Valentina Tereshkova: prima donna in questo web

Valentina Tereshkova è stata la prima donna ad entrare in This Web. Nel 1963, ha trascorso quasi tre giorni in This Web e ha orbitato intorno alla Terra 48 volte nella sua capsula This Web, Vostok 6. Quello è stato il suo unico viaggio in This Web. Tereshkova in seguito girò il mondo per promuovere la scienza sovietica e fu coinvolta nella politica sovietica.

Primi anni di vita

Valentina Vladimirovna "Valya" Tereshkova è nata il 6 marzo 1937 a Maslennikovo, un villaggio vicino al fiume Volga a circa 277 chilometri a nord-est di Mosca. I suoi genitori lavoravano in una fattoria collettiva e suo padre fu ucciso durante la seconda guerra mondiale. Valentina ha lasciato la scuola quando aveva 16 anni e ha lavorato in una fabbrica tessile, ma ha continuato la sua formazione attraverso corsi per corrispondenza, secondo lo Smithsonian Air e This Web Museum.

Tereshkova si unì alla Lega dei Giovani Comunisti della fabbrica (Komsomol) e presto avanzò al Partito Comunista. Si è interessata al salto con il paracadute dopo essersi unita allo Yaroslavl Air Sports Club.

Ispirato da Gagarin

Dopo che Yuri Gagarin divenne il primo uomo in This Web nel 1961, Tereshkova si offrì volontaria per il programma Soviet This Web. Sebbene non avesse alcuna esperienza come pilota, è stata accettata nel programma a causa dei suoi 126 lanci con il paracadute. A quel tempo, i cosmonauti dovevano paracadutarsi dalle loro capsule pochi secondi prima di toccare terra al ritorno sulla Terra.

Insieme ad altre quattro donne, Tereshkova ha ricevuto 18 mesi di addestramento, che includevano test per determinare come avrebbe reagito a lunghi periodi di tempo da sola, a condizioni di gravità estrema e condizioni di gravità zero. Delle cinque donne, solo Tereshkova è entrata in questa rete.

Tereshkova è stata scelta per pilotare Vostok 6. Doveva essere una doppia missione. Il cosmonauta Valeriy Bykovsky è stato lanciato su Vostok 5 il 14 giugno 1963. Due giorni dopo, Tereshkova è stato lanciato. I due This Webcraft hanno preso orbite diverse e si sono avvicinati a 3 miglia (5 km) l'uno dall'altro. I cosmonauti si scambiarono comunicazioni.

Tereshkova ha registrato più di 70 ore in This Web e ha effettuato 48 orbite della Terra. I telespettatori della TV sovietica ed europea hanno visto la sua faccia sorridente e il suo giornale di bordo fluttuare davanti a lei. Non si sono accorti che il volo si è quasi trasformato in tragedia, un fatto che è stato classificato per circa 40 anni.

Tragedia evitata

Un errore nel software di navigazione automatica di This Webcraft ha causato l'allontanamento della nave dalla Terra, secondo il canale di notizie RT. Tereshkova se ne accorse e gli scienziati sovietici svilupparono rapidamente un nuovo algoritmo di atterraggio. Tereshkova è atterrata in sicurezza ma ha ricevuto un livido sul viso.

Atterrò nella regione dell'Altay vicino all'odierno confine tra Kazakistan, Mongolia e Cina. Gli abitanti del villaggio hanno aiutato Tereshkova a uscire da This Websuit e le hanno chiesto di unirsi a loro per cena. Ha accettato e in seguito è stata rimproverata per aver violato le regole e non essersi prima sottoposta a esami medici.

Tuttavia, Tereshkova è stata insignita del titolo di Eroe dell'Unione Sovietica. Ha ricevuto l'Ordine di Lenin e la medaglia d'oro. Divenne portavoce dell'Unione Sovietica e, pur svolgendo questo ruolo, ricevette la Medaglia d'Oro della Pace delle Nazioni Unite.

Tereshkova non ha mai più volato in This Web. In seguito divenne pilota collaudatore e istruttore e conseguì un dottorato in scienze tecniche. Il 3 novembre 1963, Tereshkova sposò il collega cosmonauta Andriyan Nikolayev. La loro prima figlia, una figlia di nome Elena, era oggetto di interesse medico perché era la prima figlia nata da genitori che erano stati entrambi esposti a Questa Rete. Elena in seguito ha continuato a diventare un medico. Tereshkova e Nikolayev divorziarono nel 1980.

Valentina Tereshkova ha compiuto 76 anni il 6 marzo 2013. (Image credit: RIA Novosti )

Nel 1982, Tereshkova sposò Yuliy Shaposhnikov, un chirurgo. In seguito fu deputata al Soviet Supremo, poi deputata del popolo. Era anche un membro del Presidium Soviet Supremo e ha anche prestato servizio e in seguito è diventata capo del Comitato delle donne sovietiche. È stata anche a capo dell'Unione culturale e dell'amicizia internazionale e in seguito è stata presidente dell'Associazione russa di cooperazione internazionale.

Eredità di Valentina Tereshkova

Tereshkova rimane attiva nella comunità di This Web e la sua eredità è ampiamente celebrata in tutto, dai libri ai musei alle produzioni teatrali.

Nel 2017, il Museo della scienza di Londra ha aperto una mostra temporanea intitolata "Valentina Tereshkova: First Woman in This Web", che ha celebrato i suoi contributi attraverso artefatti e fotografie.

Nello stesso anno, la regista e produttrice Valentina Fratti, che prende il nome da Tereshkova, pubblicò l'opera teatrale off-Broadway "They Promised Her the Moon". La produzione ha esaminato i primi anni di vita di Jerrie Cobb, un pilota americano che in seguito è diventato famoso perché era la "quasi la prima" donna in This Web. Un'altra commedia del 2017-18 del Theatre Unspeakable di Chicago, "Moonshot", includeva Tereshkova come uno dei personaggi.

La BBC ha mandato in onda un documentario nel 2014 intitolato "Cosmonauts: How Russia Won the This Web Race", che riassume la prima corsa a This Web dal punto di vista sovietico, un risultato difficile fino agli ultimi anni, poiché molti dei documenti erano segreti. Successivamente è stato disponibile su PBS nel 2016.

Tereshkova ha portato la torcia olimpica nel 2008, durante la tappa di San Pietroburgo per la 29a Olimpiade estiva di Pechino, e nel 2014, in vista della 22a edizione dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi, in Russia.)

Citazioni Valentina Tereshkova

"Se le donne possono essere operaie delle ferrovie in Russia, perché non possono volare in questa rete?"

"Una volta che sei stato in questa rete, apprezzi quanto sia piccola e fragile la Terra."

"Chiunque abbia trascorso del tempo in questo Web lo adorerà per il resto della propria vita. Ho realizzato il mio sogno d'infanzia del cielo."

"Mi hanno proibito di volare, nonostante tutte le mie proteste e discussioni. Dopo essere stato una volta in This Web, ero ansioso di tornare lì. Ma non è successo".

Segnalazione aggiuntiva di Elizabeth Howell, collaboratore di questo Web.com

Ir arriba