Perseid Meteor Shower 2022: quando, dove e come vederlo

Lo sciame meteorico delle Perseidi (noto anche come Le Perseidi) è forse lo sciame meteorico più popolare dell'anno, visibile tra luglio e agosto. Con cieli sereni, potresti vedere quello che alcuni considerano il più spettacolare spettacolo di luci cosmiche.

Gli spettatori americani possono aspettarsi di vedere il maggior numero di meteore durante il picco della pioggia tra l'11 e il 12 agosto di quest'anno, secondo l'American Meteor Society (AMS) (si apre in una nuova scheda). Tuttavia, le Perseidi del 2022 non saranno così spettacolari come lo erano nel 2021, a causa della luna piena che illumina il cielo.

Pioggia di meteoriti perseidi: fatti in breve

Quando: dal 14 luglio al 24 agosto

Picco: 11-12 agosto

Cometa di origine: 109P/Swift-Tuttle

Tariffa oraria Zenithal (ZHR): 100

(Il numero di meteore che un singolo osservatore vedrebbe in un'ora di picco di attività con un cielo limpido e scuro e il radiante allo zenit).

Ogni anno, la Terra attraversa il percorso della cometa Swift-Tuttle dal 17 luglio al 24 agosto, con il picco della pioggia quando la Terra attraversa l'area più densa e polverosa che si verifica dall'11 al 12 agosto. Ciò significa che vedrai il maggior numero di meteore nel minor tempo vicino a quell'ora. Gli anni senza chiaro di luna vedono tassi più elevati di meteore all'ora e negli anni di scoppio (come nel 2016) il tasso può essere compreso tra 150-200 meteore all'ora.

Condividi le tue foto di meteoriti!

(Credito immagine: Bill Ingalls/NASA)

Se scatti una bella foto della pioggia di meteoriti delle Perseidi del 2022 faccelo sapere! Puoi inviare immagini e commenti a This [email protected] .

In un anno più normale puoi aspettarti di vedere fino a 100 meteore all'ora al picco della pioggia, secondo la NASA (si apre in una nuova scheda).

L'anno scorso, la luna era solo una sottile mezzaluna e non oscurava troppo la vista della pioggia di meteoriti, ma il bagliore della luna è una preoccupazione continua per gli osservatori del cielo che cercano una visione chiara. Anche se le Perseidi sono particolarmente luminose, il chiaro di luna può rendere la visione un po' complicata. Quest'anno il picco delle Perseidi sarà influenzato dalla luna piena che illuminerà il cielo.

Quali sono le cause della pioggia di meteoriti delle Perseidi?

Ogni anno, la Terra attraversa il percorso della cometa Swift-Tuttle. Con il picco della pioggia di meteoriti delle Perseidi che si verifica quando la Terra passa attraverso l'area più densa e polverosa. (Credito immagine: futuro) (si apre in una nuova scheda)

Questo amato spettacolo annuale del cielo è causato dalla cometa Swift-Tuttle. La cometa Swift-Tuttle è l'oggetto più grande conosciuto per passare ripetutamente vicino alla Terra; il suo nucleo è largo circa 16 miglia (26 chilometri). È passato l'ultima volta vicino alla Terra durante la sua orbita attorno al sole nel 1992 e la prossima volta sarà nel 2126.

Ma nel frattempo non sarà dimenticato, perché la Terra passa attraverso la polvere e i detriti che lascia dietro di sé ogni anno.

Quando ti siedi a guardare una pioggia di meteoriti, stai effettivamente vedendo i frammenti di detriti di comete riscaldarsi mentre entrano nell'atmosfera e bruciano in una brillante esplosione di luce, tracciando un vivido percorso attraverso il cielo mentre viaggiano a 37 miglia (59 chilometri) al secondo, secondo la NASA.

Dove puoi vedere la pioggia di meteoriti delle Perseidi?

