Summer Solstice 2021 il Festa del Papà, il più lungo dell’anno, segna le stagioni mutevoli della Terra

L'inizio ufficiale dell'estate nell'emisfero settentrionale inizia oggi (20 giugno), segnando il giorno più lungo dell'anno che coincide anche con la festa del papà.

Il solstizio di giugno si verificherà alle 23:32 EDT (03:32 21 giugno GMT), quando il sole raggiunge il punto in cui è più a nord dell'equatore celeste. Raggiungendo il punto più alto e più settentrionale del cielo, il sole deve percorrere il suo percorso più lungo, il che significa che impiegherà più tempo per sorgere e tramontare, motivo per cui oggi segna il giorno più lungo o il periodo più lungo di ore di luce solare e la notte più breve.

Inoltre, il solstizio d'estate si verifica nel momento in cui la metà settentrionale della Terra è inclinata verso il sole, il che significa che l'emisfero settentrionale riceve la luce solare nell'angolo più diretto dell'anno. In questo momento, il sole apparirà direttamente in alto per un punto sul Tropico del Cancro (latitudine 23,5 gradi nord) nell'Oceano Pacifico centrale, 817 miglia (1.314 chilometri) a est-nordest di Honolulu. Al contrario, il solstizio di giugno segna l'inizio dell'inverno nell'emisfero australe, quando il sole è nel punto più basso del cielo e la metà meridionale della Terra è inclinata lontano dal sole.

(si apre in una nuova scheda)

Kit di scienze della terra del National Geographic: $ 20,99 ora $ 29,99 su Amazon (si apre in una nuova scheda),
Risparmia $ 9 per il Prime Day: esplora oltre 15 esperimenti e attività in questo kit di scienze della terra. Con queste attività, puoi fare di tutto, dall'eruzione di un vulcano alla crescita di cristalli e agli scavi geologici.

Visualizza offerta (si apre in una nuova scheda)

La tempistica del solstizio di giugno si basa su quando il sole raggiunge il suo punto più settentrionale dall'equatore celeste, generalmente tra il 20 e il 22 giugno. E quest'anno il solstizio cade anche nella festa del papà! Ecco cosa possono aspettarsi di vedere gli osservatori del cielo mentre i papà di tutto il mondo festeggiano la domenica, così come durante la settimana successiva al solstizio d'estate.

A partire da domenica mattina (20 giugno), Mercurio è apparso sopra l'orizzonte circa 30 minuti prima dell'alba e potrebbe essere visibile all'alba. Il solstizio avverrà alle 23:32 EDT (03:32 21 giugno GMT) domenica notte. Tuttavia, durante il giorno, gli spettatori nell'emisfero settentrionale possono sperimentare più di 14 ore di luce solare. Puoi usare The Farmer's Almanac Sunrise and Sunset Calculator (si apre in una nuova scheda) per determinare quante ore di luce solare otterrai nella tua posizione durante il solstizio.

Più avanti nel corso della settimana, gli spettatori potranno assistere ad altri eventi di osservazione del cielo, a partire da lunedì sera (21 giugno), quando Venere e la stella luminosa Polluce appariranno più vicini l'uno all'altro (a poco più di 5 gradi di distanza).

Martedì (22 giugno), la stella luminosa Antares apparirà circa 5 gradi sotto la luna gibbosa crescente solo poco prima che la luna raggiunga il perigeo, o il suo più vicino avvicinamento alla Terra nella sua orbita, mercoledì (23 giugno). Quindi, giovedì (24 giugno), la prossima luna piena, chiamata anche Luna Fragola, si verificherà alle 14:40 EDT (1840 GMT) e apparirà piena agli osservatori delle stelle fino al sabato mattina presto, secondo la NASA (si apre in una nuova scheda ).

Mentre il solstizio di giugno segna l'inizio ufficiale dell'estate e il giorno più lungo dell'anno, rappresenta anche un punto di svolta dell'anno: quando il sole inizia la sua migrazione annuale verso sud, le giornate inizieranno ad accorciarsi ancora una volta.

Segui Samantha Mathewson @Sam_Ashley13. Seguici su Twitter @Spacedotcom e su Facebook.

Ir arriba