Super Flower Blood Moon 2022: tutto da sapere per l’eclissi lunare totale

Nota del redattore: la fase totale dell'eclissi lunare del Super Flower Blood Moon è terminata. Puoi leggere la nostra storia finale sulla prima eclissi lunare totale del 2022 .


La prima eclissi lunare del 2022 avrà luogo il 15 e 16 maggio, a seconda del fuso orario.

Un'eclissi lunare totale, che si verifica quando la luna piena si sposta nell'ombra profonda della Terra, sarà visibile in fase totale da porzioni delle Americhe, dell'Antartide, dell'Europa, dell'Africa e del Pacifico orientale. Nel frattempo, un'eclissi di penombra, un evento che sorge quando la luna è nell'ombra di penombra più chiara del nostro pianeta, sarà visibile in Nuova Zelanda, Europa orientale e Medio Oriente. Lo scienziato di Eclipse Fred Espenak ha elencato la luna piena del 15 maggio come una cosiddetta superluna, in cui la luna piena è al perigeo (la sua più vicina alla Terra del mese), rendendola un'eclissi di Super Blood Moon.

Webcast: come guardare l'eclissi lunare di Super Flower Blood Moon online

La migliore scelta di telescopi!

(Credito immagine: Celestron)

Cerchi un telescopio per l'eclissi lunare? Consigliamo il Celestron Astro Fi 102 (si apre in una nuova scheda) come la scelta migliore nella nostra migliore guida al telescopio per principianti.

Anche se i tempi dipendono dalla tua posizione, TimeandDate.com (si apre in una nuova scheda) dice che l'eclissi parziale inizia il 15 maggio alle 22:28 EDT (0228 GMT del 16 maggio). La Blood Moon raggiungerà il picco il 16 maggio alle 00:11 EDT (0411 GMT). Quindi l'evento termina alle 1:55 EDT (0555 GMT). Nota che la fase lunare di penombra dell'eclissi inizierà circa un'ora prima e terminerà circa un'ora dopo l'eclissi parziale.

Se speri di fotografare la luna o vuoi preparare la tua attrezzatura per l'eclissi lunare totale, dai un'occhiata alle nostre migliori fotocamere per l'astrofotografia e ai migliori obiettivi per l'astrofotografia. Leggi le nostre guide su come fotografare un'eclissi lunare e su come fotografare la luna con una fotocamera per alcuni suggerimenti utili per pianificare la tua sessione di foto lunari.

Questa sarà la prima di due eclissi lunari nel 2022. La prossima avrà luogo l'8 novembre 2022 (si apre in una nuova scheda) . Sarà visibile almeno in parte dall'Asia, dall'Australia, dal Nord America, da parti dell'Europa settentrionale e orientale, dall'Artico e dalla maggior parte del Sud America, secondo TimeandDate.com.

Il 2023 vedrà anche due eclissi lunari. Il primo sarà dal 5 al 6 maggio 2023; è un'altra penombra visibile, almeno in parte, dall'Europa meridionale e orientale, dall'Antartide, dalla maggior parte dell'Asia, dall'Australia, dall'Africa, nonché dagli oceani Pacifico, Indiano e Atlantico.

La seconda sarà un'eclissi parziale dal 28 al 29 ottobre visibile almeno in parte da Europa, Asia, Australia, Africa, Nord America, Sud America settentrionale e orientale, Artico, Antartide e Pacifico, Atlantico e Indiano.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a ottenere il massimo dall'eclissi lunare dal 15 al 16 maggio.

A che ora è la Luna di Sangue e come guardarla online?

Mentre la visibilità dell'eclissi dipende dalla tua regione, timeanddate.com ha informazioni su quando l'eclissi inizia e finisce a livello globale. L'eclissi parziale inizia il 15 maggio alle 22:28 EDT (0228 GMT del 16 maggio).

La Luna di Sangue viene alla ribalta il 16 maggio alle 00:11 EDT (0411 GMT). Tutte le fasi dell'eclissi terminano all'1:55 EDT (0555 GMT). (Se ti trovi nella regione dell'eclissi di penombra, sarà circa un'ora prima e terminerà circa un'ora dopo l'eclissi parziale.)