Lo sciame meteorico delle Perseidi sembrerà irradiarsi dalla costellazione del Perseo. (Credito immagine: futuro) (si apre in una nuova scheda)

Puoi vedere la pioggia di meteoriti delle Perseidi meglio nell'emisfero settentrionale e fino alle latitudini medio-meridionali, e tutto ciò di cui hai bisogno per catturare lo spettacolo è l'oscurità, un posto comodo dove sedersi e un po' di pazienza.

Per trovare la pioggia di meteoriti delle Perseidi, è una buona idea cercare il punto nel cielo da cui sembrano provenire, questo è noto come radiante. Secondo la NASA, il radiante delle Perseidi si trova nella costellazione del Perseo. Sebbene Perseo non sia il più facile da trovare, segue convenientemente la più luminosa e distintiva costellazione Cassiopea nel cielo notturno. La pioggia di meteoriti prende il nome dalla costellazione da cui si irradia, la costellazione non è la fonte delle meteore.

Contenuto relativo

I 10 principali fatti sulla pioggia di meteoriti perseidi

Il satellite commerciale cinese ha individuato meteore e aurore

Fireball si diffonde in tutto il nord del Texas, creando uno spettacolo di luci e un boom sonoro

Per vedere al meglio le Perseidi, vai nel luogo più buio possibile e rilassati. Non hai bisogno di telescopi o binocoli in quanto il segreto è quello di catturare quanto più cielo possibile e lasciare che i tuoi occhi si adattino all'oscurità per circa 30 minuti.

Se desideri ulteriori consigli su come fotografare la pioggia di meteoriti Persied, dai un'occhiata alla nostra guida su come fotografare le meteore e le piogge di meteoriti e se hai bisogno di apparecchiature di imaging, considera le nostre migliori fotocamere per l'astrofotografia e i migliori obiettivi per l'astrofotografia.

Stare al caldo e a proprio agio è la chiave per una notte di caccia alle meteore di successo. Per vedere al meglio la pioggia di meteoriti delle Perseidi, vai nella posizione più buia possibile, rilassati e rilassati. (Credito immagine: futuro) (si apre in una nuova scheda)

Qual è il momento migliore per vedere lo sciame meteorico delle Perseidi?

Il momento migliore per cercare le meteore è nelle ore prima dell'alba. Le meteore raggiungeranno il picco tra l'11 e il 12 agosto, secondo AMS. Secondo la NASA, i Persied saranno attivi dal 14 luglio al 24 agosto.

Scopri perché ogni anno si verificano famosi sciami meteorici come lo sciame meteorico delle Perseidi e le Leonidi [vedi l'infografica completa qui]. (Credito immagine: Karl Tate, collaboratore di questo Web.com) (si apre in una nuova scheda)

I giorni di massimo osservazione sono in genere lo scatto migliore per vedere il cielo macchiato di meteore luminose. Per vedere le meteore, guarda in alto ea nord. Quelli alle latitudini meridionali possono guardare verso nord-est per vedere più meteore.

Secondo l'AMS, gli osservatori del cielo che cercano le Perseidi potrebbero anche essere trattati con alcune meteore vaganti provenienti dalla pioggia di meteoriti Aquariid del delta meridionale che raggiunge il picco a fine luglio. Sebbene gli Acquariidi del delta meridionale siano visti meglio dall'emisfero australe, a volte possono essere visibili a coloro che si trovano alle medie latitudini nell'emisfero settentrionale.

Risorse aggiuntive e letture

Se sei interessato a saperne di più sulla cometa Swift-Tuttle, dai un'occhiata a questa interessante immagine informativa dell'ESA (si apre in una nuova scheda). L'Osservatorio delle scuole nazionali (si apre in una nuova scheda) offre un'ottima panoramica degli sciami meteorici e di come pianificare l'avvistamento delle meteore. Se stai cercando una simpatica introduzione agli sciami meteorici adatta ai bambini, la NASA ti ha coperto (si apre in una nuova scheda).

Bibliografia

  • Meteor Showers: An Annotated Catalog (The Patrick Moore Practical Astronomy Series) (si apre in una nuova scheda)
  • Lewis Swift: Comet Hunter (si apre in una nuova scheda)
Ir arriba