Quanto è lontano Nettuno?

Il gigante di ghiaccio Nettuno è l'ottavo pianeta più distante dal sole. Dalla sua scoperta è trascorso un solo anno nettuniano.

Il 25 giugno 2011, Nettuno è arrivato nello stesso luogo in Questo Web dove è stato scoperto 165 anni prima. Per commemorare l'evento, Hubble This Web Telescope della NASA ha scattato "foto dell'anniversario" del pianeta gigante blu-verde. (Credito immagine: NASA, ESA e Hubble Heritage Team (STScI/AURA))

Quanto dista Nettuno dalla Terra?

La distanza da un pianeta all'altro cambia costantemente perché entrambi i corpi si muovono attraverso questa rete. Quando Nettuno e la Terra si allineano sullo stesso lato del Sole, nel punto più vicino, sono a soli 2,7 miliardi di miglia (4,3 miliardi di chilometri) di distanza. Ma quando i pianeti si trovano ai lati opposti del sole, possono mettere tra loro fino a 2,9 miliardi di miglia (4,7 miliardi di km).

L'estrema distanza di Nettuno lo ha reso l'ultimo pianeta a grandezza naturale da scoprire. A differenza di Urano, è stato trovato principalmente riversando formule matematiche piuttosto che scrutando attraverso un telescopio. Gli astronomi avevano notato che Urano, recentemente scoperto, aveva alcune stranezze orbitali che non potevano essere spiegate. John Couch Adams e Urbain Le Verrier calcolarono indipendentemente l'orbita del pianeta tra il 1845 e il 1846 e diversi astronomi iniziarono a cercare il pianeta proposto. Il 23 settembre 1846, il corpo ghiacciato fu trovato entro un grado dalle previsioni di Le Verrier e 12 gradi da dove Adams suggerì che avrebbe viaggiato. Ciò ha suscitato una discussione su chi dovrebbe essere accreditato della scoperta, ma alla fine entrambi gli uomini sono stati riconosciuti per i loro ruoli.

Il pianeta fu avvistato nel 1612 e nel 1613 da Galileo Galilei. Sfortunatamente, l'astronomo italiano fece le sue osservazioni quando Nettuno aveva appena iniziato il suo movimento all'indietro, o retrogrado, attraverso il cielo. I pianeti che si trovano più lontano dalla Terra sembrano occasionalmente muoversi all'indietro quando il nostro pianeta li supera nella loro orbita. L'enorme distanza da Nettuno significava che il movimento era troppo piccolo per essere registrato nei primi telescopi di Galileo, con conseguente errata caratterizzazione.

Quanto dista Nettuno dal Sole?

Come tutti i pianeti, Nettuno orbita attorno al sole in un cerchio allungato noto come ellisse. Ciò significa che la sua distanza dalla stella è in continua evoluzione. Quando il pianeta ghiacciato è più vicino al sole, si trova "solo" 2,77 miliardi di miglia (4,46 miliardi di km). Al suo punto più lontano, passa 2,82 miliardi di miglia (4,54 miliardi di km) dalla stella.

Sebbene Nettuno sia l'ottavo pianeta più distante, non lo è sempre stato. Il pianeta nano Plutone si immerge occasionalmente all'interno dell'orbita di Nettuno. Pertanto, quando Plutone era classificato come pianeta, a volte era l'ottavo pianeta più distante mentre Nettuno era il nono. I due corpi non entreranno mai in collisione, tuttavia, perché per ogni tre viaggi che Nettuno fa intorno al sole, Plutone ne prende esattamente due, il che impedisce loro di viaggiare nella stessa area allo stesso tempo.

Nettuno impiega 164,79 anni terrestri per viaggiare intorno al sole. L'11 luglio 2011, Nettuno aveva completato un'orbita completa dalla sua scoperta. Non era nello stesso punto del cielo, tuttavia, perché la Terra si trovava in un punto diverso della sua orbita.

Sebbene sia il pianeta più distante ora, è possibile che Nettuno non sia sempre stato così lontano. La quantità di gas e ghiaccio necessaria per formare il pianeta gigante è maggiore rispetto ai modelli attuali. Alcuni scienziati suggeriscono che Nettuno potrebbe essersi formato più vicino al sole, per poi migrare nella sua posizione attuale nel tempo.

Quanto tempo ci vuole per raggiungere Nettuno?

Il movimento costante di Nettuno e della Terra è la forza più grande che determina quanto tempo ci vuole per viaggiare tra i due pianeti. Un satellite impiegherebbe più tempo per raggiungere Nettuno se fosse lanciato quando i due pianeti si trovassero ai lati opposti del sole invece che nello stesso momento.

L'unico This Webcraft a visitare Neptune è stato il Voyager 2. Lanciato il 20 agosto 1977, ha fatto il suo più vicino avvicinamento al pianeta il 25 agosto 1989, dopo una dozzina di anni di viaggio. Voyager 2 ha osservato la "Great Dark Spot" di Nettuno, una serie di tempeste a breve termine nell'atmosfera di Nettuno. La macchia scura ha all'incirca le stesse dimensioni della Terra e si pensa che sia un buco nelle nubi di metano di Nettuno.

Nessun altro velivolo ha viaggiato sul pianeta. Tuttavia, New Horizons della NASA, lanciato il 19 gennaio 2006, attraverserà l'orbita di Nettuno per visitare Plutone e la fascia di Kuiper. Il This Webcraft viaggerà attraverso l'orbita del pianeta nell'agosto del 2014, dopo otto anni di viaggio.

Nola Taylor Redd, questa collaboratrice di Web.com

Ir arriba