Abbiamo anche alcuni live streaming dell'evento su YouTube, incorporati di seguito. Il primo è la NASA Science Live (si apre in una nuova scheda), che inizia alle 21:32 del 15 maggio (0132 GMT del 16 maggio). Includerà una discussione sulle eclissi, sulla scienza della luna e sul programma Artemis dell'agenzia di sbarco sulla luna.

Il webcast del servizio di trasmissione astronomica Slooh (si apre in una nuova scheda) inizia il 15 maggio alle 21:30 EDT (16 maggio 0130 GMT). Dovresti ascoltare gli appassionati di astronomia dell'eclissi e del suo significato culturale. Slooh prevede solo di mostrare pubblicamente la fase totale, con l'eclissi parziale coperta in un canale Discord riservato ai membri.

C'è anche la trasmissione da TimeandDate.com (si apre in una nuova scheda) . A partire dalle 22:00 EDT del 15 maggio (02:00 GMT del 16 maggio), prevede di trasmettere l'intero evento purché il tempo sia favorevole.

Probabilmente ci saranno più webcast man mano che ci avvicineremo all'evento del 15-16 maggio. Li condivideremo qui in una guida webcast dedicata mentre impariamo di più.

Come sarà l'eclissi lunare di Blood Moon?

Questo diagramma ombra della NASA dell'eclissi lunare dal 15 al 16 maggio 2022 mostra le diverse fasi dell'evento Blood Moon. (Credito immagine: Scientific Visualization Studio della NASA) (si apre in una nuova scheda)

Quando si verifica un'eclissi lunare totale, passa nell'ombra o nell'ombra profonda della Terra. La luce del nostro pianeta viene rifratta attorno ai bordi dell'atmosfera e cade sulla superficie della luna. Ecco da dove viene la tonalità rossa.

In parole povere, puoi immaginare i tramonti e le albe del nostro pianeta che si riflettono sulla superficie della luna; poiché il cielo appare più rosso durante questa fase della giornata, questo è un altro modo per spiegare perché si verifica il colore della Luna Sanguinaria.

Le eclissi di penombra sono un po' più complicate da vedere. Questi si verificano quando la luna passa solo all'interno della penombra, o ombra più chiara, del nostro pianeta. A volte è molto difficile vedere l'oscuramento della luna, ma a seconda di quanto inquinamento luminoso hai a che fare, potresti essere più fortunato. La luna non diventerà rossa per un'eclissi di penombra, ma dovrebbe apparire un po' più scura del solito.

Dove è visibile l'eclissi lunare di Blood Moon?

Mappa della visibilità dell'eclissi lunare dal 15 al 16 maggio 2022. (Credito immagine: Scientific Visualization Studio della NASA) (si apre in una nuova scheda)

L'eclissi lunare sarà visibile in alcune parti delle Americhe, Antartide, Europa, Africa, Pacifico orientale, Nuova Zelanda, Europa orientale e Medio Oriente, ma come puoi vedere dai diagrammi di visibilità, quello che vedi dipende da dove ti trovi situato.

Sarà visibile in fase totale da porzioni delle Americhe, dell'Antartide, dell'Europa, dell'Africa e del Pacifico orientale. L'eclissi di penombra sarà visibile in Nuova Zelanda, Europa orientale e Medio Oriente.

Suggerimenti per la visualizzazione dell'eclissi lunare di Blood Moon

L'eclissi lunare totale del 27 settembre 2015, vista da Washington, DC da un fotografo della NASA. (Credito immagine: NASA/Aubrey Gemignani) (si apre in una nuova scheda)

Finché sei in un ambiente sicuro, non devi preoccuparti di guardare un'eclissi lunare. A differenza di un'eclissi solare, che richiede occhiali da eclissi certificati, un'eclissi di luna è un evento sicuro. Inoltre, a differenza di un'eclissi solare, la fase di totalità dura molto più di pochi minuti.

