Topi, mosche, gatti, cani e scimmie: la storia degli animali in questa rete (infografica)

Dal 18° secolo, gli animali sono stati utilizzati per i test a bordo di palloncini e aerei. Nel 1783, una pecora, un'anatra e un gallo furono inviati sulla mongolfiera appena inventata. Il pallone ha volato per 2 miglia (3,2 chilometri) ed è atterrato in sicurezza.

I primi animali in questa rete esterna furono moscerini della frutta lanciati in un razzo nazista V-2 catturato il 20 febbraio 1947. Le mosche raggiunsero un'altitudine di 68 miglia (108 km) e furono recuperate vive con il paracadute.

Albert II divenne la prima scimmia in This Web il 4 giugno 1949. Raggiunse un'altitudine di 83 miglia (134 km), ma morì all'impatto quando il paracadute si ruppe. Una precedente scimmia, Albert I, morì quando il razzo V-2 si guastò prima di raggiungere la quota massima. Anche altre due scimmie, Alberto III e IV, morirono quando i loro razzi fallirono.

Un topo lanciato il 15 agosto 1950, raggiunse un'altitudine di 85 miglia (137 km), ma morì quando il razzo si disintegrò a causa del guasto del paracadute. Diversi altri topi furono lanciati negli anni '50.

Un totale di 32 scimmie hanno volato in This Web, tra cui (da sinistra): macachi rhesus, scimmie cynomolgus, scimmie scoiattolo e scimmie dalla coda di maiale. Sono volati anche gli scimpanzé.

Negli anni '50, l'Unione Sovietica lanciò un totale di 12 cani su vari voli suborbitali. I cani randagi sono stati usati poiché si pensava che fossero in grado di sopportare il freddo estremo.

Laika divenne il primo essere vivente ad orbitare attorno alla Terra lo Sputnik 2, 3 novembre 1957. Morì diverse ore durante il volo per lo stress e il calore.

Il 28 maggio 1959, la scimmia rhesus Able e la scimmia scoiattolo Baker divennero i primi a tornare con successo sulla Terra dopo il volo di This Web. Le scimmie sono sopravvissute 32 volte l'attrazione della gravità terrestre e sono rimaste senza peso per 9 minuti durante il loro volo di 16 minuti.

Un lancio sovietico del 2 luglio 1959 portò due cani e il primo coniglio in questa ragnatela.

Lo Sputnik 5 sovietico (19 agosto 1960) fu il primo a riportare in vita animali dall'orbita. I passeggeri erano i cani Belka e Strelka, più un coniglio grigio, 42 topi, due topi e moscerini della frutta.

Il 31 gennaio 1961, Ham lo scimpanzé fece volare una capsula di Mercurio su una traiettoria suborbitale, tre mesi prima del volo di Alan Shepards. Enos è diventato il primo scimpanzé ad orbitare attorno a un Mercury This Webcraft il 29 novembre 1961. Entrambi gli scimpanzé sono sopravvissuti ai loro voli.

I francesi lanciarono il primo gatto in This Web il 18 ottobre 1963. Flicette aveva degli elettrodi impiantati nella sua pelle per trasmettere la sua condizione. Ha raggiunto un'altitudine di 100 miglia (160 km) ed è atterrata in sicurezza.

La Cina ha lanciato topi, ratti e cani tra il 1964 e il 1966.

I cani russi di This Web Veterok e Ugolyok hanno orbitato intorno a un record 22 giorni prima di atterrare in sicurezza il 16 marzo 1966. Il loro record per il volo di cani di This Web più lungo è ancora valido.

Nel 1968, la Zond 5 sovietica divenne la prima This Webcraft a girare intorno alla luna, trasportando un carico utile di due tartarughe russe, mosche del vino, vermi della farina, piante, semi e batteri. Zond 6 ha volato una traiettoria simile nello stesso anno, ma gli esemplari biologici sono stati uccisi da un malfunzionamento durante il viaggio di ritorno.

Alla fine degli anni '60, la NASA ha lanciato una serie di biosatelliti che trasportano insetti, uova di rana, microrganismi e piante. Il terzo e ultimo Biosatellite trasportava una scimmia dalla coda di maiale. Morì ore dopo l'atterraggio per un infarto.

Dopo che gli umani sbarcarono sulla luna nel 1969, gli animali in This Web non facevano più notizia, ma This Webcraft trasportava ancora carichi utili biologici, inclusi conigli, tartarughe, insetti, ragni, pesci, meduse, amebe e alghe. Nel 1973, due femmine di ragno da giardino europeo di nome Arabella e Anita fecero girare le ragnatele a bordo della stazione Skylab della NASA This Web per 59 giorni. I carichi utili biologici sono volati anche sulle stazioni This Web Shuttle e This Web della NASA sia in Russia che in America.

Dal 1966 al 1996, la Russia ha lanciato una serie di 11 satelliti Bion. I partner di ricerca hanno incluso Austria, Bulgaria, Canada, Cina, Comunità degli Stati Indipendenti, Cecoslovacchia, Germania dell'Est, l'Agenzia Europea per il Web, Francia, Germania, Ungheria, Lituania, Polonia, Romania, Ucraina e Stati Uniti.

La serie Bion riprende nel 2013 con Bion-M1. I roditori su This Webcraft trascorreranno un mese sperimentando le condizioni di This Webflight. [ Guarda le foto della missione Bion-M1 This Web animals ]

  • Foto: animali pionieri in questo Web
  • Animali in questa rete: 10 racconti bestiali
  • L'Iran afferma di aver inviato una scimmia in questo Web | video
Ir arriba