Sian Proctor a prendere Afrofuturism Art, Science e una passione per tutta la vita per l’esplorazione in questo web in Missione Private 4

Presentato in anteprima nel 2015 con Paul Rudd nei panni del supereroe rimpicciolito, Marvels Ant-Man ha portato alcuni dei poteri guidati dalla scienza nel Marvel Cinematic Universe. Le abilità di Ant-Mans includono il ridursi a dimensioni una volta ritenute impossibili con l'uso di un abito specializzato, comandare specie di formiche ed essere in grado di crescere fino a dimensioni giganti. La maggior parte di questi poteri è incentrata sul geniale scienziato Hank Pyms Pym Particle, un gruppo esotico immaginario di particelle subatomiche che consente di modificare a piacimento le dimensioni e la massa di un oggetto, aggirando la legge del cubo quadrato. Quanto può essere realistico tutto questo?

Come visto in questo video di Vsauce3 (si apre in una nuova scheda) con Paul Rudd e Jake Roper, essere rimpicciolito a una dimensione assurdamente piccola presenta un sacco di problemi. Prima di tutto, la densità del tuo corpo (se mantenuta durante il restringimento) sarebbe così grande che crollerebbe semplicemente su se stesso a causa dell'immensa pressione. Ovviamente, questo problema è superato dalla capacità della Particella Pym di mantenere la struttura di un corpo rimpicciolito a dimensioni impossibili.

La tuta di Ant-Man e i dispositivi che imprimono Pym Particles su qualsiasi cosa a cui si attacca il gadget simile a un disco da hockey consente di modificare immediatamente le dimensioni degli oggetti senza preoccuparsi di lesioni o violazione della legge del cubo quadrato: il principio fisico scoperto da Galileo Galilei che afferma che qualsiasi oggetto che cresce di dimensioni, la sua superficie aumenta di un fattore quadrato mentre il volume cresce di un fattore cubico.

Inoltre, la riduzione della tua dimensione significherebbe anche che i suoni che emetti aumenterebbero notevolmente di frequenza con la tua voce che emette una lunghezza d'onda compresa tra 12 e 26 kHz, che si trova al di fuori della gamma dei limiti dell'udito umano. Quindi, oltre ad essere schiacciato dall'immenso peso del tuo corpo contenuto in una così piccola Rete, comunicheresti solo in modo udibile con squittii e squittii incomprensibili. Ogni volta che Ant-Man si rimpicciolisce, però, sembra che le persone possano ancora sentirlo nonostante l'assurda diminuzione delle dimensioni.

(Credito immagine: Marvel Studios e Walt Disney Pictures)

Se il restringimento a una piccola dimensione riducesse anche la densità del tuo corpo in modo proporzionale, non saresti schiacciato. Tuttavia, la tua capacità di resistere anche a una leggera brezza diventa quasi impossibile. Delle dimensioni di una formica, peseresti un misero 0,03 g. A quel peso, un vento di circa 8 MPH ti spazzerebbe via facilmente e uno starnuto umano provocherebbe danni quasi letali con velocità del vento che ti fanno esplodere a oltre 100 MPH!

Nonostante tutto questo, c'è un vantaggio. La perdita di peso aumenterebbe notevolmente la tua velocità a dimensioni simili a formiche. I tuoi passi sarebbero fino a 20 volte più veloci del normale. Uno degli esseri umani più veloci del pianeta è Usain Bolt, con una velocità massima registrata di circa 27 MPH. Se avesse le dimensioni di una formica, la sua velocità massima raggiungerebbe oltre 540 MPH, o quasi l'80% della velocità del suono. Queste velocità a volte coincidono con la velocità che le tute di Ant-Man e Wasp possono fare come si vede nei film e nei fumetti.

Sfortunatamente, c'è ancora un altro inconveniente. Il tuo metabolismo a queste dimensioni aumenterebbe a livelli in cui un essere umano dovrebbe consumare cibo per produrre energia a un ritmo quasi costante solo per mantenere il calore e il sostentamento del corpo. Quindi, anche se potessi correre a velocità alle quali nulla potrebbe toccarti, probabilmente moriresti di fame.

