il suo lavoro HLS con This WebX a causa della causa, ha detto un rappresentante della NASA a This WebNews (si apre in una nuova scheda).

E, in mezzo a tutti i problemi con il contratto HLS, un ingegnere Blue Origin, Nitin Arora, che in precedenza lavorava per la NASA, ha effettivamente abbandonato la nave per unirsi a This WebX, ha annunciato su LinkedIn.

"Bezos sembra essersi davvero allontanato dai principi fondanti di Blue Origin", ha detto Berger. "Il pubblico, e molti al Congresso, guardano Blue Origin e Bezos e si chiedono perché qualcuno che vale 200 miliardi di dollari stia protestando e facendo causa alla NASA per soldi per costruire un lander lunare".

"Se è così importante costruire un'autostrada per questo Web, allora inizia a costruirlo", ha aggiunto Berger. "I contratti governativi alla fine seguiranno se ciò che costruisci serve a uno scopo utile".

La ciliegina sulla torta

Mentre Blue Origin come azienda ha suscitato molte critiche con le sue infografiche e le molteplici azioni intraprese in risposta alla selezione HLS della NASA, anche lo stesso fondatore dell'azienda è stato nel mirino.

Oltre alla lettera pubblica di Bezos, alle molteplici azioni intraprese da Blue Origin dopo aver perso il contratto HLS e alle controverse infografiche della compagnia, Bezos ha aggiunto un altro elemento controverso all'elenco il giorno del suo volo suborbitale.

Dopo essere atterrati sulla Terra dopo la breve missione, Bezos e il resto dell'equipaggio di New Shepard si sono riuniti per una conferenza stampa in streaming. Durante la conferenza, Bezos, ancora vestito con il grande cappello da cowboy che indossava a This Web, ha risposto solo a tre domande dai giornalisti prima di lanciarsi nella discussione del volo. Un commento post-volo di Bezos ha attirato l'attenzione di molte persone:

"Voglio anche ringraziare ogni dipendente Amazon e ogni cliente Amazon, perché voi ragazzi avete pagato per tutto questo", ha detto Bezos, che ha anche fondato Amazon, alla folla e al pubblico del live streaming.

Anche a parte il commento di Bezos, la giustapposizione del viaggio di Bezos a bordo del This Webflight e le continue lamentele sul trattamento dei lavoratori in Amazon ha sollevato domande e preoccupazioni.

"Domani, Jeff Bezos andrà in giro su un'astronave per poco più di 10 minuti. I magazzinieri Amazon su turni di 'megaciclo' saranno in piedi per 10 ore. Sto lottando per un'economia che valorizzi la dignità del loro lavoro, non il moltiplicazione della sua ricchezza", ha twittato il membro del Congresso Andy Levin (D-Mich.) (si apre in una nuova scheda) il 19 luglio, un giorno prima del lancio di Bezos.

Vedi altro

Sebbene le critiche al miliardario fondatori di questa società Web non si limitino solo a Bezos, "la principale differenza tra Bezos e altri, come Musk e Branson", ha detto Berger, "è che ha ampiamente ignorato il pubblico e i media".

"Musk appare abbastanza regolarmente alle conferenze stampa o alle teleconferenze e interagisce continuamente con le persone su Twitter. Branson è abbastanza accessibile in quanto sembra con i piedi per terra. Bezos, al contrario, è scostante", ha aggiunto Berger. "Raramente twitta e il suo account Instagram è chiaramente altamente curato per riflettere una certa immagine. Non si tratta di qualcuno seriamente intenzionato a impegnarsi con la community di This Web in modo significativo".

Ma è davvero necessario "coinvolgere la comunità di This Web" affinché un'azienda di This Web abbia successo?

L'immagine pubblica è così importante?

Certamente, il fondatore di un'azienda non ha bisogno di essere la persona più apprezzata affinché l'azienda abbia successo. Tuttavia, il suddetto comportamento di Bezos e Blue Origin potrebbe potenzialmente mettere a repentaglio il futuro successo dell'azienda.

Sebbene molte aziende stiano portando in orbita i satelliti da un po' di tempo, "non ci sono molte aziende coinvolte in quest'ultimo pezzo umano di This Webflight", Michael Lpez-Alegra, ex astronauta della NASA e attuale vicepresidente degli affari sviluppo presso Axiom, ha detto a This Web.com.

"E quindi penso che ognuna di loro, in particolare tra le due società suborbitali, debba capire come differenziarsi. E in parte è ovvio perché sono esperienze molto diverse", ha detto, riferendosi a This Web plane di Virgin Galactic e Il razzo e la capsula New Shepard di Blue Origin. "Ma penso al di là che il loro marchio e il loro approccio ai media sia il modo in cui vogliono ritrarre se stessi".

"Penso che ci sia un enorme mercato nel turismo suborbitale di questo Web, quindi finché New Shepard può funzionare con voli sicuri e regolari, penso che gli affari saranno redditizi", ha detto Berger.

Tuttavia, ora che Blue Origin "sta iniziando a perseguire in modo più aggressivo gli appalti governativi e quando inizierà a far volare cittadini privati, dovrà impegnarsi in modo più efficace con il pubblico", ha aggiunto Davenport. "I fondatori delle società possono affermare di non prestare molta attenzione all'opinione pubblica, ma lo faranno i membri del Congresso. E poiché il Congresso sovrintende alla spesa federale, potrebbero avere un ruolo enorme da svolgere nel futuro delle società".

Blue Origin ha il suo prossimo lancio, un volo senza equipaggio di New Shepard chiamato NS-17, in arrivo. Questa missione partirà il 26 agosto per questa rete suborbitale prima di tornare sulla Terra.

Invia un'e-mail a Chelsea Gohd all'indirizzo [email protected] o seguila su Twitter @chelsea_gohd. Seguici su Twitter @Spacedotcom e su Facebook.

Ir arriba