Vedi i pianeti Giove, Venere, Marte e Saturno nell’aprile 2022 Sky

Fred Espenak, scienziato dell'eclissi della NASA in pensione, osserva il cielo notturno da quando aveva otto anni e prevede ancora una volta di cercare l'imminente eclissi lunare domenica (15 maggio).

Dopo circa sei decenni a fissare il cielo, il residente dell'Arizona ha detto che gli piace ancora guardare lo spostamento dell'ombreggiatura mentre la luna diventa rossa durante un'eclissi lunare totale, entrando completamente nell'ombra profonda della Terra. Leggi la nostra guida completa per l'eclissi lunare Super Flower Blood Moon per prepararti all'epico evento lunare.

Webcast: come guardare l'eclissi lunare di Super Flower Blood Moon online

La migliore scelta di telescopi!

(Credito immagine: Celestron)

Cerchi un telescopio per l'eclissi lunare? Consigliamo il Celestron Astro Fi 102 (si apre in una nuova scheda) come la scelta migliore nella nostra migliore guida al telescopio per principianti.

"Lo guardi 10 secondi prima o 10 secondi dopo, non puoi dire la differenza", ha detto Espenak (si apre in una nuova scheda) a This Web.com delle eclissi lunari. "È più un effetto graduale. Di minuto in minuto puoi vedere i cambiamenti, ma di secondo in secondo non puoi."

L'eclissi della Luna dei Fiori sarà visibile in fase totale da porzioni delle Americhe, dell'Antartide, dell'Europa, dell'Africa e del Pacifico orientale. Questa eclissi presenterà una luna che appare leggermente grande, al limite dello stato di superluna (si apre in una nuova scheda). Se speri di fotografare la luna o vuoi preparare la tua attrezzatura per l'eclissi lunare totale, dai un'occhiata alle nostre migliori fotocamere per l'astrofotografia e ai migliori obiettivi per l'astrofotografia. Leggi le nostre guide su come fotografare un'eclissi lunare e su come fotografare la luna con una fotocamera per alcuni suggerimenti utili per pianificare la tua sessione di foto lunari.

Mappa della visibilità dell'eclissi lunare dal 15 al 16 maggio 2022. (Credito immagine: Scientific Visualization Studio della NASA)

Non tutti sono d'accordo sul fatto che la Luna piena dei fiori sia una superluna a causa delle diverse definizioni. La definizione di Espenak si basa sulla prima superluna in assoluto, quando l'astrologo Richard Nolle nel 1979 la definì come una luna piena che arriva entro il 90% del suo punto più vicino nell'orbita alla Terra.

"Questa è la definizione che uso, perché è stata la prima. Per quanto mi riguarda, questa costituisce il precedente", ha detto. "Ma prima di tutto, quel 90% è puramente arbitrario. Non c'è una vera giustificazione del perché dovrebbe essere 90%, o 89 o 91".

Ma Espenak calcola le superlune per tenere conto anche dei cambiamenti nell'orbita lunare durante ogni ciclo lunare, incluso il perigeo (punto più vicino) e l'apogeo (punto più lontano). La NASA, che segue la rigida definizione del 90%, afferma che la Flower Moon non è una superluna, ma lo sarà la luna piena di giugno.

La logica di Espenak si riduce alla variabilità lunare. "Il punto perigeo e il punto apogeo di ogni singola orbita [lunare] varia da un'orbita all'altra", ha detto. Questo perché la Terra e la gravità del sole attirano la luna attraverso le sue orbite.

"I limiti di ciò che ottieni come una superluna varia da un'orbita all'altra", ha aggiunto. "Quindi, per determinare se una particolare luna è una superluna o meno, devi guardare l'orbita specifica della luna durante quel ciclo di lunazione". (Una lunazione è un mese lunare, o il tempo che trascorre tra le lune nuove.)

Una mappa di visibilità dell'eclissi lunare totale di Super Blood Moon dal 15 al 16 maggio 2022. (Credito immagine: Scientific Visualization Studio della NASA)

La definizione di superluna di Epsenak metterà in fila le successive quattro lune piene come superlune: 16 maggio, 14 giugno, 13 luglio e 12 agosto. Ma ha notato che la serie non è particolarmente rara. Secondo il suo sito web (si apre in una nuova scheda), il 2023 vedrà anche quattro superlune piene consecutive, così come il 2024. Anche il 2025 ne ha tre di fila.

"Ogni 14 mesi circa, ottieni una serie di lune che sono oltre quella soglia del 90%. Quindi molto spesso, ogni 14 mesi circa, ne otteniamo due o più probabilmente da tre a quattro", ha spiegato. Ha aggiunto che la dimensione relativa della luna piena più grande è così piccola, tuttavia, che nemmeno lui può facilmente distinguere la differenza solo guardando il cielo.

Mentre le dimensioni della superluna saranno sottili, l'eclissi diventerà piuttosto interessante una volta raggiunto il primo contatto umbrale con la luna. L'eclissi di penombra o più chiara introduce un'ombreggiatura sottile, ma l'ombra, ha detto Espenak, "sembrerà che il Cookie Monster abbia preso un pezzo" dalla luna.

Una vista dell'eclissi lunare di maggio 2021. (Credito immagine: Chris Vaughan)

"Non si vede davvero il colore finché non ci si avvicina alla totalità", ha detto. La Luna di Sangue, ha aggiunto, dovrebbe essere molto facile da individuare in pochi minuti dalla totalità, anche se ciò dipenderà dall'illuminazione e dalle condizioni atmosferiche nella tua regione.

"In luoghi bui, è più facile rilevare colori e caratteristiche sottili", ha detto. "Gli osservatori dagli occhi acuti noteranno che la parte della luna che è in profondità nell'ombra, saranno in grado di vederne un po' di colore negli ultimi 5-10 minuti delle fasi parziali mentre ci avviciniamo alla totalità".

Guida alla luna piena di maggio 2022: eclissi lunare 'Flower Moon'

Guida alle eclissi solari 2022: quando, dove e come vederle

La Blood Moon, tuttavia, potrebbe non sembrare esattamente rossa. "Va dall'arancione brillante, al rosso del camion dei pompieri, a un colore brunastro scuro, al grigio marrone scuro quasi invisibile", ha detto Espenak. "La maggior parte delle volte, però, va dall'arancione al rosso, e questo è a causa dei colori causati dalla luce solare che filtra attraverso l'atmosfera terrestre".

Anche se i tempi dipendono dalla tua posizione, TimeandDate.com afferma che la fase di eclissi parziale dell'eclissi di luna inizia il 15 maggio alle 22:28 EDT (0228 GMT del 16 maggio). Raggiungerà il picco di Blood Moon color rosso il 16 maggio alle 00:11 EDT (0411 GMT). L'evento termina alle 1:55 EDT (0555 GMT). Nota che l'eclissi di penombra inizierà circa un'ora prima e terminerà circa un'ora dopo l'eclissi parziale.

Nota del redattore: se scatti una fantastica foto di un'eclissi lunare (o il tuo webcast di eclissi) e desideri condividerla con i lettori di questo Web.com, invia le tue foto, i tuoi commenti e il tuo nome e posizione a This [email protected] .com .

Segui Elizabeth Howell su Twitter @howellspace . Seguici su Twitter @Spacedotcom e su Facebook .

Ir arriba