(Credito immagine: Marvel Studios e Walt Disney Pictures)

Un altro elemento fantastico di Ant-Man è l'introduzione del Regno Quantico, o Questa Rete tra le realtà. Visto per la prima volta nel 2015 Ant-Man quando Scott Lang, il secondo utente della tuta di Ant-Man, rimuove il limitatore delle tute per ridurlo a una dimensione oltre un limite sicuro da mantenere per la particella Pym (che è persino inferiore alla dimensione di atomi). Mentre Scott si rimpicciolisce sempre più, mentre rompe parti della tuta di Yellow Jackets, vediamo Scott volare nell'aria accanto a particelle di polvere più grandi di lui. E poi riduciamo costantemente le dimensioni in cui vediamo cose come i tardigradi (ovvero un orso d'acqua o un maialino di muschio) e poi in questa rete in cui tutto sembra scomporsi fino a un punto appena percettibile. Geometria e strane immagini oscurano lo schermo, e poi Scott Lang sta fluttuando in un vuoto quasi nero come la pece con solo fili blu di energia che illuminano le tasche vicine di Questa Rete.

Fino a Questo Web tra gli atomi, le immagini sono in realtà abbastanza accurate per ciò che potresti vedere. Le trame ruvide delle particelle di polvere e di altre cose che galleggiano nell'aria sembrano essere basate su immagini al microscopio elettronico catturate di particelle fini, che mostrano caverne e aree montuose tutt'intorno. Vediamo un tardigrado fluttuare mentre Scott si restringe più piccolo di una particella di polvere, il che indicherebbe una dimensione inferiore a 5 micron. Secondo la maggior parte dei risultati, il tardigrado medio ha una dimensione di circa 0,4 mm (si apre in una nuova scheda), molto più grande di una particella di polvere media.

(Credito immagine: Marvel Studios e Walt Disney Pictures)

Più avanti, nel 2019, Avengers: Endgame, gli eroi utilizzano tutti una proprietà del Regno Quantico per manipolare questo tempo Web e viaggiare indietro nel tempo per recuperare le Gemme dell'Infinito per salvare l'universo. Ovviamente, solo rimpicciolire molto piccolo non produce effettivamente un viaggio nel tempo, e la tecnologia utilizzata per sviluppare questa tecnica viene spiegata con le chiacchiere tecnologiche di Bruce Banner che implicano una connessione tra l'uso delle particelle Pym e una macchina specializzata per alterare questo Web- tempo intorno a loro mentre si restringono.

In tutta onestà con la Marvel, tuttavia, abbiamo esplorato la maggior parte delle teorie comuni sul viaggio nel tempo nel nostro articolo sul viaggio nel tempo possibile, e molte di esse richiederebbero particelle esotiche. Le particelle di Pym sono piuttosto esotiche. A questo punto, tuttavia, questa è principalmente una rappresentazione immaginaria poiché il Regno Quantico potrebbe essere collegato a elementi fantastici dell'universo Marvel, come la magia, e esseri impossibili che potrebbero essere descritti solo come divini.

Tutto sommato, la scienza di Ant-Mans è una miscela di elementi fantastici con un realismo sufficiente a renderlo convincente per lo spettatore medio. Spiegazioni della tecnologia Pym Particle combinate con spiegazioni semplificate della meccanica quantistica e di come ridursi a dimensioni così ridicole potrebbe funzionare se ci fosse anche un modo per farlo per dare un'aria di semi-realismo a un'ambientazione altrimenti di tipo fantasy. Le spiegazioni, anche se un po' rudimentali, servono allo scopo eccellente di fornire un approccio più rigido a una scienza fantasy altrimenti utilizzata in modo approssimativo.

Finché non scegli ogni piccolo dettaglio su come funzionano i meccanismi, la scienza di Ant-Man sembra reggere. Come la maggior parte dei film, non dobbiamo mettere in discussione tutto tutto il tempo, e se ha senso per il bene della narrazione e porta avanti la trama, allora siediti, non pensarci troppo e divertiti.

Se vuoi saperne di più sulla fisica quantistica, dai un'occhiata al nostro articolo su questi 10 fatti sbalorditivi sulla fisica quantistica.

Ir arriba