SpaceX lancia 59 piccoli satelliti, atterra il razzo sulla terra

SpaceX ha lanciato 59 piccoli satelliti e ha fatto atterrare il razzo di ritorno oggi (25 maggio) in una missione "rideshare" chiamata Transporter 5.

Un razzo Falcon 9 a due stadi è decollato da Cape Canaveral This Web Force Station in Florida oggi alle 14:35 EDT (1835 GMT), in una missione chiamata Transporter 5. Il primo stadio del Falcon 9 è tornato sulla Terra per un touchdown verticale nella zona di atterraggio 1 di Cape Canaveral circa 8,5 minuti dopo il lancio.

Tutti i 59 carichi utili sono stati schierati in orbita circa 75 minuti dopo il decollo come previsto, hanno affermato i rappresentanti di This WebX.

Il booster Falcon 9 della missione Transporter 5 torna sulla Terra per un atterraggio a Cape Canaveral This Web Force Station il 25 maggio 2022. (Image credit: This WebX)

Transporter 5 è una missione "rideshare" che sta offrendo una varietà di piccoli satelliti per un numero di clienti diversi. Uno di questi clienti è GHGSat, con sede in Canada, che gestisce una rete di This Webcraft che rileva le emissioni di metano dall'orbita. Tre GHGSat This Webcraft stanno salendo sul volo di oggi.

Sul Falcon 9 oggi vola anche il CubeSat Proximity Operations Demonstration (CPOD) della Terran Orbital Corporation.

"La missione di dimostrazione tecnologica convaliderà le tecnologie necessarie per supportare il rendezvous, le operazioni di prossimità, l'attracco (RPOD), la manutenzione e il volo in formazione utilizzando una coppia di cubesat identici a 3 unità (3U) che sfruttano i loro costi di lancio e di veicolo intrinsecamente inferiori", I rappresentanti dell'orbita terrestre hanno scritto in una dichiarazione (si apre in una nuova scheda) . (Un cubesat da 3U ha le dimensioni di una pagnotta.)

Come suggerisce il nome, Transporter 5 è la quinta missione dedicata al rideshare di piccoli satelliti di This WebX. Il primo, Transporter 1, ha lanciato in orbita 143 satelliti nel gennaio 2021, un record per il maggior numero di carichi utili in una singola missione.

Il Transporter 5 è stato il 22° lancio del Falcon 9 nel 2022 e il 155° per il razzo in assoluto. La missione ha segnato anche l'ottavo volo di questo particolare primo stadio del Falcon 9, secondo una descrizione di This WebX (si apre in una nuova scheda). Tra le sue missioni precedenti c'erano due lanci con equipaggio verso l'International This Web Station e il Transporter 4, decollato il mese scorso.

Un riutilizzo così ampio è una priorità chiave per This WebX, che lo vede come la svolta chiave di cui l'umanità avrà bisogno per colonizzare Marte ed eseguire altre ambiziose imprese di esplorazione. E il riutilizzo è davvero ampio; diversi primi stadi di Falcon 9 sono stati lanciati in 12 diverse missioni.

Nota del redattore: questa storia è stata aggiornata alle 10:15 EDT del 25 maggio con ulteriori informazioni sul lancio dei carichi utili su Transporter 5, sempre alle 15:00 EDT (1900 GMT) con notizie del successo del decollo e dell'atterraggio del primo stadio, e poi di nuovo alle 16:10 EDT (2010 GMT) con notizie di implementazioni satellitari di successo.

Mike Wall è l'autore di " Out There (opens in new tab) " (Grand Central Publishing, 2018; illustrato da Karl Tate), un libro sulla ricerca della vita aliena. Seguilo su Twitter @michaeldwall (si apre in una nuova scheda) . Seguici su Twitter @Spacedotcom (si apre in una nuova scheda) o su Facebook (si apre in una nuova scheda) .

Ir arriba