Ti consigliamo di uscire almeno 20 minuti prima dell'inizio dell'eclissi, per adattare i tuoi occhi all'oscurità. Apparecchi come fotocamere, telescopi e binocoli potrebbero richiedere alcune ore per adattarsi alle diverse temperature e umidità esterne, quindi portali fuori il prima possibile per evitare problemi di rugiada.

Gli astrofotografi vorranno consultare la nostra guida su come fotografare un'eclissi lunare. Assicurati di esercitarti prima del grande evento per assicurarti che tutte le tue impostazioni siano corrette e che tu sia a tuo agio con il processo.

Quando sei fuori, assicurati di vestirti per il tempo e fai il possibile per sentirti a tuo agio per l'evento. Sedie da giardino, idratazione e tenere lontani telefoni luminosi o torce massimizzeranno il piacere dell'eclissi.

Quali sono le cause delle eclissi lunari?

Questa illustrazione fotografica mostra le diverse fasi di un'eclissi lunare di Blood Moon in uno schema artistico. (Credito immagine: Kevin Lau Photography tramite Getty Images) (si apre in una nuova scheda)

Le eclissi lunari si verificano quando la luna passa nell'ombra della Terra. Poiché la Terra e la luna hanno orbite leggermente inclinate l'una rispetto all'altra, ciò accade generalmente un paio di volte all'anno quando le inclinazioni dell'orbita si allineano. A seconda di come ciò accade, potresti ottenere un'eclissi di penombra, parziale o totale.

Le eclissi di penombra si verificano quando la luna sfiora l'ombra più chiara della Terra. Questo sapore di eclissi a volte è difficile da vedere, poiché la luna diventerà solo leggermente più scura. Inoltre non diventerà rosso.

Le eclissi parziali si verificano quando la luna va parzialmente nell'ombra, o ombra più profonda, del nostro pianeta. Anche la luna non diventerà rossa, ma vedrai un "morso" scuro fuori dalla superficie visibile, che rappresenta l'ombra della Terra.

Quando è la prossima eclissi lunare?

La luna, con un'eclissi lunare parziale, è vista dietro la scritta E Pluribus Unum, latino per "Out of many, one" sulla Statua della Libertà in cima alla cupola di Capitol Hill a Washington, DC all'inizio del 19 novembre, 2021. (Credito immagine: Andrew Caballero-Reynolds/AFP tramite Getty Images) (si apre in una nuova scheda)

La prossima e ultima eclissi lunare dell'anno avrà luogo l'8 novembre 2022. L'eclissi lunare totale sarà visibile almeno in parte dall'Asia, dall'Australia, dal Nord America, da parti dell'Europa settentrionale e orientale, dall'Artico e dalla maggior parte del Sud America.

Poi, nel 2023, ci sono due eclissi lunari da aspettarsi. Dal 5 al 6 maggio di quell'anno, un'eclissi lunare di penombra sarà visibile, almeno in parte, dall'Europa meridionale e orientale, dall'Antartide, dalla maggior parte dell'Asia, dall'Australia, dall'Africa, nonché dagli oceani Pacifico, Indiano e Atlantico.

La seconda e ultima eclissi lunare del 2023, parziale, si verificherà dal 28 al 29 ottobre. Questa eclissi sarà visibile almeno in parte da Europa, Asia, Australia, Africa, Nord America, Sud America settentrionale e orientale, Artico , l'Antartide e gli oceani Pacifico, Atlantico e Indiano.

Dopo un'eclissi di penombra il 25 marzo 2024 e un'eclissi parziale il 18 settembre 2024, la prossima eclissi totale si verificherà il 14 marzo 2025. La fase totale sarà visibile in alcune parti dell'Africa, Europa, Asia, Australia e il Oceano Indiano, con la fase parziale visibile in alcune parti dell'Africa, Europa, Sud America e oceani Atlantico e Pacifico.

Nota dell'editore: se scatti una straordinaria foto di un'eclissi lunare e desideri condividerla con i lettori di questo Web.com, invia le tue foto, i tuoi commenti e il tuo nome e posizione a This [email protected] (si apre in una nuova scheda ).

Segui Elizabeth Howell su Twitter @howellspace . Seguici su Twitter @Spacedotcom e su Facebook .

Ir arriba