Perseus Constellation: fatti sull’eroe

Nell'emisfero settentrionale, guarda il cielo autunnale e invernale dopo il tramonto e vedrai la costellazione del Perseo. L'eroe celeste è affiancato da Ariete (si apre in una nuova scheda) e Toro (si apre in una nuova scheda) a sud, Auriga a est, Cassiopea a nord e la galassia di Andromeda (si apre in una nuova scheda) (dal nome di Perseo moglie) a ovest. Perseo è la 24a costellazione più grande del cielo. La sua stella più brillante è Mirfak (si apre in una nuova scheda) ("gomito" in arabo), ma la sua stella più famosa è Algol, meglio conosciuta come la Stella Demoniaca. Algol è una "stella variabile", il che significa che si illumina e si attenua con una regolarità visibile ad occhio nudo.

Pioggia di meteoriti perseidi

A partire da luglio e con un picco ad agosto, la pioggia di meteoriti delle Perseidi (si apre in una nuova scheda) è uno degli spettacoli celesti più affidabili, che delizia i terrestri ogni anno. La pioggia è causata dal passaggio della Terra attraverso i detriti lasciati dalla cometa Swift-Tuttle (si apre in una nuova scheda), che è passata per l'ultima volta vicino alla Terra nel 1992. I detriti, costituiti per lo più da pezzi delle dimensioni della sabbia, si riversano nella nostra atmosfera a 133.200 mph (214.400 chilometri orari) e brucia, diventando "stelle cadenti" o meteore (si apre in una nuova scheda).

La traiettoria delle meteore fa sembrare che abbiano origine nella costellazione del Perseo (si apre in una nuova scheda), da cui il nome dello sciame meteorico. Nella mitologia greca, i Persiidi erano i discendenti di Perseo.

ammasso di Perseo

Condividere una regione del cielo con la costellazione del Perseo è un vasto quartiere di galassie chiamato ammasso di Perseo. È un gruppo di migliaia di galassie a 240 anni luce di distanza dalla Terra, con un diametro di 11 anni luce. A parte le galassie (si apre in una nuova scheda), l'ammasso contiene per lo più gas incredibilmente caldi, che raggiungono decine di milioni di gradi. L'ammasso di Perseo è uno degli oggetti legati alla gravità più massicci del sistema solare e una regione di alto interesse scientifico.

Nel 2017, ad esempio, gli scienziati che studiavano i dati dell'Osservatorio a raggi X Chandra della NASA (si apre in una nuova scheda) hanno trovato un'ondata gigante di gas (si apre in una nuova scheda) che attraversa l'ammasso di Perseus. Quell'onda sembrava una versione enorme delle onde che gli scienziati conoscono, chiamate onde di Kelvin-Helmholtz, che si verificano quando due fluidi scorrono l'uno sull'altro, come il vento che soffia sull'acqua. I ricercatori hanno scoperto che le onde erano il risultato di un ammasso di galassie molto più piccolo che passava vicino all'ammasso di Perseo abbastanza vicino da causare un disturbo, un'onda che è durata 2,5 miliardi di anni.

L'ammasso di galassie di Perseo contiene 190 galassie e si trova a circa 225 milioni di anni luce di distanza. (Credito immagine: Robert Lupton e lo Sloan Digital Sky Survey Consortium) (si apre in una nuova scheda)

Mitologia

Nella mitologia, Perseo era un eroe che uccise la Gorgone Medusa, secondo l' Enciclopedia Mythica (si apre in una nuova scheda). Era figlio di Zeus e Danae e nipote di Acrisio. A causa di una profezia secondo cui qualsiasi figlio nato da Danae avrebbe ucciso Acrisio, quando nacque Perseo, Acrisio cercò di affogare bambino e madre gettandoli in mare in una cassa. La coppia fu risparmiata da Zeus e accolta da Polydectes, re di Serifo.

Polydectes tenne Danae come schiava e mandò l'adulto Perseo in missione suicida per uccidere Medusa, il cui sguardo trasformò gli uomini in pietra. Ma Perseo uccise Medusa e le prese la testa, superando molti ostacoli nel suo viaggio di ritorno a Serifo per salvare sua madre.

Lungo la strada, Perseo salvò Andromeda, una principessa in Etiopia, da un mostro marino (l'eroe finì per sposarla e la galassia che porta il suo nome appare nel cielo vicino alla costellazione del Perseo). Perseo tornò a Serphus e salvò sua madre, uccise accidentalmente Acrisio (adempiendo così la profezia) e finì per avventurarsi nella casa di Danae di Argo, dove l'eroe divenne re.

Risorse addizionali:

  • I 10 principali fatti sulla pioggia di meteoriti perseidi (si apre in una nuova scheda)
  • Perseid Meteor Shower Quiz: metti alla prova la tua intelligenza dei fuochi d'artificio cosmici (si apre in una nuova scheda)
  • Come vedere i migliori sciami meteorici del 2019 (si apre in una nuova scheda)
Ir arriba